Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 10 del 26/01/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 10 del 26/01/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 10 del 26 gennaio 2018


Materia: Appalti

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE OPERATIVA n. 331 del 09 novembre 2017

Affidamento alla ditta MBM IMPIANTI S.r.l. di Rubano (Pd) dei lavori per la installazione di valvole termostatiche e pompe a portata variabile a servizio dell'impianto termico presso la sede di Contrà Mure San Rocco n. 51 Vicenza. Impegno della spesa di Euro 9.636,78. D.Lgs 50/2016, art. 36 comma 2, lett. a). CIG ZE11C54F28.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si prende atto dell'affidamento alla ditta MBM IMPIANTI S.r.l. di Rubano (Pd) dei lavori per la installazione di valvole termostatiche e pompe a portata variabile a servizio dell'impianto termico presso la sede di Contrà Mure San Rocco n. 51 Vicenza, impegnando la spesa di Euro 9.636,78 sul Cap. 103378 del bilancio di previsione 2017.

Estremi dei principali documenti dell'istruttoria: Decreto n. 488 in data 3.11.2017 e lettera Prot. 460739 in data 6.11.2017 del Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza.

Il Direttore

Premesso che al Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza è stata assegnata parte delle risorse economiche stanziate sul capitolo 103378 “Spese per la manutenzione ordinaria dei locali ed impianti, beni mobili ed apparecchiature di sedi territoriali, geni civili e servizi forestali – acquisto di beni e servizi (L.R. 04/02/1980, n.6)” del bilancio di previsione 2017, per l’esecuzione di lavori di manutenzione presso la sede di Contrà Mure San Rocco n. 51 – Vicenza, tra cui la installazione di valvole termostatiche e pompe a portata variabile a servizio dell’impianto termico.

Dato atto che lo stesso Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza con proprio Decreto n. 488 in data 3.11.2017 ha disposto l’affidamento dei lavori suindicati alla ditta MBM IMPIANTI S.r.l., con sede in via Meucci 12/a – 35030 Rubano (Pd) – P. IVA 00406300285, per l’importo di Euro 7.899,00 oltre IVA al 22% = Euro 9.636,78, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. a) del D.Lgs 50/2016, attestando la effettuazione delle verifiche circa l’insussistenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 della stessa norma.

Ritenuto pertanto con il presente provvedimento di impegnare la spesa suindicata a carico del capitolo 103378 “Spese per la manutenzione ordinaria dei locali ed impianti, beni mobili ed apparecchiature di sedi territoriali, geni civili e servizi forestali – acquisto di beni e servizi (L.R. 04/02/1980, n.6)”, Art. 14 – codice piano dei conti U.1.03.02.09.008 “manutenzione ordinaria e riparazione di beni immobili”, del bilancio di previsione 2017.

Precisato che, come già disposto con Decreti n. 6 in data 11.08.2016 e n. 41 del 20.10.2016, tutto quanto necessario ed opportuno in ordine alla sottoscrizione del contratto, esecuzione dei lavori, raccolta delle certificazioni prescritte a norma di legge, accertamento della regolare esecuzione e liquidazione finale, rimane in capo al Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza.

Dato atto che in relazione alle indicazioni contenute nella nota della Sezione Ragioneria in data 24.07.2014 – Prot. 317262, l’obbligazione che si perfeziona con il presente atto deve essere qualificata come “debito commerciale”.

  • Vista la D.G.R. n. 108/2017 “Direttive per la gestione del Bilancio di previsione 2017-2019”;
  • Vista la L.R. 54/2012 e s.m. e i.;
  • Vista la L.R. 39/2001;
  • Visto il D.Lgs. 50/2016 e s.m. e i.;
  • Vista la documentazione agli atti;

 

decreta

  1. di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante del presente provvedimento;
  2. di prendere atto dell’affidamento dei lavori di cui in premessa, alla MBM IMPIANTI S.r.l., con sede in via Meucci 12/a – 35030 Rubano (Pd) – P. IVA 00406300285, per l’importo di Euro 7.899,00 oltre IVA al 22% = Euro 9.636,78;
  3. di impegnare a favore del beneficiario di cui al punto 2. la spesa di Euro 9.636,78 sul capitolo 103378 “Spese per la manutenzione ordinaria dei locali ed impianti, beni mobili ed apparecchiature di sedi territoriali, geni civili e servizi forestali – acquisto di beni e servizi (L.R. 04/02/1980, n.6)”, Art. 14 – codice piano dei conti U.1.03.02.09.008 “manutenzione ordinaria e riparazione di beni immobili”, del bilancio di previsione 2017;
  4. di precisare che tutto quanto necessario ed opportuno in ordine alla sottoscrizione del contratto, esecuzione dei lavori, raccolta delle certificazioni prescritte a norma di legge, accertamento della regolare esecuzione e liquidazione finale della spesa di cui al punto 3. ai sensi dell'art. 44 e seguenti della Legge Regionale n. 39/2001, rimane in capo al Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza;
  5. di dare atto che compete altresì al Direttore della U.O. Genio Civile Vicenza la comunicazione al beneficiario delle informazioni relative all’impegno, ai sensi dell’art. 56 c. 7 del D.Lgs. 118/2011;
  6. di dare atto che l’obbligazione è perfezionata ed esigibile entro il corrente esercizio finanziario, è qualificabile come “debito commerciale” e non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. n. 1/2011;
  7. di dare atto che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  8. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33;
  9. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione.

Salvatore Patti

Torna indietro