Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 164 del 19 dicembre 2023


Materia: Ambiente e beni ambientali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE AMBIENTE E TRANSIZIONE ECOLOGICA n. 220 del 07 novembre 2023

Aggiornamento del Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali, approvato con DGR n. 988 del 09.08.2022. Individuazione delle modalità di svolgimento delle attività del Tavolo Tecnico di Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti, istituito con DGR n. 448/2023.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si procede all'individuazione delle modalità di svolgimento delle attività del Tavolo Tecnico di Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti, istituito con DGR n. 448/2023, finalizzato al raggiungimento degli obiettivi strategici delle politiche regionali connesse all'economia circolare, per quanto riguarda i sottoprodotti, previste dall'Aggiornamento del Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali, approvato con DGR n. 988 del 09.08.2022.

Il Direttore

VISTA la delibera di Giunta Regionale n. 988 del 09.08.2022 che ha approvato l’aggiornamento di Piano di gestione dei rifiuti urbani e speciali a seguito della conclusione delle procedure di verifica di assoggettabilità a valutazione ambientale strategica (VAS) e di Valutazione d'Incidenza Ambientale (VINCA);

VISTA la delibera di Giunta Regionale n. 1495 del 29.11.2022 con cui si è istituita una Segreteria tecnica con il compito di attuare le attività previste dall’Aggiornamento del Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali;

VISTA la delibera di Giunta Regionale n. 448 del 18.04.2023 con cui si è costituito il Coordinamento Regionale per l’Economia e lo Sviluppo Circolare (CRESC), finalizzato al raggiungimento degli obiettivi strategici delle politiche regionali connesse all’economia circolare previste dall’Aggiornamento del Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali, approvato con DGR n. 988 del 09.08.2022, con il supporto della Segreteria tecnica;

CONSIDERATO che il CRESC lavora attraverso tavoli tecnici che trattano ed approfondiscono singole tematiche e che, nella medesima DGR 448/2023, sono stati costituiti il Tavolo Tecnico per il Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti e il Tavolo Tecnico di riferimento per gli End of Waste;

CONSIDERATO che la succitata delibera demanda al Direttore della Direzione Ambiente e Transizione Ecologica la definizione delle modalità di svolgimento delle attività del Tavolo Tecnico per il Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti e le modalità amministrative di gestione dell’Elenco Regionale di Sottoprodotti;

VISTA la nota prot. reg. n. 383970 del 18.07.2023 con la quale è stata convocata la riunione di presentazione dei Tavoli in data 27.07.2023 a numerosi rappresentati del mondo imprenditoriale, dell’università ed enti;

CONSIDERATO che in tale riunione sono state condivise le finalità e le modalità di funzionamento del tavolo tecnico per il Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti, descritte in alcuni documenti presentati e illustrati nella succitata riunione;

VISTA la nota prot. reg. n. 426892 del 08.08.2023, con cui è stato trasmesso il verbale della succitata riunione e si è richiesto ai componenti del Tavolo di indicare il nominativo del proprio rappresentante e di formulare le proprie osservazioni in merito ai documenti presentati durante l’incontro;

TENUTO CONTO delle osservazioni pervenute da Unioncamere Veneto con mail del 04.09.2023, da Confimi Veneto con PEC del 07.09.2023 (prot. reg. n. 485778 del 08.09.2023), da Confindustria Veneto con PEC del 08.09.2023 (prot. reg. n. 489187 del 11.09.2023), da Unione Province Veneto (UPI) con mail del 11.09.2023 e da Albo Cavatori del Veneto con PEC del 11.09.2023 (prot. reg. n. 494463 del 12.09.2023);

CONSIDERATO che con mail del 16.10.2023 la Direzione Ambiente e Transizione Ecologica ha condiviso i documenti relativi alle modalità di funzionamento del tavolo tecnico per il coordinamento regionale per i sottoprodotti e alle modalità amministrative di gestione dell’elenco regionale di sottoprodotti, come modificati a fronte della riunione del 27.07.2023 e delle osservazioni pervenute;

CONSIDERATO che a seguito della succitata condivisione, non sono pervenute ulteriori osservazioni;

VISTE le deliberazioni di Giunta Regionale n. 988 del 09.08.2022, n. 1495 del 29.11.2022 e n. 448 del 18.04.2023;

decreta

  1. di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante del presente provvedimento;
  2. di approvare i seguenti allegati al presente provvedimento:
  • Allegato A – “Rappresentanti del Tavolo Tecnico di Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti”,
  • Allegato B – “Modalità di funzionamento del tavolo tecnico per il coordinamento regionale per i sottoprodotti e modalità amministrative di gestione dell’elenco regionale di sottoprodotti”,
  • Allegato C – “Richiesta di iscrizione nell'elenco regionale dei sottoprodotti”,
  • Allegato D – “Attestato di iscrizione nell'elenco regionale dei sottoprodotti”,
  • Allegato E – “Report annuale del sottoprodotto”.
  1. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spese a carico del bilancio regionale.
  2. di trasmettere il presente decreto ai componenti del Tavolo Tecnico di Coordinamento Regionale per i Sottoprodotti: Regione del Veneto – Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi e Internazionalizzazione delle imprese, Regione del Veneto - Direzione Ricerca Innovazione ed Energia, ARPAV, Unione Province Venete (UPI Veneto), Camera di Commercio, RUS (Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile) per i 4 atenei del Veneto e le Associazioni di categoria invitate alla riunione del 27.07.2023;
  3. di pubblicare integralmente il presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.

Paolo Giandon

(seguono allegati)

220_Allegato_A_DDR_220_07-11-2023_518334.pdf
220_Allegato_B_DDR_220_07-11-2023_518334.pdf
220_Allegato_C_DDR_220_07-11-2023_518334.pdf
220_Allegato_D_DDR_220_07-11-2023_518334.pdf
220_Allegato_E_DDR_220_07-11-2023_518334.pdf

Torna indietro