Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 119 del 04/12/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 119 del 04/12/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 119 del 04 dicembre 2018


Materia: Trasporti e viabilità

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA LOGISTICA E ISPETTORATI DI PORTO n. 580 del 16 novembre 2018

Decadenza della concessione demaniale per attività di carico-scarico merci e ormeggio imbarcazioni lungo l'argine di levante del Canal di Valle Fg. 54 mapp. 178 (fronte mapp. 245) in Comune di Chioggia (VE). Ditta: FER-INOX di CHIOGGIA (VE). (Pratica n° CV_PA00005).

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento, ai sensi di quanto disposto dall’art. 33 comma 1 lettera d) dell’Allegato alla D.G.R. n. 1791/2012 si decreta la decadenza della concessione indicata in oggetto, per mancato pagamento del canone demaniale relativo agli anni 2013 – 2014 – 2015 – 2016 -2017 da parte della Ditta FER-INOX di Chioggia (VE).

Estremi dei principali documenti dell’istruttoria:
- disciplinare di concessione rilasciato dal Genio Civile di Rovigo con Rep. n. 2727 del 09.06.2011 e relativo decreto n. 166 del 16.06.2011, con scadenza della medesima in data 15.06.2021.
- richieste di canone anni 2013 – 2014 – 2015 – 2016- 2017 relativi alla concessione in oggetto;
- solleciti relativi alla riscossione dei canoni anni dal 2013 al 2017;
- diffide ad ottemperare al pagamento dei canoni richiesti per i succitati anni;
- richiesta di recupero credito erariale all’Avvocatura regionale per il canone anni 2013 (nota prot. n. 299805 del 14.07.2014), 2014 (nota prot. n. 163011 del 17.04.2015);
- decreto di ingiunzione di pagamento n. 27 del 09.02.2017, relativo al canone anno 2015;
- decreto di ingiunzione al pagamento n. 451 del 10.11.2017, relativo al canone anno 2016;
- decreto di ingiunzione al pagamento n. 227 del 21.05.2018, relativo al canone anno 2017;
- comunicazione di avvio del procedimento previsto dall’art. 33 comma 1 lettera d) dell’Allegato A alla D.G.R. n. 1791/2012, prot. n. 289191 del 09.07.2018.

Il Direttore

PREMESSO che con istanza in data 18.06.2010 la Ditta FER-INOX di Crivellari Mauro (C.F. omissis) con sede a omissis ha chiesto il rilascio della concessione demaniale per posa pali per ormeggio di imbarcazioni per carico-scarico merci lungo l’argine di levante del Canal di Valle Fg. 54 mapp. 178 (fronte mapp. 245) in Comune di Chioggia (VE);

VISTO che con disciplinare del Genio Civile di Rovigo Rep. n. 2727 del 09.06.2011 e relativo decreto del Dirigente responsabile del Genio Civile di Rovigo n. 166 del 16.06.2011 è stata rilasciata la concessione demaniale suindicata;

VISTO che con verbale del 31.01.2012 l’Ufficio del Genio Civile di Rovigo ha trasferito le pratiche inerenti le concessioni relative ad occupazioni del demanio della navigazione interna al Servizio Ispettorati di Porto e, tra queste, anche la pratica di cui alla concessione in oggetto;

VISTO il mancato pagamento dei canoni demaniali relativo alle annualità 2013 – 2014 – 2015 – 2016 – 2017 nonostante le richieste, i vari solleciti, le diffide e i decreti di ingiunzione al pagamento;

VISTO l’art. 34 comma 3 dell’Allegato A alla D.G.R. n. 1791/2012 secondo il quale il mancato pagamento del canone comporta la decadenza della concessione;

VISTA la comunicazione di avvio del procedimento di decadenza previsto dall’art. 33 comma 1 lettera d) dell’Allegato A alla D.G.R. n. 1791/2012, con nota prot. n. 289191 del 09.07.2018, cui il concessionario non ha opposto alcun contradditorio;

VISTO il T.U. n. 523 del 25.07.1904;

VISTA la L. n. 537 del 24.12.1993, art. 10, comma 2;

VISTA la L.R. n. 11 del 13.04.2001;

VISTA la D.G.R.V. n. 1997 del 25.06.2004;

VISTA la D.G.R.V. n. 4222 del 28.12.2006;

VISTA la D.G.R.V. n. 1791 del 04.09.2012;

VISTO il D. L.gs n. 33 del 14.03.2013;

decreta

  1. Ai sensi dell’art. 33 comma 1) dell’Allegato A alla DGR n. 1791/2012, la decadenza della concessione demaniale per posa pali per attività di carico – scarico merci e ormeggio imbarcazioni lungo l’argine di levante del Canal di Valle Fg. 54 mapp. 178 (fronte mapp. 245) in Comune di Chioggia (VE), rilasciata con disciplinare del Genio Civile di Rovigo n. 2727 del 09.06.2011 e relativo decreto del Dirigente responsabile del Genio Civile di Rovigo n. 166 del 16.06.2011, per mancato pagamento dei canoni dall’anno 2013 all’anno 2017.
  2. Di dare atto che per il periodo dal 01.01.2018 alla data del presente decreto il rateo di canone definito(pari a 11/12 del canone) è di € 386,65 e sarà riscosso tramite l’incameramento del deposito cauzionale, versato all’atto della sottoscrizione del disciplinare di concessione.
  3. Di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi della lettera a) dell’art. 23 del decreto legislativo 14.03.2013, n. 33.
  4. Di trasmettere il presente provvedimento alla Ditta Fer-Inox e al Comune di Chioggia (VE).
  5. Di stabilire che il presente sia pubblicato integralmente nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.

Luigi Zanin

Torna indietro