Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 4 del 11/01/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 4 del 11/01/2019
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 4 del 11 gennaio 2019


Materia: Agricoltura

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ADG FEASR, PARCHI E FORESTE n. 100 del 21 dicembre 2018

Programma di sviluppo Rurale 2014-2020 per il Veneto. DGR n. 1937 del 23.12.2015 Indirizzi Procedurali Generali. DGR n. 2176/2016, DGR n. 1253/2017 e Decreto del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste n. 15 del 22/2/2018 - Linee Guida Misure: integrazione del nuovo tipo intervento programmato dai GAL "Attività di informazione per lo sviluppo della conoscenza e della fruibilità dei territori rurali" sostenuto dalla sottomisura 19.2, approvazione modifiche/integrazioni e nuova versione aggiornata del Testo Coordinato.

Note per la trasparenza

Con il presente atto si approva l’integrazione nel documento Linee Guida Misure della scheda Misura del nuovo tipo intervento programmato dai GAL e alcune correzioni e integrazioni alle Linee Guida stesse precedentemente approvate con DGR 2176/2016, modificate con DGR 1253/2017 e dal Decreto del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste n. 15 del 22/2/2018, ai fini di una coerente ed adeguata fruibilità da parte degli operatori delle disposizioni complessivamente emanate, sia attraverso la rettifica di errori, refusi ed incoerenze presenti e l’ulteriore affinamento migliorativo del testo derivante dalle modifiche introdotte con i suddetti atti , che attraverso l’adeguamento del testo alle disposizioni contenute dai bandi approvati con DGR 736 del 28 maggio 2018 Contestualmente viene approvata la versione aggiornata del Testo Coordinato delle Linee Guida Misure comprensiva del nuovo tipo intervento 19.2.1.x - Attività di informazione per lo sviluppo della conoscenza e della fruibilità dei territori rurali.

Il Direttore

visto il Regolamento (UE) n. 1303/2013 del 18dicembre 2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio recante disposizioni comuni sul Fondo Europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di Coesione, sul Fondo Europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e disposizioni generali sul fondo Europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo per gli affari marittimi e la pesca, e che abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio;

Visto il Regolamento (UE) n. 1305/2013 del 18 dicembre 2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del fondo Europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR), che abroga il regolamento (CE) n. 1698/2005;

Visto il Programma di Sviluppo Rurale del Veneto 2014-2020 approvato con decisione della Commissione Europea n. 3482 del 26 maggio 2015 e ratificato dalla Regione del Veneto con la deliberazione della Giunta Regionale n. 947 del 28 luglio 2015, e successivamente oggetto di ulteriori modifiche da ultimo, con la DGR n. 1458 del 08/10/2018 per effetto della decisione di esecuzione della CE n. C(2018) 6012final del 12/09/2018;

Vista la DGR n. 1937 del 23 dicembre 2015 relativa agli Indirizzi Procedurali Generali (IPG), che rappresentano il quadro di riferimento per i diversi aspetti procedurali ed operativi che caratterizzano l’attuazione del Programma, ed i successivi adeguamenti ed integrazioni operate in funzione anche della progressiva attivazione delle diverse Misure e Tipi di intervento.

CONSIDERATO che gli Indirizzi Procedurali Generali prevedono, nell’ambito dei processi trasversali a supporto dell’attuazione del PSR 2014-2020, la definizione delle Linee guida misura per la predisposizione dei bandi (LGM), per assicurare la relativa struttura e configurazione in maniera organizzata e univoca, ai fini della massima accessibilità e fruibilità da parte degli operatori e dei potenziali richiedenti e beneficiari (IPG, Sezione I, paragrafo 2.3), con particolare riferimento ai bandi GAL (Gruppi di Azione Locale), la cui conformità e coerenza rispetto alle LGM viene direttamente valutata in sede di Commissione Tecnica Avepa-GAL (IPG, paragrafo 3.1);

Vista la DGR n. 1214 del 15 settembre 2015, che approva il bando per la selezione dei Gruppi di Azione Locale (GAL) e l’apertura dei termini di presentazione delle domande di aiuto relative alla Misura 19 - Sostegno allo sviluppo locale LEADER, nonché le correlate disposizioni attuative;

VISTA la DGR n. 1547 del 10 ottobre 2016, che approva la graduatoria dei GAL e delle relative strategie ammesse al sostegno del PSR 2014-2020, anche per quanto riguarda la conferma che l’attivazione delle Misure/Tipi di intervento previsti dai relativi Programmi di Sviluppo Locale avviene nel rispetto del quadro regolamentare configurato dal PSR e dalle relative disposizioni attuative (Indirizzi Procedurali Generali; Linee Guida Misure; Testo unico dei criteri di selezione e Quadro delle sanzioni e riduzioni);

