Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 74 del 04/06/2021
Scarica la versione firmata del BUR n. 74 del 04/06/2021
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 74 del 04 giugno 2021


Materia: Agricoltura

Deliberazione della Giunta Regionale n. 708 del 31 maggio 2021

Proroga termine di presentazione delle domande di accesso ai benefici della misura "Riconversione e ristrutturazione dei vigneti" del Programma nazionale di sostegno per la viticoltura per l'annualità 2021/2022 (fondi 2022). Regolamento (UE) n. 1308/2013, art. 46. DGR n 437 del 06/04/2021.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si prorogano i termini per la presentazione delle domande di aiuto per la misura Ristrutturazione e riconversione dei vigneti - annualità 2021/2022, definiti con DGR n. 437 del 06/04/2021, in ossequio a quanto previsto dal Decreto del Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali 28 maggio 2021 n. 249006.

L'Assessore Federico Caner riferisce quanto segue.

Il regolamento (UE) n. 1308/2013 istituisce, nell'ambito dei Programmi nazionali di sostegno (PNS) al settore vitivinicolo, regimi di aiuto connessi alla ristrutturazione e riconversione viticola, agli investimenti per la trasformazione del vino e a programmi di promozione dei vini nei paesi terzi.

Con il regolamento delegato (UE) n. 1149/2016 e il regolamento di esecuzione (UE) n. 1150/2016 sono stati definiti per detti aiuti le spese ammissibili, i beneficiari, le azioni e i costi ammissibili, i criteri di ammissibilità e di priorità e le procedure generali di gestione.

Con Decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali 3 marzo 2017 n. 1411, come modificato dal decreto ministeriale 3 aprile 2019 n. 3843, sono state dettate le disposizioni applicative per l'attuazione della misura investimenti sul territorio nazionale, tra le quali anche i termini di presentazione delle domande e di definizione della finanziabilità delle domande ammissibili.

Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 437 del 06/04/2021 è stata disposta l'apertura dei termini per la presentazione delle domande intese a beneficiare degli aiuti previsti per le annualità 2021-2022 per la misura “Riconversione e ristrutturazione dei vigneti” nel settore vitivinicolo.

In conformità a quanto previsto dal citato Decreto 3 aprile 2019 n. 3843, con DGR n. 437 del 06/04/2021 è stato individuato il termine ultimo per la presentazione delle domande di aiuto per la misura “Riconversione e ristrutturazione dei vigneti” nel 31/05/2021 ed il termine ultimo per la definizione della finanziabilità delle domande ammissibili nel 30/11/2021.

Con il Decreto ministeriale 28 maggio 2021 n. 249006, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, in qualità di autorità preposta all'applicazione nel territorio nazionale delle misure di sostegno contenute nel PNS, ha stabilito il differimento del termine per la presentazione delle domande di aiuto per la misura “Riconversione e ristrutturazione dei vigneti” al 15/07/2021 e di quello per la definizione della finanziabilità delle domande ammissibili al 15/02/2022.

Al fine pertanto di uniformare la tempistica regionale definita con la citata DGR 437/2021 a quella ora definita dal Decreto sopra richiamato, con il presente provvedimento si propone il differimento del termine per la presentazione delle domande di aiuto per la misura “Riconversione e ristrutturazione dei vigneti” al 15/07/2021 e di quello per la definizione della finanziabilità delle domande ammissibili al 15/02/2022, nonché il conseguente adeguamento di alcune tempistiche definite sulla base del termine del 31/05/2021.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato, con i visti rilasciati a corredo del presente atto, l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTO il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013, recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli e di abrogazione, tra l'altro, del regolamento (CE) n. 1234/2007;

VISTO il regolamento delegato (UE) n. 1149/2016 della Commissione del 15 aprile 2016 che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i programmi nazionali di sostegno al settore vitivinicolo e che modifica il regolamento (CE) n. 555/2008 della Commissione;

VISTO regolamento di esecuzione (UE) n. 1150/2016 della Commissione del 15 aprile 2016 recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i programmi nazionali di sostegno al settore vitivinicolo;

VISTO il Decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 3 marzo 2017 n. 1411 "Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Consiglio e del Parlamento europeo, dei regolamenti delegato (UE) n. 2016/1149 e di esecuzione (UE) n. 2016/1150 della Commissione per quanto riguarda l'applicazione della misura della riconversione e ristrutturazione dei vigneti";

VISTO il Decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 3 aprile 2019 n. 3843 "Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Consiglio e del Parlamento europeo, dei regolamenti delegato (UE) n. 2016/1149 e di esecuzione (UE) n. 2016/1150 della Commissione per quanto riguarda l'applicazione della misura investimenti e della riconversione e ristrutturazione dei vigneti. Termini di presentazione domande di aiuto.";

VISTO il decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali 28 maggio 2021 prot. n. 249006, in corso di registrazione, relativo a "Proroga di termini e deroghe alla normativa del settore agricolo a seguito delle misure urgenti adottate per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19";

VISTO la Delibera di Giunta Regionale n. 437 del 6/04/2021 “Modifica della ripartizione tra le misure del Programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo della dotazione finanziaria 2021/22 (fondi 2022) assegnata alla Regione del Veneto e contestuale apertura del bando per la misura "Ristrutturazione e riconversione dei vigneti" annualità 2021/22 di cui all'art. 46 del Regolamento (UE) n. 1308/2013. DGR 23/CR del 16/03/2021.”

VISTO l'articolo 2 comma 2 della legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012;

delibera

  1. di approvare le premesse quale parte sostanziale ed integrante del presente provvedimento;
  2. di prorogare il termine per la presentazione delle domande intese a beneficiare degli aiuti previsti per la misura "Riconversione e ristrutturazione dei vigneti" del programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo – annualità 2021/2022 (fondi 2022), di cui alla deliberazione della Giunta regionale n. 437 del 06/04/2021, al 15 luglio 2021;
  3. di stabilire, a modifica di quanto previsto nel Piano di ristrutturazione e riconversione dei vigneti, di cui all’allegato A alla DGR 437 del 06 aprile 2021, che AVEPA completi la ricevibilità delle domande entro il 30 luglio 2021 ed approvi la finanziabilità delle domande ammissibili entro il 15 febbraio 2022 e che entro il 31 marzo 2022 i beneficiari presentino la domanda di pagamento dell’anticipo;
  4. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spese a carico del bilancio regionale;
  5. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto alla pubblicazione ai sensi dell'articolo 26 comma 1 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33;
  6. di incaricare dell'esecuzione del presente atto la Direzione Agroalimentare;
  7. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Torna indietro