Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 156 del 23/11/2021
Scarica la versione firmata del BUR n. 156 del 23/11/2021
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 156 del 23 novembre 2021


Materia: Sport e tempo libero

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE BENI ATTIVITA' CULTURALI E SPORT n. 354 del 19 novembre 2021

Aggiornamento del Registro dei soggetti aderenti alla Carta etica dello sport veneto, a seguito delle nuove istanze pervenute. Legge regionale n. 8/2015, articolo 3.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si intende procedere all’aggiornamento del Registro dei soggetti aderenti alla Carta etica dello sport veneto, mediante inserimento dei nuovi soggetti che hanno presentato istanza di adesione o che hanno regolarizzato la precedente richiesta nel periodo successivo all’ultimo aggiornamento avvenuto con Decreto della Direzione Beni Attività Culturali e Sport n. 152 del 5/5/2021.

Il Direttore

VISTA la Legge regionale 11 maggio 2015, n. 8 “Disposizioni generali in materia di attività motoria e sportiva”, che all’art. 3, nell’ottica di un sano approccio alla pratica sportiva da parte della generalità degli atleti, ha istituito la Carta etica dello sport veneto, documento di indirizzo che definisce i principi cui si ispira l’attività motoria e sportiva nel veneto, fra i quali: 

  • il rispetto dei praticanti e dei loro ritmi di sviluppo e maturazione;
  • il rispetto degli altri, lo spirito di squadra e il senso di solidarietà, il rifiuto di ogni forma di discriminazione nell’esercizio dell’attività motoria e sportiva;
  • la lealtà e l’onestà, il rispetto delle regole e del giudice o arbitro sportivo;
  • il rifiuto dell’utilizzo di mezzi illeciti o scorretti;

CONSIDERATO che la Carta etica è un codice di comportamento rivolto a tutti gli Enti e soggetti a vario titolo interessati all’attività motoria e sportiva, in particolare agli atleti praticanti (a livello agonistico e amatoriale) appartenenti a qualsiasi fascia di età, sia normodotati che con disabilità, ai tecnici, allenatori e dirigenti sportivi, a genitori ed accompagnatori in genere, alle Pubbliche Amministrazioni ed alle Istituzioni sportive, scolastiche e universitarie;

DATO ATTO che con Deliberazione n. 120 del 5/9/2017 il Consiglio regionale ha approvato la Carta etica dello sport veneto, costituita da 14 articoli, con le modalità di adesione alla stessa, stabilendo che la Giunta regionale provveda ad accogliere le istanze pervenute ammissibili e ad aggiornare conseguentemente gli elenchi dei soggetti aderenti;

VISTA la DGR n. 404 del 2 aprile 2019 con la quale è stato istituito il Registro dei soggetti aderenti alla Carta etica dello sport veneto e, contestualmente, è stato approvato un primo elenco delle adesioni regolarmente pervenute ed ammissibili; 

DATO ATTO che la DGR n. 404/2019 ha altresì previsto una periodica implementazione dell’elenco dei soggetti aderenti, sulla base delle nuove istanze successivamente pervenute e ammissibili, incaricando a tal fine il Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport di provvedere con propri atti ai relativi aggiornamenti;

VISTI i Decreti della Direzione Beni Attività Culturali e Sport n. 340 del 2/8/2019, n. 534 del 18/12/2019, n. 85 del 1/4/2020, n. 252 del 12/8/2020 e n. 152 del 5/5/2021, con i quali si è provveduto a successivi aggiornamenti dell’elenco dei soggetti aderenti, a seguito di nuove istanze di adesione alla Carta etica istruite e ritenute ammissibili;

PRESO ATTO che nel periodo successivo all’ultimo aggiornamento avvenuto con il Decreto n. 152/2021, sono pervenute ulteriori istanze di adesione alla Carta etica ritenute ammissibili, come elencate nell’Allegato A, parte integrale e sostanziale del presente provvedimento, per cui si ritiene opportuno provvedere ad un nuovo aggiornamento del Registro dei soggetti aderenti;

VISTO il decreto del Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport n. 208 del 16/7/2021, con il quale, in conformità a quanto stabilito dall’art. 18 della LR n. 54/2012, come modificata dalla LR 14/2016 e dall’art. 5, comma 1 del Regolamento regionale n. 1/2016 di attuazione, si è proceduto alla delega di competenze e funzioni e alla sottoscrizione dei relativi atti e provvedimenti che comportano, o meno, successive registrazioni contabili, a favore del Direttore della Unità Organizzativa Sport;

VISTO l’art. 2, comma 2, della LR n. 54 del 31/12/2012, come modificato dalla LR n. 14 del 17/5/2016;

VISTA la DACR n. 48 del 7/5/2019 di approvazione del Piano pluriennale per lo sport 2019-2021;

VISTA la DGR n. 444 del 6/4/2021 di approvazione del Piano esecutivo annuale per lo sport 2021;

decreta

  1. di approvare, quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, quanto indicato in premessa;
  2. di prendere atto delle nuove istanze di adesione alla Carta etica, come elencate nell’Allegato A, parte integrale e sostanziale del presente provvedimento, pervenute nel periodo successivo all’aggiornamento del Registro dei soggetti aderenti avvenuto con Decreto della Direzione Beni Attività Culturali e Sport n. n. 152 del 5/5/2021;
  3. di provvedere pertanto all’aggiornamento del Registro dei soggetti aderenti alla Carta etica dello sport veneto, che è consultabile nel sito istituzionale della Regione del Veneto al seguente indirizzo:
    https://www.regione.veneto.it/web/sport/registro-soggetti-aderenti;
  4. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  5. di pubblicare integralmente il presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.

Per il direttore Il Direttore delegato Giorgio De Lucchi

(seguono allegati)

354_Allegato_A_463431.pdf

Torna indietro