VISTA la DGR n. 1817 del 15 novembre 2016 recante le disposizioni regionali di attuazione relative alle sanzioni e a riduzioni degli aiuti del PSR per inadempienze dei beneficiari, e le modifiche apportate con i Decreti della Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste n. 44/2017 e n. 78/2017;

VISTA la DGR n. 2176 del 23 dicembre 2016, con la quale sono state approvate le Linee Guida Misura (LGM), in attuazione dei suddetti Indirizzi Procedurali Generali, anche in funzione della tempestiva attivazione dei bandi GAL e delle relative Misure/Tipi intervento considerati prioritari in fase di avvio;

VISTA la DGR n. 1253 del 8 agosto 2017, con la quale è stata approvata l’integrazione delle suddette Linee Guida Misura, per quanto riguarda i tipi di intervento 1.2.1, 16.1.1, 16.2.1, 16.4.1, 16.5.1, unitamente ad una serie di modifiche del testo precedentemente adottato, al fine di precisare e migliorare alcune disposizioni attuative e correggere i refusi riscontrati in fase di esecuzione;

CONSIDERATO che la citata DGR n. 1253/2017, oltre ad incaricare la Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste, Autorità di gestione del PSR (AdG) dell'adozione di tutti i conseguenti atti e provvedimenti esecutivi previsti, anche in funzione della gestione del Testo Coordinato delle LGM, stabilisce che le medesime LGM possano essere oggetto di correlati adeguamenti tecnici apportati con provvedimento dell’AdG ai fini dell’aggiornamento e della gestione del relativo testo coordinato, in relazione a specifiche situazioni ed esigenze evolutive connesse in particolare con: modifiche del PSR approvate dalla Commissione europea, modifiche applicative derivanti dall'approvazione di bandi e disposizioni attuative da parte della Giunta regionale, correzione di refusi, adeguamenti e rettifiche necessarie per assicurare l'omogeneità generale dei testi, esiti della procedura di verificabilità e controllabilità delle misure”;

PRESO ATTO del compimento, da parte dell’Autorità di gestione, della procedura di Verificabilità e controllabilità delle misure (VCM) prevista dall’art. 62 del Reg. UE 1305/2013 e dal paragrafo 2.1 – Sezione 1 degli Indirizzi Procedurali Generali di cui alla nota dell’ AdG prot. 286729 del 05/07/2018;

VISTA la DGR n 736 del 28 maggio 2018 con la quale è stata approvata l’apertura dei termini di presentazione delle domande di aiuto per i tipi d’intervento 1.1.1 “Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze”, 4.3.1 “Infrastrutture viarie silvopastorali, ricomposizione e miglioramento fondiario e servizi in rete”, 8.6.1 “Investimenti in tecnologie forestali e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti forestali”,16.1.1 “Gestione dei Gruppi Operativi dei PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura” e 16.2.1 “Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie” del Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020.

VISTA la DGR n 1095 del 31 luglio 2018 che dispone l’approvazione di una correzione alle disposizioni previste dal testo unico dei criteri e dei punteggi per la selezione delle domande di aiuto relative ai tipi di intervento del PSR 2014-2020, di cui alla DGR n. 734/2017.

VISTA la DGR n. 1220 del 14 agosto 2018 con la quale è stata approvata l’attivazione del tipo intervento da parte dei GAL “Attività di informazione per lo sviluppo della conoscenza e della fruibilità dei territori rurali” sostenuto dalla sottomisura 19.2.

VISTA la DGR n. 1299 del 10 settembre 2018 con la quale si dispone l’approvazione del quadro di riduzioni e sanzioni applicabili alle misure del Programma di Sviluppo Rurale, dovute a inadempienze dei beneficiari rispetto alla normativa vigente in materia di appalti pubblici, in attuazione delle norme dell’Unione e delle disposizioni nazionali relative agli aiuti del FEASR.

VISTO il Decreto n. 71 del 21 settembre 2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste che approva le modifiche e integrazioni all’Allegato A della DGR n. 1817 del 15 novembre 2016 “Disposizioni regionali di applicazione in materia di sanzioni e riduzioni degli aiuti, dovute a inadempienze del beneficiario, nell'ambito di determinati tipi di intervento del PSR”, con riferimento alla Misura 1 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione” e integrazione delle disposizioni per i tipi di intervento 7.5.1 “Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree rurali” e 7.6.1 “Recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico dei villaggi e del paesaggio rurale”;

VISTO il Decreto n. 77 del 9 ottobre 2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste che approva il secondo aggiornamento degli “Obblighi di informazione e pubblicità - Linee guida per i beneficiari”.

