Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 4 del 11/01/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 4 del 11/01/2019
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 4 del 11 gennaio 2019


Materia: Appalti

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ICT E AGENDA DIGITALE n. 174 del 06 dicembre 2018

Procedura negoziata volta alla fornitura per 24 mesi di licenze d'uso, nell'ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza. Art. 63, comma 2, lett. b) nn. 2 e 3, del D.Lgs. n. 50/2016. Attuazione della D.G.R. n. 1765 del 27/11/018 e della D.G.R. n. 579 del 08/05/2018. Determina a contrarre - CIG 771993865E.

Note per la trasparenza

Il provvedimento, in attuazione della D.G.R. n. 1765 del 27/11/018, indice la procedura negoziata volta alla fornitura per 24 mesi di licenze d'uso, nell'ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza per un importo stimato pari ad euro 350.000,00 Iva esclusa, ai sensi dell'art. 63, comma 2, lett. b), nn. 2 e 3, del D.Lgs. n. 50/2016. La procedura risulta inserita nella programmazione biennale 2018/2019 della Direzione ICT e Agenda Digitale, adottata con D.G.R. n. 579 del 08/05/2018, allegato A, riga 4.

Il Direttore

Premesso che:

- A partire dagli ultimi decenni, l’Amministrazione regionale ha posto in essere diversi interventi di forte contenuto innovativo con concrete politiche a favore dello sviluppo della Pubblica Amministrazione locale digitale. Gli interventi attuati sono stati contraddistinti da azioni di carattere strutturale, distribuiti nel tempo e che hanno coinvolto in maniera partecipata un numero elevato di amministrazioni.

Nel corso degli anni, sono state proposte iniziative di cui hanno beneficiato vari enti quali: medie e piccole Amministrazioni comunali, Comuni Capoluogo di Provincia, Amministrazioni provinciali, Consorzi pubblici, Unioni di comuni e Comunità Montane.

L’obiettivo principale di garantire il pieno accesso all’innovazione anche da parte dei piccoli e medi Comuni e da parte delle aree periferiche del territorio veneto, è stato promosso attraverso la definizione di interventi tesi a favorire, in un quadro di strategie complessive, le piccole realtà locali.

Le azioni poste in essere dall’Amministrazione regionale in tema di innovazione degli enti locali del proprio territorio trovano la più importante espressione, in termini di efficacia operativa e di trasversalità di azione, nella Legge regionale n.54 del 1988.

Nell’ambito delle azioni sopra descritte, l’Amministrazione regionale si è dotata di strumenti informatici GIS (Geographic Information System) per progettare, analizzare, gestire e condividere le informazioni di tipo geografico. Questi strumenti sono stati messi a disposizione delle strutture della Regione del Veneto, dei Comuni, delle Provincie, dei Consorzi e di altri Enti locali attraverso il contratto “Corporate” con Intergraph Italia L.L.C.

Il contratto Corporate consiste in un accordo che disciplina un “modello di gestione” delle licenze estremamente flessibile ed efficace. Prevede il diritto di utilizzo di prodotti software, per un periodo determinato, comprensivo della manutenzione correttiva, conservativa ed evolutiva. Sotto il profilo dell’impegno delle risorse necessarie per l’approvvigionamento delle tecnologie di cui trattasi, il contratto Corporate è meno oneroso rispetto ad altre formule di licensing previste per gli stessi prodotti.

La composizione e le quantità dei singoli prodotti disponibili all’interno del catalogo, che rappresenta le esigenze complessive di tecnologie GIS degli enti, possono variare nel corso dell’esecuzione del contratto in funzione delle necessità emergenti dell’utenza. Ad ogni prodotto software corrispondono, in termini di licenze, delle Unità di riferimento che possono essere articolate e combinate tra loro dinamicamente in funzione delle necessità, mantenendo inalterata la dimensione economica generale dello stesso contratto.

