Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Gognano di Villamarzana (Ro),Villa Cagnoni Boniotti.

Gognano di Villamarzana (Ro),Villa Cagnoni Boniotti.
Villa Cagnoni Boniotti è un'elegante villa veneta risalente al 1589 immersa nella campagna rodigina. Il complesso, costituito da una casa padronale, una barchessa e un parco con approdo fluviale che permetteva l'accesso dalle vie d'acqua, è delimitato dal canale Valdentro che lo rende una sorta di isolotto. Un tempo dimora estiva dell'aristocrazia veneziana, la villa appartenne a Lucia Casalini Borelli, una delle principali pittrici italiane del XVIII secolo apprezzata anche dai reali di Spagna e Inghilterra. In seguito venne utilizzata dai carbonari per i loro incontri clandestini, come rivelano i molti passaggi segreti rinvenuti durante i lavori di restauro. È poi stata classificata dalla Sovraintendenza di Verona come un bene architettonico degno di interesse ed è stata oggetto di un importante quanto prezioso ed accurato restauro. Attualmente ospita un centro turistico e culturale.
Burv n° 40 del 26/04/2019
Autore Foto: Archivio fotografico dell'Associazione Ville Venete