Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 60 del 13/05/2022
Scarica la versione firmata del BUR n. 60 del 13/05/2022
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 60 del 13 maggio 2022


Materia: Sanità e igiene pubblica

Decreto DEL DIRETTORE GENERALE DELL' AREA SANITA' E SOCIALE n. 58 del 02 maggio 2022

"Gruppo di Lavoro sui farmaci oncologici" nell'ambito del Coordinamento della Rete Oncologica Veneta (CROV). Proroga delle funzioni del Gruppo di Lavoro e sostituzione componente.

Note per la trasparenza

Al fine di garantire continuità operativa al Gruppo di Lavoro sui farmaci oncologici, di cui al decreto del Direttore Generale dell’Area Sanità e Sociale n. 42 del 30.4.2020 ed in scadenza ad aprile 2022, si prorogano le relative funzioni al 30.9.2022 e si decreta la sostituzione di un componente. 

Il Direttore generale

VISTO il decreto Area Sanità e Sociale n. 42 del 30.4.2020 “Gruppo di Lavoro sui farmaci oncologici” nell’ambito del Coordinamento della Rete Oncologica Veneta (CROV). Rinnovo”, ove si stabilisce la scadenza del gruppo di lavoro ad aprile 2022;

VISTO il decreto Area Sanità e Sociale n. 97 del 21.9.2021, con cui è stato nominato il Prof. Pier Franco Conte quale Coordinatore Tecnico Scientifico della Rete Oncologica del Veneto (CROV);

PRESO ATTO dell’approssimarsi della scadenza del Gruppo di Lavoro in oggetto, prevista per aprile 2022 e della necessità di garantire il proseguimento delle attività del suddetto gruppo;

PRESO ATTO altresì, della necessità di aggiornare la composizione del Gruppo di Lavoro a seguito della comunicazione del proprio trasferimento pervenuta dal componente dott. Enrico Costa, Farmacia Ospedaliera – Azienda Ospedaliero Universitaria Integrata di Verona.

decreta

  1. di prorogare le funzioni del “Gruppo di Lavoro sui farmaci oncologici”, nell’ambito del Coordinamento della Rete Oncologica Veneta di cui alla D.G.R. n. 2067/2013 fino al 30 settembre 2021;
  1. di sostituire all’interno del “Gruppo di Lavoro sui farmaci oncologici” il componente dott. Enrico Costa con la dott.ssa Valentina Tabelli, responsabile dell’U.O.S. Unità Farmaci Antiblastici, Vicenza – AULSS 8 Berica;
  1. di dare atto che il suddetto Gruppo di Lavoro risulta ora, pertanto, così composto:
  • prof. Pierfranco Conte, Coordinatore Tecnico Scientifico della Rete Oncologica del Veneto (CROV) (Coordinatore);
  • dr Giuseppe Aprile, Oncologia - AULSS 8 Berica;
  • dr Franco Bassan, Oncologia Medica – AULSS 7 Pedemontana;
  • dr Francesco Cavasin, Medico di Medicina Generale – SIMG;
  • dr.ssa Marina Coppola, Farmacia Ospedaliera – IRCCS Istituto Oncologico Veneto;
  • dr Adolfo Favaretto, Oncologia – AULSS 2 Marca Trevigiana;
  • dr Fernando Gaion – Associazione Altre Parole Onlus;
  • dr.ssa Annalisa Ferrarese, Farmacista esperta;
  • sig. Vincenzo Gigli, Senior Veneto;
  • dr.ssa Stefania Gori, Oncologia – IRCCS Ospedale Classificato Equiparato "Sacro Cuore Don Calabria" – Negrar (VR);
  • dr Franco Figoli esperto in Cure Palliative
  • prof. Roberto Leone, esperto in Farmacologia Clinica;
  • prof. Michele Milella, Oncologia Medica – Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona;
  • dr Paolo Morandi, Oncologia Medica – AULSS 3 Serenissima;
  • dr.ssa Cristina Oliani, Oncologia - AULSS 5 Polesana;
  • prof. Paolo Pertile, Dipartimento di Scienze Economiche – Università degli Studi di Verona;
  • dr Mario Saia, Direzione Sanitaria – Azienda Zero;
  • dr Teodoro Sava, Oncologia – AULSS 6 Euganea;
  • dr.ssa Giovanna Scroccaro, Direzione Farmaceutico-Protesica-Dispositivi medici – Regione del Veneto;
  • dr.ssa Valentina Tabelli, Unità Farmaci Antiblastici – AULSS 8 Berica;
  • dr.ssa Francesca Venturini, Farmacia Ospedaliera Azienda Ospedale-Università Padova;
  • dr.ssa Vittorina Zagonel, Oncologia Medica 1 – IOV- IRCSS di Padova;
  • dr Manuel Zorzi, Registro Tumori del Veneto – Azienda Zero;
  • dr Fable Zustovich, Oncologia - AULSS 1 Dolomiti.
  1. di ribadire che ai componenti del Gruppo di lavoro non è riconosciuto alcun compenso e le eventuali spese di trasferta per la partecipazione alle riunioni sono a carico degli Enti o delle Aziende sanitarie di appartenenza o di iscrizione nel caso dei medici di medicina generale, secondo le disposizioni vigenti in materia;
  1. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  1. di pubblicare il presente provvedimento in forma integrale nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Luciano Flor

Torna indietro