Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 15 del 13/02/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 15 del 13/02/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 15 del 13 febbraio 2018


Materia: Settore secondario

Deliberazione della Giunta Regionale n. 77 del 26 gennaio 2018

Attuazione del protocollo d'intesa tra la Regione del Veneto, il Ministero dello Sviluppo Economico e l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane - per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti di cui alla D.G.R. n. 1707/2016. Aggiornamento piano d'azione di cui alla DGR. n. 2010/2017.

Note per la trasparenza

Con il presente atto si attualizza il piano d’azione di cui alla DGR. n. 2010/2017, di cui al protocollo d’intesa tra la Regione del Veneto, il Ministero dello Sviluppo Economico e l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti, approvato con D.G.R. n. 1707/2016, prevedendo una spesa di euro 35.500,00.

L'Assessore Federico Caner riferisce quanto segue.

La Legge Regionale 27 aprile 2015, n. 6 “Legge di stabilità regionale per l’esercizio 2015” all’articolo 33 “Interventi per lo sviluppo dell’export veneto”, ha previsto la realizzazione di iniziative di promozione all’estero, valorizzazione internazionale delle produzioni, partecipazione a manifestazioni e fiere internazionali, organizzazione di missioni istituzionali e tecniche.

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1707 del 26 ottobre 2016 veniva approvato un protocollo d’intesa sottoscritto in data 12 dicembre 2016 tra la Regione del Veneto, il Ministero dello Sviluppo Economico e l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti, con la seguente finalità, come espressa dall’articolo 1 del Protocollo: “Obiettivo del protocollo è il coordinamento delle strategie di intervento e delle attività delle Parti nel campo dell’attrazione investimenti esteri al fine di rendere più efficace ed efficiente l’azione delle istituzioni centrali e locali volta a favorire la presenza di operatori esteri in Veneto”.

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 2010 del 6 dicembre 2017 veniva approvato il piano d’azione, con l’individuazione degli interventi, di cui al protocollo d’intesa tra la Regione del Veneto, il Ministero dello Sviluppo Economico e l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti, approvato con D.G.R. n. 1707/2016, prevedendo un contributo all’ICE di euro 50.000,00 utilizzando i fondi allocati con D.G.R. n. 390/2017 e D.G.R. n. 650/2017.

La citata D.G.R. n. 2010/2017 prevedeva:

  1. Partecipazione regionale alla fiera organizzata dall’ICE-Agenzia, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico: Marché International des Professionels de l’Immobilier (MIPIM), che si svolgerà a Cannes nel periodo 13-16 marzo 2018. Spesa prevista € 25.000,00;
  2. Iniziativa “Invest in Veneto – Mosca” a cura di ICE Mosca,  evento rivolto a potenziali investitori russi del Settore Secondario del Veneto, prevedendo anche specifici incontri B2B (Business-to-Business), tra potenziali buyers russi e imprese venete interessate. Giugno 2018. Spesa prevista € 25.000,00.

Considerato che non è stato possibile procedere all’assunzione dell’impegno di spesa sul bilancio di previsione 2017-2019, dati i troppo ristretti termini per il perfezionamento assieme ad ICE degli atti a ciò prodromici e necessari ai sensi del D.Lgs. n. 118/2011, viene ora proposto di aggiornare il Piano d’azione di cui alla D.G.R. n. 2010/2017 così come sotto esposto:

  1. Partecipazione alla fiera organizzata dall’ICE-Agenzia, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico: Marché International des Professionels de l’Immobilier (MIPIM), che si svolgerà a Cannes nel periodo 13-16 marzo 2018. Spesa prevista € 35.500,00 IVA compresa.
  2. Attuazione dell’iniziativa “Invest in Veneto – Mosca” prevedendone lo svolgimento nel periodo maggio/settembre 2018; si precisa che si rinvia a successivo provvedimento la definizione di maggior dettaglio dell’iniziativa di cui trattasi così da poter raggiungere una migliore sinergia con le attività che saranno definite in occasione della predisposizione del programma annuale di promozione economica e internazionalizzazione delle imprese venete di cui alla L.R. 29 dicembre 2017 n. 48.

Per quanto riguarda la fiera Marché International des Professionels de l’Immobilier (MIPIM), la Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione provvederà alla definizione di dettaglio del programma operativo che sarà concordato con ICE nonché alla sottoscrizione dei dovuti accordi.

Come già previsto al punto 7 del deliberato della D.G.R. n. 2010/2017, competerà alla Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio l’individuazione dei beni immobili regionali da presentare in occasione di MIPIM, nonché la predisposizione delle relative schede tecniche informative per la promozione degli immobili all’interno dell’iniziativa e l’assistenza alla Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione per quanto riguarda le scelte di merito riferite agli aspetti logistici di allestimento dello stand regionale e relativi al catalogo settoriale, fermo restando che sarà cura della Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione il rapporto con ICE-Agenzia. Per tali attività, nell’ambito del budget suindicato di € 35.500,00 si prevede una spesa di € 5.000,00.

