Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 151 del 20 novembre 2023


Materia: Agricoltura

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1418 del 20 novembre 2023

Programma regionale per la vigilanza sulle produzioni venete di qualità regolamentata dai Regolamenti (UE) n. 1151/2012 e n. 1308/2013 e avviso pubblico per l'accesso ai contributi a sostegno delle attività di tutela e controllo, annualità 2023, realizzate dai Consorzi di tutela riconosciuti per le suddette produzioni. Legge regionale 5 aprile 2013, n. 3, art. 28. Modifica all'Allegato B della DGR n. 1342 del 7 novembre 2023.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si modifica il termine indicato al capitolo 6. dell’Allegato B alla DGR n.1342/2023, allineandolo a quello stabilito al punto 5. del dispositivo dello stesso provvedimento, ossia le ore 12.00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione sul BUR del provvedimento di approvazione del bando, entro cui i Consorzi di tutela dovranno presentare le domande.

L'Assessore Elena Donazzan per l'Assessore Federico Caner riferisce quanto segue.

La Deliberazione della Giunta regionale n. 1342 del 7 novembre 2023, in attuazione dell’art. 28 della Legge finanziaria regionale 5 aprile 2013, n. 3, rifinanziato con la Legge regionale 4 agosto 2023, n. 21, approva il Programma regionale per la vigilanza sulle produzioni venete di qualità regolamentata dai Regolamenti (UE) n. 1151/2012 e n. 1308/2013, per l'annualità 2023.

La DGR n. 1342/2023 al punto 5. del dispositivo stabilisce, quale termine per la presentazione delle domande, le ore 12.00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto del provvedimento in parola; il provvedimento è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 148 del 10 novembre 2023.

Tuttavia, per mero errore materiale, l’Allegato B della citata DGR n. 1342/2023 “Bando per l’accesso ai contributi ai fini dell’attuazione del programma regionale di tutela delle Denominazioni di origine e delle Indicazioni Geografiche protette venete – annualità 2023 (Legge regionale 5 aprile 2013, n. 3, art. 28)” al capitolo 6. “Presentazione della domanda”, riporta come data ultima per la presentazione della domanda le ore 12.00 del trentesimo giorno dalla pubblicazione sul BUR della deliberazione.

Si rende pertanto necessario procedere alla modifica del termine indicato al capitolo 6. dell’Allegato B della DGR n. 1342/2023, allineandolo a quello stabilito al punto 5. del dispositivo dello stesso provvedimento, ossia le ore 12.00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione sul BUR del provvedimento di approvazione del bando.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato, con i visti rilasciati a corredo del presente atto, l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTA la Deliberazione della Giunta regionale n. 1342 del 7 novembre 2023 “Approvazione del Programma regionale per la vigilanza sulle produzioni venete di qualità regolamentata dai Regolamenti (UE) n. 1151/2012 e n. 1308/2013 e dell’avviso pubblico per l’accesso ai contributi a sostegno delle attività di tutela e controllo, annualità 2023, realizzate dai Consorzi di tutela riconosciuti per le suddette produzioni. Legge regionale 5 aprile 2013, n. 3, art. 28.”

VISTO l’art. 2, comma 2 della Legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012 e ss.mm.ii.;

delibera

  1. di approvare le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di dare atto che il termine ultimo per la presentazione delle domande per l’accesso ai contributi ai fini dell’attuazione del programma regionale di tutela delle Denominazioni di origine e delle Indicazioni Geografiche protette venete – annualità 2023 è fissato alle ore 12.00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione sul BUR del provvedimento di approvazione del bando, di cui alla DGR n. 1342/2023;
  3. di modificare conseguentemente l'Allegato B della DGR n. 1342/2023 precisando che il termine indicato  al capitolo 6. debba intendersi fissato alle ore 12.00 del ventesimo giorno dalla pubblicazione sul BUR del provvedimento di approvazione del bando;
  4. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spese a carico del bilancio regionale;
  5. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto alla pubblicazione ai sensi dell'articolo 26 comma 1 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33;
  6. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

(La deliberazione della Giunta regionale n. 1342 del 7 novembre 2023 è pubblicata nel Bollettino ufficiale n. 148 del 10 novembre 2023, ndr)

Torna indietro