VISTA la DGR n.1579 del 30 ottobre 2018 con la quale si dispone l’approvazione di una rettifica al documento Indirizzi Procedurali Generali di cui alla DGR n. 1937/2015, una proroga dei termini di realizzazione del tipo d’intervento 4.3.1 di cui alla DGR n. 1203/2016, una integrazione finanziaria sul tipo di intervento 10.1.2 del bando approvato con DGR n. 396/2018 e sui tipi di intervento 8.6.1, 16.1.1 e 16.2.1 dei bandi approvati con DGR n. 736/2018 finanziati dal Programma di Sviluppo Rurale 2014.

VISTO il Decreto n. 95 del 4 dicembre 2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste che approva le modifiche e integrazioni delle norme regionali relative alle sanzioni e riduzioni degli aiuti dovute a inadempienze rispetto a impegni e altri obblighi previsti nell’ambito delle misure del PSR, in conformità ai relativi bandi e alle norme europee e nazionali pertinenti, con riferimento alla Misura 16 “Cooperazione” e ai tipi di intervento 8.1.1 “Imboschimento dei terreni agricoli e non agricoli”, 4.4.2 “Introduzione di infrastrutture verdi” e 4.4.3 “Strutture funzionali all’incremento e alla valorizzazione della biodiversità naturalistica”.

VISTA la proposta di deliberazione della Giunta regionale nr. 2815 del 05/12/2018 in corso di approvazione (21.12.2018) che dispone l’approvazione dell’apertura dei termini di presentazione delle domande di aiuto per alcuni tipi d’intervento del Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020. Regolamenti (UE) n. 1303/2013 e n. 1305/2013. Deliberazione/CR n. 113 del 12/11/2018.

PRESO ATTO dell’esigenza generale di attivare e rendere disponibile, anche nei confronti degli operatori, il Testo Coordinato delle LGM approvate con la DGR n. 2176/2016, aggiornate con la DGR n. 1253/2017 e con Decreto del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste n. 15 del 22/2/2018, ai fini della coerente ed adeguata fruibilità delle disposizioni complessivamente emanate dalla Regione;

CONSIDERATO che il testo coordinato delle LGM deve tenere conto dei seguenti elementi:
•  la definitiva rettifica di errori, refusi ed incoerenze rilevate e l’ulteriore allineamento e affinamento migliorativo del testo derivante dalle modifiche introdotte con la deliberazione n. 1253/2017 e dal Decreto del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste n. 15 del 22/2/2018 ;
•  l’adeguamento alle modifiche introdotte con la DGR 736 del 28.05.2018;
•  adeguamento alle modifiche introdotte con DGR 1220 del 14/08/2018 agosto 2018 relative all’attivazione del tipo intervento 19.2.1x - Attività di informazione per lo sviluppo della conoscenza e della fruibilità dei territori rurali.
•  adeguamento in seguito all’approvazione della Commissione europea delle modifiche al Programma di Sviluppo Rurale con decisione C(2018) 6012 final del 12 settembre 2018.

RITENUTO quindi, in ordine alle suddette premesse, di approvare l’integrazione della scheda del nuovo tipo intervento sostenuto dalla sottomisura 19.2, le modifiche alle Linee Guida Misura approvate con DGR n. 2176/2016, successivamente modificate con DGR n. 1253/2017 e con DDR n. 15 del 22/2/2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste di cui all’Allegato A e la versione aggiornata del Testo Coordinato delle LGM approvato con DDR n.15 del 22/2/2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr, Parchi e Foreste, di cui all’Allegato B, parte integrante del presente provvedimento;

decreta

  1. di approvare le premesse che costituiscono parte integrante del presente provvedimento;
  2. di approvare l’Allegato A, parte integrante al presente provvedimento, che contiene le modifiche e integrazioni alle Linee Guida Misura approvate con DGR n. 2176/2016 aggiornate con DGR n. 1253/2017 e con decreto n. 15 del 22/2/2018 del Direttore della Direzione AdG Feasr Parchi e Foreste e la scheda del nuovo tipo intervento sostenuto dalla sottomisura 19.2;
  3. di approvare l’Allegato B, parte integrante del presente provvedimento, che definisce la versione aggiornata del Testo Coordinato delle Linee Guida Misure, con le modifiche di cui al precedente punto 2.;
  4. di provvedere alla trasmissione del presente provvedimento ai Gruppi di Azione Locale del PSR 2014-2020 e all’Avepa;
  5. di provvedere alla tempestiva diffusione delle presenti disposizioni nei confronti di tutti i soggetti interessati, in particolare attraverso la relativa pubblicazione sul sito Internet regionale, all’indirizzo:
    http://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/documenti-attuativi-psr
  6. di pubblicare integralmente il presente provvedimento sul BUR ad esclusione dell’Allegato A e dell’Allegato B.

Franco Contarin

Allegati (omissis)

Torna indietro