In ordine all’aspetto finanziario, si ritiene di stabilire in euro 35.500,00  l’importo massimo delle obbligazioni di spesa alla cui assunzione provvederanno con propri atti, entro il corrente esercizio, il Direttore della Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione per € 30.500,00, e il Direttore della Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio per € 5.000,00, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati a bilancio di previsione 2018-2020, sul capitolo di nuova istituzione (CNI), “Acquisto di beni e servizi”, nell’ambito della Missione 14 “Sviluppo economico e competitività” Programma 01 “Industria, PMI, Artigianato”, le cui risorse saranno garantite attingendo dallo stanziamento del capitolo 102394 “ Azioni regionali per la promozione dell’export veneto (art. 33, L.R. 27 aprile 2015, n. 6)”.

Si propone, infine, di incaricare per i rispettivi ambiti di competenza il Direttore della Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione e il Direttore Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio della gestione tecnica, amministrativa e finanziaria dei procedimenti derivanti dall’adozione della presente deliberazione.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTO l’art. 33 comma 2, della L.R. 27 aprile 2015, n. 6;

VISTA la Legge Regionale 29 dicembre 2017, n. 47 “Bilancio di previsione 2018-2020”;

VISTE le DD.G.R. n. 1707/2016, n. 390/2017, n. 650/2017 e 2010/2017;

VISTO l’art. 2 comma 2 della  legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012;

DATO ATTO che il Direttore di Area ha attestato che il Vicedirettore di Area nominato con DGR n. 1406 del 29/08/2017, ha espresso in relazione al presente atto il proprio nulla osta senza rilievi, agli atti dell’Area medesima.

delibera

  1. di considerare le premesse parte integrante del presente provvedimento;
  1. di aggiornare il piano d’azione di attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto in data 12 dicembre 2016 tra la Regione del Veneto, Ministero dello Sviluppo Economico e ICE – Agenzia per la promozione all’estero e all’internazionalizzazione delle imprese italiane – per la partecipazione regionale alla fiera organizzata dall’ICE-Agenzia, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico: Marché International des Professionels de l’Immobilier (MIPIM), che si svolgerà a Cannes nel periodo 13-16 marzo 2018, prevedendo un onere economico quantificato complessivamente in € 35.500,00 (IVA inclusa); 
  1. di stabilire che la spesa complessiva di euro 35.500,00 di cui al precedente punto 2 sarà così ripartita:
    1. quota di adesione a MIPIM con beneficiario ICE-Agenzia: € 30.500,00 IVA compresa;
    2. spese di supporto per la promozione degli immobili all’interno dell’iniziativa MIPIM, a cura della Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio: € 5.000,00;
  1. di rimandare ad un successivo provvedimento la definizione di maggior dettaglio dell’iniziativa “Invest in Veneto – Mosca”, il cui svolgimento viene previsto nel periodo maggio /settembre 2018, così da poter raggiungere una migliore sinergia con le attività che saranno definite in occasione della predisposizione del programma annuale di promozione economica e internazionalizzazione delle imprese venete di cui alla L.R. 29 dicembre 2017 n. 48;
  1. di determinare in euro 35.500,00 l’importo massimo delle obbligazioni di spesa alla cui assunzione provvederanno con propri atti, entro il corrente esercizio, il Direttore della Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione per € 30.500,00, e il Direttore della Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio per € 5.000,00, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati a bilancio di previsione 2018-2020, sul capitolo di nuova istituzione (CNI), “Acquisto di beni e servizi” nell’ambito della Missione 14 “Sviluppo economico e competitività” Programma 01 “Industria, PMI, Artigianato”, le cui risorse saranno garantite attingendo dallo stanziamento del capitolo 102394 “ Azioni regionali per la promozione dell’export veneto (art. 33, L.R. 27 aprile 2015, n. 6)”; 
  1. di dare atto che la Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione a cui è stato assegnato il capitolo di spesa 102394/U ha attestato che il medesimo presenta sufficiente capienza per garantire lo stanziamento previsto nel corrente esercizio finanziario sul capitolo di nuova istituzione (CNI) del bilancio di previsione 2018-2020;
  1. di dare atto che la spesa di cui si prevede l’impegno con il presente provvedimento non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. n. 1/2011;
  1. di dare atto che competerà al Direttore della Direzione Promozione Economica e Internazionalizzazione e al Direttore della Direzione Acquisti AA.GG. e Patrimonio la gestione tecnica, amministrativa e finanziaria dei procedimenti derivanti dall’adozione della presente deliberazione, per i rispettivi ambiti di competenza;
  1. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’articolo 23 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  1. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Torna indietro