Tale flessibilità ha permesso di evitare “ingessature” nell’approvvigionamento di soluzioni applicative, in un contesto evolutivo variabile che necessita di continui adeguamenti tecnologici, in un’ottica complessiva di evoluzione dei progetti. Inoltre, per dare massima diffusione alla tecnologia proposta, semplificandone l’utilizzo soprattutto da parte dell’utenza meno esperta, Regione del Veneto ha provveduto a supportare, le piccole e medie amministrazioni, integrando l’offerta applicativa “standard” con moduli semplificati, sviluppati dal fornitore, che hanno garantito una maggior fruibilità del software stesso (Tool Kit Strumenti integrativi e modulo Urbe anagrafe immobiliare).

Le licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Intergraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza sono stati acquisiti ad oggi attraverso un contratto denominato “Corporate” con Intergraph Italia LLC, autorizzato con D.G.R. n. 2465 del 23/12/2014, per gli anni 2015-2017 e per l’anno 2018, attraverso un analogo contratto aggiudicato, a seguito dell’espletamento di procedura d’acquisto Mepa con l’unico offerente, con Decreto n. 1 del 15/01/2018 del Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale.

I servizi verranno quindi a scadenza il 31 dicembre 2018.

- Al fine di procedere ad un nuovo affidamento dei relativi servizi, in osservanza alle previsioni di cui all’art. 66 del D.Lgs n. 50/2016 e alle istruzioni fornite dall’Autorità Nazione anticorruzione (ANAC) con la Delibera numero 950 del 13/09/2017 recante “Linee guida n. 8 per il ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili”, con D.D.R. n. 140 del 24 ottobre 2018, la Direzione ICT e Agenda Digitale ha avviato una Consultazione preliminare di mercato prodromica all’eventuale successivo svolgimento di una procedura negoziata, ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. b), del D.Lgs. 50/2016, volta alla fornitura per 24 mesi di licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza.

- Il fabbisogno dell’Amministrazione regionale per le annualità 2019-2020 comprende:

1) l’acquisizione di n. 500 Unità di Riferimento di Licenza Software di prodotti Intergraph nell’ambito dell’accordo Corporate, comprensiva della manutenzione correttiva ed evolutiva dei prodotti e la manutenzione correttiva ed evolutiva del prodotto Urbe (Anagrafe Immobiliare) e Tool Kit Strumenti integrativi;

2) Servizi di Assistenza sistemistica ed applicativa sulle tecnologie del contratto Corporate per 220 giorni/anno per la durata del contratto stesso.

Il “Servizio di Assistenza” dovrà supportare l’utenza nella risoluzione tempestiva dei problemi tecnici aperti ed assistere l’utenza nella operatività. Il Servizio Assistenza, dovrà essere erogato per 220 giorni lavorativi da una figura professionale in grado di operare con la massima efficacia ed efficienza

- La Consultazione preliminare di mercato è stata pubblicata sul sito regionale nella sezione “Bandi, Avvisi e Concorsi per 15 giorni consecutivo, dal 25 ottobre al giorno 8 novembre 2018, conformemente alle indicazioni sul punto fornite dall’ANAC nelle sopra citate Linee Guida. Entro la scadenza, fissata alle ore 12.00 del giorno 8 novembre 2018, è pervenuta al protocollo della Direzione ICT e Agenda Digitale un’unica manifestazione di interesse da parte della società Intergraph Italia L.C.C. (prot. 442115 in data 31/10/2018), che si dichiara l’unica società, che, in quanto titolare dei diritti di esclusiva, può sul territorio italiano fornire le licenze d’uso dei prodotti Intergraph nell’ambito del contratto Corporate; non sono quindi pervenuti suggerimenti e/o dimostrazioni circa la praticabilità di soluzioni alternative a quelle che porterebbero a concludere per l’esistenza di un unico fornitore;

- Con D.G.R. n. 1765 del 27/11/2018 la Giunta regionale, ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. b), nn. 2 e 3, del D.Lgs. n. 50/2016 e dell’art. 1, comma 516, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208, ha autorizzato l’indizione della procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara con la società Intergraph Italia L.C.C., con sede in Strada 7 Palazzo R/1 - Milanofiori - Rozzano (MI), P.iva e codice fiscale e partita Iva 10969630150, per l’acquisizione di licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza per un periodo di 24 mesi per un importo stimato pari ad euro 350.000,00, Iva esclusa;

Dato atto, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 1, comma 449 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, dell’art. 1, comma 7 della Legge 7 agosto 2012 n. 135 e dell’art. 1, comma 512 della Legge 28 dicembre 2015, n. 208, a seguito di esame delle convenzioni disponibili, dell’attuale inesistenza di convenzioni CONSIP o dei soggetti aggregatori regionali comparabili rispetto al contratto che si intende acquisire e che pertanto consentano all’Amministrazione di soddisfare le proprie esigenze.

