Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 122 del 10 settembre 2021


Materia: Servizi sociali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA DIPENDENZE, TERZO SETTORE, NUOVE MARGINALITÀ E INCLUSIONE SOCIALE n. 45 del 02 settembre 2021

Rete degli Empori della Solidarietà di cui alla DGR n. 1035 del 28 luglio 2021. Approvazione graduatoria progetti a validità biennale e assegnazione dei contributi per l'annualità 2021-2022.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento, in attuazione della DGR n. 1035 del 28 luglio 2021, si definisce il riparto delle risorse assegnate alla rete dei 28 Empori della Solidarietà per l’annualità 2021-2022 e la graduatoria, a validità biennale, delle proposte progettuali presentate e risultate idonee ai fini dell’inserimento di due nuove progettualità nella rete.

Il Direttore

PREMESSO che con la L.R. 26.05.2011, n. 11, la Regione del Veneto ha inteso riconoscere, valorizzare e promuovere l’attività di redistribuzione delle eccedenze alimentari, avvalendosi di soggetti del Terzo Settore che esercitano tale attività in modo prevalente in un sistema di rete;

CONSIDERATO che con la DGR n. 1035 del 28 luglio 2021 si sono destinate, per l’annualità 2021-2022, risorse pari a euro 900.000,00 a favore della rete degli Empori della Solidarietà;

che nell’Allegato A del medesimo atto sono state indicate le disposizioni attuative relative ai criteri di presentazione e selezione delle domande di contributo per i soggetti già inseriti nella rete regionale ovvero per soggetti esterni alla rete;

TENUTO CONTO che la delibera regionale ha previsto la possibilità di ammettere alla rete e quindi al finanziamento nuovi soggetti, da individuare prioritariamente in base ai seguenti criteri: l’appartenenza all’ambito territoriale con il minor numero di Empori e la presentazione di proposte progettuali per l’apertura di Empori a gestione Diretta;

PRESO ATTO che, alla scadenza dell’Avviso, fissata entro 20 giorni dalla pubblicazione nel BUR (pubblicazione avvenuta il giorno 30 luglio 2021), sono pervenute alla Direzione Servizi Sociali, a mezzo pec, n. 14 nuove proposte progettuali oltre alle 26 progettualità dei soggetti già inseriti nella rete;

che con proprio decreto n. 40 del 24 agosto 2021 è stata costituita la Commissione di valutazione composta da funzionari della direzione servizi sociali;

DATO ATTO che la Commissione di valutazione, come da verbali conservati agli atti:

  • ha verificato l’ammissibilità delle domande in relazione a quanto previsto dalla DGR n. 1035/2021, in particolare seguendo le indicazioni dell’Allegato A;
  • ha valutato i progetti dei 26 Empori regionali già inseriti nella rete;
  • ha elaborato la graduatoria a validità biennale dei nuovi progetti ammissibili e finanziabili, presentati da enti esterni alla rete, attribuendo a ciascuno un punteggio in ordine decrescente;

PRESO ATTO che gli esiti della verifica e della valutazione operate dalla Commissione hanno determinato:

  • l’ammissibilità al contributo dei progetti presentati dai 26 Empori regionali già nella rete;
  • l’ammissibilità nella graduatoria, a validità biennale, di n. 11 nuovi progetti di cui i primi 2 ammessi al finanziamento 2021-2022, come da Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente atto. Lo scorrimento di tale graduatoria sarà effettuato in base alle risorse messe a disposizione dalla prossima annualità;
  • l’esclusione dalla graduatoria di n. 3 proposte progettuali, individuate nell’Allegato B, parte integrante e sostanziale del presente atto, per la mancanza dei requisiti richiesti così come esplicitato a fianco di ciascuno;

PRESO ATTO che, in caso di perdita dei requisiti, rinuncia al contributo, revoca del finanziamento o presenza di altre circostanze impreviste, le disponibilità così rideterminate saranno utilizzate, nello scorrimento della graduatoria di cui all’Allegato A;

DATO ATTO che la disponibilità complessiva per la finalità del bando di cui alla DGR n. 1035/2021 è pari a euro 900.000,00;

