Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Atto di Enti Vari

Bur n. 131 del 01 ottobre 2021


Materia: Protezione civile e calamità naturali

COMMISSARIO DELEGATO PER IL SUPERAMENTO DELL'EMERGENZA IN CONSEGUENZA DEGLI ECCEZIONALI EVENTI METEOROLOGICI CHE DAL 12 NOVEMBRE 2019 HA COLPITO IL TERRITORIO DELLA REGIONE VENETO

Decreto n. 42 del 1 settembre 2021

O.C.D.P.C. n. 622 del 17.12.2019 - O.C. n. 4 del 14 dicembre 2020 «Ripristino erosione spondale Fiume Piave e consolidamento arginale in Comune di Cimadolmo (TV)». Codice DLgs 1/2018-622-VR-135 (INT. 1000). Importo complessivo Euro 600.000,00. CUP: H75H20000030001. Affidamento incarico professionale per progettazione definitiva-esecutiva, Coordinamento sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione, Direzione Lavori, ai sensi degli artt. 31 c.8 e 36 c.2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. Importo complessivo Euro 31.085,60. CIG: Z8931EE987. Efficacia aggiudicazione definitiva.

IL  SOGGETTO  ATTUATORE

UNITA’  ORGANIZZATIVA  GENIO  CIVILE  DI  TREVISO

VISTO il Decreto n. 33 in data 27.7.2021 con il quale il Soggetto Attuatore Ing. Salvatore Patti, Direttore dell’Unità Organizzativa Genio Civile di Treviso, ha affidato alla Società INGEGNERIA 2P & Associati s.r.l., con sede in San Donà di Piave (VE) – Via G. Dall’Armi, 27/3 (C.F. e P. IVA 02786330270), l’incarico per progettazione definitiva-esecutiva, Coordinamento sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione, Direzione Lavori in merito a «Ripristino erosione spondale Fiume Piave e consolidamento arginale in Comune di Cimadolmo (TV)» Codice DLgs 1/2018-622-VR-135 (INT. 1000);

CONSIDERATO che non si era proceduto, per motivi di urgenza, alla verifica dei requisiti previsti dalla normativa vigente, dichiarati in data 7.7.2021 dall’ing. Corrado Petris in qualità di legale rappresentante della Società INGEGNERIA 2P & Associati s.r.l., indicando nel citato Decreto n. 33/2021 che, comunque, l’aggiudicazione sarebbe diventata efficace dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti ai sensi dell’art. 32 comma 7 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii.;

PRESO ATTO che l’Ufficio ha verificato, acquisendo la necessaria documentazione, i requisiti previsti dalla normativa vigente e dichiarati dall’ing. Corrado Petris;

VISTO l’art. 32 comma 7 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii.;

D E C R E T A

  1. Di dare atto che quanto riportato in premessa costituisce parte integrante del presente provvedimento.
  2. Di prendere atto, fermo restando quanto già indicato nel citato Decreto n. 33 in data 27.7.2021, che l’aggiudicazione definitiva di affidamento incarico professionale alla Società INGEGNERIA 2P & Associati s.r.l., con sede in San Donà di Piave (VE) – Via G. Dall’Armi, 27/3 (C.F. e P. IVA 02786330270), per progettazione definitiva-esecutiva, Coordinamento sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione, Direzione Lavori in merito a «Ripristino erosione spondale Fiume Piave e consolidamento arginale in Comune di Cimadolmo (TV)» Codice DLgs 1/2018-622-VR-135 (INT. 1000), è divenuta efficace a seguito della verifica del possesso dei prescritti requisiti previsti dalla normativa vigente.
  3. Il presente decreto verrà pubblicato nel Bollettino Ufficiale delle Regione del Veneto e sul sito internet della Regione del Veneto nell’apposita sezione Sicurezza del Territorio dedicata alle Gestioni Commissariali e Post Emergenziali.

IL SOGGETTO ATTUOATORE UNITA' ORGANIZZATIVA GENIO CIVILE DI TREVISO Ing. Salvatore PATTI

Torna indietro