Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 1 del 02/01/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 1 del 02/01/2019
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 1 del 02 gennaio 2019


Materia: Protezione civile e calamità naturali

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1920 del 21 dicembre 2018

Eventi meteorologici verificatisi a partire dal 27 ottobre 2018 nel territorio della regione del Veneto. Trasferimento delle risorse affluite sul conto corrente di solidarietà "Regione Veneto - Veneto in ginocchio per maltempo Ottobre - Novembre 2018".

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si dispone di trasferire alla Contabilità speciale n. 6108 - intestata a "C.D. PRES. REG.VENETO-0558-18" le risorse che affluiscono sul conto corrente di solidarietà istituito per la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dagli eccezionali eventi meteorologici nel territorio della Regione del  Veneto dal 27 ottobre 2018.

Il Presidente Luca Zaia riferisce quanto segue.

Come è noto, dal 27 ottobre 2018 il territorio della Regione del Veneto è stato colpito da eccezionali eventi meteorologici cha hanno causato ingentissimi danni alle infrastrutture, alle proprietà pubbliche e private, alle attività produttive ed all’ambiente.

Con Delibera del Consiglio dei Ministri dell’8 novembre 2018 è stato dichiarato lo stato di emergenza di rilievo nazionale nei territori di 11 regioni tra le quali la Regione del Veneto, disposto anche sulla scorta dei Decreti del Presidente della Regione del Veneto n. 136 del 28 ottobre 2018 e n. 139 del 29 ottobre 2018, con i quali è stato dichiarato lo stato di crisi, ai sensi dell'art. 106, c. 1, lett. a), della L.R. 13 aprile 2001, n. 11.

Gli interventi di soccorso e di prima assistenza alle popolazioni colpite sono stati coordinati dall’Unità di Crisi regionale, attivata con Decreto del Presidente della Regione del Veneto n. 135 del 28 ottobre 2018 e dai centri di coordinamento locale attivati in tutti i territori provinciali.

Con Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 558 del 15 novembre 2018, in attuazione della sopracitata Delibera del Consiglio dei Ministri, il Presidente della Giunta Regionale è stato nominato Commissario Delegato per fronteggiare l’emergenza.

Al Commissario sono state assegnate le prime risorse finalizzate alla copertura delle spese per l’organizzazione e l’effettuazione degli interventi di soccorso e assistenza alla popolazione e per il ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di rete strategiche, alle attività di gestione dei rifiuti, delle macerie, del materiale vegetale  o alluvionale o delle terre e rocce da scavo prodotte dagli eventi e alle misure volte a garantire la continuità amministrativa nei comuni e nei territori interessati.

Per la gestione delle risorse è stata autorizzata l'apertura della contabilità speciale n. 6108, presso la Banca d'Italia Sezione di Tesoreria Provinciale dello Stato di Venezia, intestata al Presidente della Regione Veneto - Commissario delegato ai sensi dell’ordinanza 558 del 15 novembre 2018.

Per raccogliere fondi e promuovere iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni colpite dagli eccezionali eventi meteorologici, la Regione del Veneto ha anche istituito presso il tesoriere regionale Unicredit Spa il conto corrente di solidarietà "Regione Veneto – Veneto in ginocchio per maltempo Ottobre – Novembre 2018"  IBAN IT 75 C 02008 02017 000105442360.

Alla data del 12 dicembre 2018 le risorse affluite sul conto corrente ammontano ad € 2.171.507,11 ed il numero delle donazioni attualmente è ancora in crescita.

Conformemente a quanto previsto dall’art. 2 comma 3 dell’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 558 del 15 novembre 2018, al fine di unificare i procedimenti amministrativi in essere per la concessione dei contributi finalizzati al rimborso delle spese sostenute per il ripristino dei beni danneggiati si propone di trasferire i fondi, affluiti e che affluiranno sul conto corrente di solidarietà, alla contabilità speciale n. 6108 - intestata a "C.D. PRES. REG.VENETO-0558-18", affinchè il Commissario incaricato di gestire i fondi per l'evento in argomento integri le risorse già assegnate con le ulteriori disponibilità finanziarie da destinare alla popolazione colpita dagli eventi meteo nell'ambito delle finalità di cui alla medesima ordinanza.

I fondi trasferiti dovranno essere erogati dal Commissario che ne indicherà la specifica provenienza.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTO il D.Lgs. n. 118/2011 e s.m.i.;

VISTA la Delibera del Consiglio dei Ministri dell’8.11.2018;

VISTA l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 558 del 15.11.2018;

VISTA la L.R. n. 39/01 e s.m.i.;

VISTO l'art. 2 comma 2 della L.R. n. 54 del 31.12. 2012;

VISTA la L.R. n. 47 del 29.12.2017  "Bilancio di previsione 2018-2020";

VISTA la DGR n. 81 del 26.01.2018 "Direttive per la gestione del Bilancio di previsione 2018-2020".

VISTI i DPGR n. 135 del 27.10.2018, n.136 del 28.10.2018 e n.139 del 29.10.2018;

VISTO il DSGP n. 1 del 11.01.2018 "Bilancio Finanziario Gestionale 2018-2020";

delibera

  1. Di approvare le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.
  2. Di trasferire, conformemente a quanto previsto dall’art. 2 comma 3 dell’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 558 del 15 novembre 2018, al Commissario delegato titolare della contabilità speciale n. 6108 - intestata a "C.D. PRES. REG.VENETO-0558-18", le risorse affluite, quantificate al 13 dicembre 2018 in € 2.171.507,11 e che affluiranno sul conto corrente di solidarietà "Regione Veneto – Veneto in ginocchio per maltempo Ottobre – Novembre 2018"  IBAN IT 75 C 02008 02017 000105442360 al fine di integrare le risorse già assegnate con le ulteriori disponibilità finanziarie da destinare alla popolazione colpita dagli eventi meteo nell'ambito delle finalità di cui alla medesima ordinanza.
  3. Di stabilire che i fondi trasferiti dovranno essere erogati dal Commissario che ne indicherà la provenienza dal conto corrente di solidarietà.
  4. Di incaricare il Direttore della Direzione Protezione Civile e Polizia Locale dell'esecuzione del presente atto al fine di provvedere all’impegno di spesa e alla liquidazione delle risorse  di cui al punto 2. a favore della contabilità speciale n. 6108 - intestata a "C.D. PRES. REG.VENETO-0558-18".
  5. Di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale.
  6. Di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Torna indietro