RITENUTO pertanto di destinare a favore delle progettualità di cui all’Allegato C le risorse finanziarie a disposizione per un importo massimo di euro 900.000,00 a valere sul capitolo di spesa n. 103383 “Fondo nazionale per le politiche sociali – interventi per soggetti a rischio di esclusione sociale – trasferimenti correnti (art. 20, L.08/11/2000, n. 328 – art. 80, C. 17, L. 23/12/2000, n. 388” del Bilancio regionale di previsione 2021-2023 che presenta sufficiente disponibilità;

RITENUTO di poter procedere all’approvazione delle risultanze dell’istruttoria evidenziate nei seguenti allegati, parti integranti e sostanziali del presente provvedimento:

Allegato A “Graduatoria a validità biennale dei nuovi progetti ammessi”: n. 11 progetti finanziabili;

Allegato B “Progetti esclusi”

Allegato C “Ripartizione finanziaria annualità 2021-2022”;

RITENUTO ai sensi dell’art. 21 bis della L. 241/1990, di assolvere all’obbligo di comunicazione ai soggetti interessati dal presente provvedimento, mediante la forma di pubblicità istituzionale dell’ente e quindi, tramite pubblicazione del presente provvedimento e degli allegati del medesimo;

VISTI la L. n. 241/1990;

la L. n. 166/2016;

la L.R n. 11/2011;

la L.R. 29 dicembre 2020 n. 41 ad oggetto “Bilancio di previsione 2021-2023”;

le DGR n. 1414/2019; 443/2020; 1035/2021;

i DDR n. 196/2012; n. 11/2017; n. 40/2021;

la documentazione agli atti; 

decreta

  1. di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, l’Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, contenente la graduatoria a validità biennale dei nuovi progetti ammessi in quanto in possesso dei requisiti richiesti e finanziabili sulla base delle risorse disponibili;
  2. di ammettere al contributo, per l’annualità 2021-2022, con riferimento alla graduatoria di cui all’Allegato A, i seguenti soggetti: Volontariato in Rete – Federazione Provinciale di Vicenza e Parrocchia San Giuseppe; 
  3. di approvare l’Allegato B, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, recante l’elenco dei progetti esclusi dalla graduatoria per mancanza di requisiti richiesti, così come esplicitato a fianco di ciascuno;
  4. di approvare l’Allegato C, parte integrante e sostanziale del presente atto, recante la ripartizione finanziaria per l’annualità 2021-2022, in favore della rete dei 28 Empori della solidarietà ammessi al contributo tra cui sono ricompresi i due soggetti di cui al punto 2;
  5. di determinare in euro 900.000,00 l’importo massimo delle obbligazioni di spesa alla cui assunzione provvederà con proprio atto il Direttore della U.O. Dipendenze, Terzo Settore, Marginalità e Inclusione Sociale, a valere sul capitolo di spesa n. 103383 “Fondo nazionale per le politiche sociali – interventi per soggetti a rischio di esclusione sociale – trasferimenti correnti (art. 20, L.08/11/2000, n. 328 – art. 80, C. 17, L. 23/12/2000, n. 388” del Bilancio regionale di previsione 2021-2023 che presenta sufficiente disponibilità;
  6. che per quanto non contemplato nel presente provvedimento, valgono le disposizioni di cui alla DGR n. 1035/2021;
  7. di demandare a successivi propri provvedimenti l’adozione di ulteriori atti relativi all’attuazione dell’intervento, ivi incluso l’impegno di spesa;
  8. di assolvere, ai sensi dell’art. 21 bis della L. 241/1990, all’obbligo di comunicazione ai soggetti interessati dal presente provvedimento, mediante la forma di pubblicità istituzionale dell’ente e quindi, tramite pubblicazione del presente provvedimento e degli allegati del medesimo;
  9. di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale (T.A.R.) del Veneto o, in alternativa, al Capo dello Stato rispettivamente entro 60 e 120 giorni dall’avvenuta conoscenza;
  10. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli artt. 26 e 27 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  11. di pubblicare la graduatoria di cui al presente decreto sul sito internet della Regione del Veneto;
  12. di pubblicare integralmente il presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione.

Maria Carla Midena

(seguono allegati)

45_Allegato_A_DDR_45_02-09-2021_457007.pdf
45_Allegato_B_DDR_45_02-09-2021_457007.pdf
45_Allegato_C_DDR_45_02-09-2021_457007.pdf

Torna indietro