Ritenuto:

- verificata la sussistenza dei presupposti di cui all’art. 63, comma 2, lett. b), nn. 2 e 3, del D.Lgs. n. 50/2016, per l’avvio di una procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara con la società Intergraph Italia L.C.C., con sede in Strada 7 Palazzo R/1 - Milanofiori - Rozzano (MI), P.iva e codice fiscale e partita Iva 10969630150, per l’acquisizione di licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza per un periodo di 24 mesi per un importo stimato pari ad euro 350.000,00, Iva esclusa;

- di indire la procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara con la società Intergraph Italia L.C.C., con sede in Strada 7 Palazzo R/1 - Milanofiori - Rozzano (MI), P.iva e codice fiscale e partita Iva 10969630150, per l’acquisizione di licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza per un periodo di 24 mesi per un importo stimato pari ad euro 350.000,00, Iva esclusa, sulla base della lettera di invito e Capitolato speciale allegati al presente provvedimento sotto la lettera A);

- di non suddividere l’appalto, per la sua natura tecnica ed economica unitaria, in lotti ai sensi dell'articolo 51, comma 1, del D.Lgs. n. 50/2016;

- che la natura intellettuale dei servizi di assistenza e le previste condizioni di esecuzione delle prestazioni di servizi di manutenzione al di fuori di locali messi a disposizione dalla Stazione, non comportano la presenza di rischi da interferenza nella sua esecuzione tali da richiedere la redazione del Documento Unico Valutazione Rischi Interferenti (DUVRI) di cui al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e che pertanto gli oneri per la sicurezza di natura interferenziale sono pari a zero;

Dato atto:

- che la presente procedura risulta inserita nella programmazione biennale 2018/2019 della Direzione ICT e Agenda Digitale, adottata con D.G.R. n. 579 del 08/05/2018, allegato A, riga 4;

- con nota in data 26/10/2018 prot. n. 0435876 della Direzione ICT e Agenda Digitale, è stata richiesta alla Direzione Bilancio e Ragioneria la prenotazione nella procedura contabile Nu.si.co. della spesa di € 350.000,00 Iva esclusa, che si configura debito commerciale, sul cap. 7200 “Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica”, articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” V livello “Servizi per i sistemi e relativa manutenzione” - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005, a carico degli esercizi 2019 e 2020 come di seguito:

 

Capitolo 7200, "Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica” articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni – V livello “Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005 – prenotazioni n. 1518 e 1517/2019 523,522/2020 e precisamente per la voce "assistenza all’utenza" il 1517/2019 e il 522/2020 mentre per le "licenze d'uso" il 1518/19 e il 523/2020

Anno 2019 (importo comprensivo di IVA)

Euro 122.500,00 (licenza)

Euro 91.000,00 (assistenza all’utenza)

Anno 2020 (importo comprensivo di IVA)

Euro 122.500,00 (licenza)

Euro 91.000,00 (assistenza all’utenza)

 

Preso atto della nota del Direttore dell’Area Risorse Strumentali del 19/10/2018, prot. n. 426462, per quanto riguarda l’obbligo normativo di cui all’articolo 40, comma 2 del D.Lgs n. 50/2016 che afferma che l’utilizzo della piattaforma elettronica per le procedure di gara che verranno espletate dagli uffici regionali non è ad oggi ancora possibile alla luce degli adempimenti ancora da porre in essere per l’attuazione della D.G.R. n. 1482 del 16/10/2018;

