Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 60 del 13/05/2022
Scarica la versione firmata del BUR n. 60 del 13/05/2022
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 60 del 13 maggio 2022


Materia: Sanità e igiene pubblica

Decreto DEL DIRETTORE GENERALE DELL' AREA SANITA' E SOCIALE n. 61 del 02 maggio 2022

Commissione Tecnica Regionale Farmaci: recepimento del "Documento di indirizzo regionale per l'impiego dei farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo venoso nel paziente adulto".

Note per la trasparenza

Si recepisce il “Documento di indirizzo regionale per l’impiego dei farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo venoso nel paziente adulto”.

Il Direttore generale

VISTA la deliberazione della Giunta Regionale 21.1.2019, n. 36 “Rete regionale delle Commissioni preposte alla valutazione dei farmaci. Rinnovo della Commissione Tecnica Regionale Farmaci per il triennio 2019-2021. Aggiornamento delle funzioni delle Commissioni Terapeutiche Aziendali” laddove attribuisce alla CTRF, tra gli altri, il compito di licenziare raccomandazioni o linee di indirizzo per il corretto uso di singoli farmaci o categorie terapeutiche utilizzando la metodologia che analizza le prove di evidenza scientifiche e l’Health Technology Assessment, stabilendo che, per l’adozione dei provvedimenti, le determinazioni della CTRF siano inoltrate all’Area Sanità e Sociale per il controllo sulla coerenza con le attività di programmazione regionale, nonché per le ricadute economiche ed organizzative degli stessi;

VISTI i decreti del Direttore della Direzione Farmaceutico – Protesica – Dispositivi medici n. 36 del 13.10.2021 e n. 1 del 5.1.2022 relativi, rispettivamente, alla ricostituzione ed all’integrazione del “Gruppo di Lavoro sui farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo a supporto della Commissione Tecnica Regionale Farmaci per la predisposizione e l’aggiornamento del documento di indirizzo e valutazione HTA sui farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo da sottoporsi alla valutazione finale della suddetta CTRF;

ESAMINATO il “Documento di indirizzo regionale per l’impiego dei farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo venoso nel paziente adulto”, elaborato dal citato gruppo di lavoro, come licenziato dalla CTRF nella seduta del 17.03.2022.

decreta

  1. di recepire il “Documento di indirizzo regionale per l’impiego dei farmaci per la profilassi e il trattamento del tromboembolismo venoso nel paziente adulto”, licenziato dalla Commissione Tecnica Regionale Farmaci, Allegato A, parte integrante del presente provvedimento;
  1. di incaricare le Direzioni Sanitarie delle Aziende Ospedaliere/Aziende ULSS/IRCCS/Strutture Private Accreditate, in collaborazione con i Direttori delle U.O. prescrittrici, i Direttori delle Cure primarie, i MMG, i Direttori delle Farmacie ospedaliere e dei Servizi farmaceutici territoriali, di mettere in atto un programma di informazione e di audit, anche tramite controlli a campione, al fine di verificare il monitoraggio dell’applicazione del documento stesso;
  1. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  1. di comunicare il presente provvedimento alle Aziende ULSS, Aziende Ospedaliere, IRCCS e Strutture private-accreditate della Regione del Veneto;
  1. di pubblicare il presente provvedimento in forma integrale nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Luciano Flor

(seguono allegati)

61_Allegato_A_DDR_61_02-05-2022_475953.pdf

Torna indietro