Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 112 del 09/11/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 112 del 09/11/2018
Scarica versione stampabile Atto di Enti Vari

Bur n. 112 del 09 novembre 2018


Materia: Espropriazioni, occupazioni d'urgenza e servitù

COMUNE DI PAESE (TREVISO)

Estratto decreto di esproprio n. 5 del 24 ottobre 2018

Lavori di realizzazione di pista ciclopedonale lungo via San Luca a Paese.

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ESPROPRIATIVO

PREMESSO che :

  • con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 20, in data 25 maggio 2017, è stato approvato il progetto definitivo dell’opera,
  • la sopra citata deliberazione consiliare costituisce adozione di variante, n. 4, al secondo Piano degli interventi, ai sensi dell’art. 19, comma 1, del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327;

RICHIAMATE

  • la deliberazione della Giunta Comunale n. 128, in data 4 settembre 2017, con la quale il  progetto definitivo aggiornato è stato approvato e, ai sensi dell’art. 12, comma 1, del D.P.R. n. 327/2001 e successive modificazioni è stata dichiarata la pubblica utilità dell’opera, dando atto che la stessa sarebbe divenuta efficace all’atto dell’efficacia della variante urbanistica;
  • omissis...
  • la deliberazione di Giunta  Comunale n. 90, in data 20 giugno 2018, con la quale è stato approvato il piano particellare integrativo;

.omissis....

DATO ATTO che con nota prot. n. 8510, in data 26 marzo 2018 sono state date ai proprietari le comunicazioni di cui all’art. 16 comma 2 del D.P.R. 8 giugno 2001 n. 327 e s.m.i.;

.omissis....

VISTO che a seguito dei frazionamenti catastali tipo prot. 94.1 del 8/11/1970, protocollo n. TV0093509 in atti dal 30/07/2018  sono stati definiti i mappali da espropriare e conseguentemente sono state ragguagliate le superfici definitive da espropriare;

VISTA la propria determinazione n. 699 del 24/10/2018, 

- omissis 

DECRETA

  1. in favore del Comune di Paese è disposta l’espropriazione definitiva degli  immobili di cui allegata tabella occorrenti per la realizzazione dei lavori indicati in oggetto
  2. di acquisire i sopra elencati immobili al demanio stradale;
  3. che il passaggio del diritto di proprietà è disposto, ai sensi dell’art. 23 comma 1 del DPR 8 giugno 2001 n. 327 e s.m.i., sotto la condizione sospensiva che il presente provvedimento venga notificato ed eseguito;
  4. che i proprietari sono invitati a comunicare nei trenta giorni successivi all’immissione in possesso se condividano l’indennità e che nel caso i proprietari condividano l’indennità;
  5. di comunicare che in relazione al disposto dell’art. 3, comma 4° della legge 241/1990, avverso il presente provvedimento è ammesso il ricorso avanti il TAR del Veneto nel termine di 60 giorni o, in alternativa, avanti il Presidente della Repubblica entro il termine di 120 giorni.

Responsabile del Procedimento espropriativo ing. Vianello Riccardo

(seguono allegati)

allegato_381018.pdf

Torna indietro