Vista la nota pro. n. 76/VSG/SD del 19/10/2018 dell’ANCI che reca nota operativa per l’utilizzo obbligatorio, dal 18 ottobre 2018, dei mezzi di comunicazione elettronici;

Visto l'articolo 13 della legge regionale 31 dicembre 2012, n. 54 che definisce i compiti dei Direttori di Direzione;

Visto l’art. 29 del D.Lgs n. 50/2016 che stabilisce gli atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, opere devono essere pubblicati sul profilo del committente, nelle sezione “Amministrazione trasparente”, nonché sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;

Precisato che i conseguenti impegni di spesa verranno assunti con successivo provvedimento del Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale, una volta conosciuto l’esito della procedura negoziata di acquisto;

TUTTO CIÒ PREMESSO

- VISTO l’art. 63, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

- VISTO l’art. 1, comma 516, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208;

- VISTO il D.Lgs. n. 33 del 14/03/2013 e ss.mm.ii.;

- VISTA legge regionale 31 dicembre 2012, n. 54;

- VISTA la D.G.R. n. 1765 del 27/11/2018;

- VISTA la D.G.R. n. 579/2018;

- VISTO il D.D.R. n. 140 del 24 ottobre 2018 del Direttore della Direzione ICT;

- VISTI la lettera d’invito e il Capitolato speciale allegati al presente provvedimento quale parte integrante dello stesso (Allegato A);

- VISTE le linee guida ANAC n. 8 per il ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili”;

decreta

  1. le premesse costituiscono parte integrante del presente provvedimento;
     
  2. di indire, ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. b), del D.Lgs. n. 50/2016, una procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara con la società Intergraph Italia L.C.C., con sede in Strada 7 Palazzo R/1 - Milanofiori - Rozzano (MI), P.iva e codice fiscale e partita Iva 10969630150, per l’acquisizione di licenze d’uso, nell’ambito del contratto Corporate, per l'utilizzo dei prodotti Integraph di gestione dei sistemi informativi geografici e di servizi di assistenza per un periodo di 24 mesi per un importo stimato pari ad euro 350.000,00, Iva esclusa, dando atto che la stessa reca il codice CIG 771993865E;
     
  3. di determinare in Euro 350.000,00, Iva esclusa, la spesa massima;
     
  4. di approvare la lettera di invito e il capitolato speciale (Allegato A), costituenti parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
     
  5. di dare atto che con nota in data 26/10/2018 prot. n. 0435876 della Direzione ICT e Agenda Digitale, è stata richiesta alla Direzione Bilancio e Ragioneria la prenotazione nella procedura contabile Nu.si.co. della spesa di € 350.000,00 Iva esclusa, che si configura debito commerciale, sul cap. 7200 “Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica”, articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” V livello “Servizi per i sistemi e relativa manutenzione” - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005, a carico degli esercizi 2019 e 2020 come di seguito:

 

Capitolo 7200, "Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica” articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni – V livello “Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005 – prenotazioni n. 1518 e 1517/2019 523,522/2020 e precisamente per la voce "assistenza all’utenza" il 1517/2019 e il 522/2020 mentre per le "licenze d'uso" il 1518/19 e il 523/2020

Anno 2019 (importo comprensivo di IVA)

Euro 122.500,00 (licenza)

Euro 91.000,00 (assistenza all’utenza)

Anno 2020 (importo comprensivo di IVA)

Euro 122.500,00 (licenza)

Euro 91.000,00 (assistenza all’utenza)

 

  1. di dare atto che i servizi da acquisire non risultano presenti in convenzioni CONSIP o dei soggetti aggregatori regionali disponibili;
     
  2. di dare atto che gli impegni di spesa verranno assunti con provvedimento del Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale a seguito dell’aggiudicazione della procedura in oggetto;
     
  3. di dare atto che la spesa di cui si prevede la prenotazione con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. 1/2011;
     
  4. di pubblicare il presente provvedimento ai sensi dell’art. 37 del D.Lsg. n. 33/2013 e dell’art. 29 del D.Lgs. n. 50/2016;
     
  5. di pubblicare integralmente il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione, omettendo l’allegato A.

Idelfo Borgo

Allegato (omissis)

Torna indietro