Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 11 del 01/02/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 11 del 01/02/2019
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 11 del 01 febbraio 2019


Materia: Agricoltura

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE AGROALIMENTARE n. 5 del 22 gennaio 2019

Approvazione elenco dei progetti multiregionali ammissibili per la misura dell'OCM vitivinicolo di Promozione del vino sui mercati dei Paesi terzi e denominazione del contributo concedibile a seguito dei controlli precontrattuali operati dall'Agenzia per le erogazioni in agricoltura ai sensi dell'art. 13, comma 2 del decreto ministeriale 60710 del 10 agosto 2017 ''OCM vino - Modalità attuative della misura ''Promozione sui mercati dei Paesi terzi''. Decreto della Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell'ippica del Mi.P.A.A.F.T n. 55508 del 27 luglio 2018. DGR n. 1331 del 10 settembre 2018 e DDR n. 104 del 12 settembre 2018.

Note per la trasparenza

Si approva la graduatoria dei progetti regionali di promozione del vino sui mercati dei Paesi terzi ammissibili al finanziamento e le istanze finanziabili secondo i criteri e le condizioni di valutazione delle domande previste dalla Delibera della Giunta regionale n. 1331 del 10 settembre 2018 ed approvati dal Comitato tecnico di valutazione e delle risultanze dei controlli precontrattuali operati da AGEA e comunicati con nota prot. n. 3058 del 15/01/2019.

Il Direttore

VISTO il Decreto del Ministro delle Politiche Agricole Agroalimentari e Forestali n. 60710 del 10 agosto 2017 “OCM vino – Modalità attuative della misura “Promozione sui mercati dei Paesi terzi”;

VISTO il Decreto del direttore della Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell’ippica del Mi.P.A.A.F.T n. 55508 del 27 luglio 2018 “Avviso per la presentazione dei progetti per la campagna 2018-2019. Modalità operative e procedurali per l’attuazione del Decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali n. 60710 del 10 agosto 2017”, con il quale sono state dettate le disposizioni operative per la presentazione e istruttoria delle istanze da parte delle regioni sia per i progetti a carattere multiregionale che quelli a carattere regionale;

VISTA la Deliberazione della Giunta Regionale n. 1331 del 10 settembre 2018 “Programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo - misura promozione sui mercati dei paesi terzi. Regolamento (UE) n. 1308/2013 articolo 45. Bando regionale per la presentazione dei progetti per la campagna 2018/2019. DGR/CR n. 79 del 31/07/2018” che attiva il Comitato tecnico di valutazione previsto all’articolo 11 del citato Decreto Ministeriale n. 60710/2017 e definisce il budget disponibile per le due tipologie di progetto – multiregionali e regionali - i beneficiari, i livelli di aiuto, i criteri di selezione e di priorità e che assegna al direttore della Direzione Agroalimentare, l’adozione del relativo bando per la selezione dei progetti per la campagna 2018/2019;

VISTO il Decreto del direttore della Direzione Agroalimentare n. 104 del 12 settembre 2018 che ha aperto il Bando regionale per la presentazione dei progetti per la campagna 2018/2019 per la Misura promozione dei vini nei mercati dei Paesi terzi del programma nazionale di sostegno per la viticoltura;

VISTO il Decreto del direttore della Direzione Agroalimentare n. 132 del 13 novembre 2018 con cui è stata approvata la graduatoria dei progetti regionali di promozione del vino sui mercati dei Paesi terzi ammissibili al finanziamento e le istanze finanziabili secondo i criteri e le condizioni di valutazione delle domande previste dalla Delibera della Giunta regionale n. 1331 del 10 settembre 2018 ed approvati dal Comitato tecnico di valutazione;

VISTO il Decreto del direttore della Direzione Agroalimentare n. 155 del 30 novembre 2018 che integra nel progetto presentato dal Consorzio di tutela della denominazione Arcole, protocollo regionale 406677 del 08/10/2018, approvato e ammesso al finanziamento con DDR n° 132 del 13/11/18, l'azienda “Family of wine di Enrico Marcato partita iva 04004220242”;

VISTA la nota dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA) prot n. 3058 del 15/01/2019 con cui vengono comunicate le risultanze dei controlli precontrattuali sui progetti multi regionali e regionali di competenza della regione Veneto questi ultimi di cui ai Decreti del direttore della Direzione Agroalimentare n. 132 del 13 novembre 2018 e n. 155 del 30 novembre 2018;

PRESO ATTO che dalle liste di controllo inviate da Agea risulta per 4 Progetti l’indicazione di esito complessivo “Negativo” originato dalle due fattispecie “nuovo paese” e “percentuale di forte componente aggregativa di piccole micro imprese accertata rispetto a quella dichiarata”;

PRESO ATTO che per i controlli relativi a quest’ultima fattispecie, le risultanze comunicate confermano il punteggio attribuito da questa Amministrazione e che pertanto i rilievi formalizzati per questa fattispecie non comportano la variazione dei punteggi già assegnati;

PRESO ATTO che per la fattispecie “nuovo paese” quanto segnalato comporta una variazione dei punteggi assegnati per i progetti “Veneto 04 – Mondello Wines” (da punti 35 a punti 15) “Veneto 11 – ATS Castello di Roncade” (da punti 22 a punti 16), che comunque:

  • non determina l’esclusione dei progetti considerato che per gli stessi è assicurato il raggiungimento del punteggio minimo di ammissibilità (10 punti) previsto dal bando regionale
  •  non comporta modifiche nell’intensità della contribuzione a carico di questa Amministrazione;

VISTO quanto disposto dall’art. 13, comma 2 del decreto ministeriale 60710 del 10 agosto 2017 “OCM vino Modalità attuative della misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi”;

CONSIDERATO che l’efficacia del Decreto del direttore della Direzione Agroalimentare n. 132 del 13 novembre 2018 è subordinata alle risultanze dei controlli precontrattuali effettuati da AGEA, previsti dall’art. 13, comma 2 del citato decreto ministeriale comunicati con nota prot. n. 3058 del 15/01/2019;

decreta

  1. di approvare l’elenco, ordinato per priorità di punteggio, dei progetti regionali di promozione dei vini nei Paesi Terzi ammissibili per la spesa e il contributo a ciascuno afferente, come riportato nell’Allegato A, costituito da 14 pagine;
  2. di stabilire che, in relazione alle disponibilità finanziarie derivate dalla DGR 1331/2018, tutti i progetti di cui all’Allegato A, di cui al precedente punto 1), sono finanziabili per le somme riportate per ciascuno di essi;
  3. di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorno dall’avvenuta conoscenza ovvero, alternativamente, ricorso al Capo dello Stato entro 120 giorni;
  4. di dare atto che il presente decreto non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  5. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 26 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  6. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione e di inserirlo nel sito web regionale www.regione.veneto.it/web/guest/bandi-avvisi-concorsi;
  7. di pubblicare l’intero provvedimento nei siti della Regione Veneto ai seguenti indirizzi:
    http://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste e http://www.piave.veneto.it/web/temi/vitivinicolo.

Alberto Zannol

(seguono allegati)

5_Allegato_DDR_5_22-01-2019_386979.pdf

Torna indietro