Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 113 del 13/11/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 113 del 13/11/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 113 del 13 novembre 2018


Materia: Cultura e beni culturali

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1608 del 30 ottobre 2018

Ratifica del DPGR n. 130 del 23 ottobre 2018 relativo alla partecipazione all'Assemblea dei soci del Polo Nazionale Artistico di Alta specializzazione sul Teatro Musicale e Coreutico - Verona Accademia per l'Opera Italiana del 24 ottobre 2018. Legge regionale 16 febbraio 2010 n. 11, art. 41.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento viene ratificato il Decreto del Presidente della Giunta regionale n.130 del 23/10/2018 avente ad oggetto “Assemblea dei soci del Polo Nazionale Artistico di Alta specializzazione sul Teatro Musicale e Coreutico – Verona Accademia per l’Opera Italiana del 24 ottobre 2018 – Legge regionale 16 febbraio 2010 n.11, art.41”.

L'Assessore Cristiano Corazzari riferisce quanto segue.

La Regione del Veneto ha sottoscritto un protocollo d’intesa in data 21.01.2008 con il Ministero dell’Università e della Ricerca, il Conservatorio di Musica “E.F. Dall’Abaco” e la Fondazione Arena di Verona, l’Accademia Nazionale di Danza e l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica di Roma, l’Università degli Studi e l’Accademia di Belle Arti di Verona, il Comune e la Provincia di Verona per la creazione di un Polo nazionale artistico di alta specializzazione sul teatro musicale e coreutico e in data 26/05/2008 è stato costituito il Consorzio denominato “Verona Accademia per l’Opera Italiana”, promosso e sostenuto dalle istituzioni firmatarie del Protocollo d’intesa.

Con tali finalità l’art. 41 della L.R. 16.02.2010, n. 11 (legge finanziaria 2010) ha previsto la partecipazione della Regione al Polo Nazionale Artistico di Alta Specializzazione sul Teatro Musicale e Coreutico – Verona Accademia per l’Opera Italiana (di seguito Polo) e con propria deliberazione n. 2515 del 2.11.2010 la Giunta regionale ha disposto di aderire al Polo in qualità di ente sostenitore.

Il Polo, in base al proprio Statuto, svolge i seguenti compiti: organizzare Master di perfezionamento post-lauream nei “mestieri” del teatro d’opera, effettuare attività di ricerca filologica sulle opere italiane del passato, promuovere la cultura artistico-teatrale musicale, indire concorsi per giovani artisti, realizzare spettacoli in collegamento operativo con i teatri del territorio, stipulare convenzioni internazionali per la diffusione dell’opera italiana.

Lo Statuto prevede i seguenti organi: l’Assemblea generale, il Direttore, il Presidente onorario, il Consiglio direttivo, il Comitato tecnico-scientifico e il Revisore dei Conti. L’Assemblea generale è composta dai legali rappresentanti, o loro delegati, dei Consorziati.

Con nota acquisita al prot. n. 422077 del 17/10/2018, il Polo Nazionale Artistico ha convocato l’Assemblea dei Consorziati, da tenersi a Verona presso la sede del Consorzio, in Stradone San Fermo 28 alle ore 12.00 del giorno 24 ottobre 2018, e con successiva nota, acquisita al prot. n. 425240 del 18/10/2018, è pervenuta la documentazione necessaria ai lavori della suddetta Assemblea, convocata per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO

  1. approvazione dei verbali delle sedute precedenti;
  2. vaglio delle manifestazioni di interesse per l’incarico di Direttore di Verona Accademia per l’Opera italiana e brevi colloqui individuali con i candidati;
  3. varie ed eventuali.

Considerato il breve preavviso con il quale sono state inviate le candidature da esaminare e considerata altresì l’importanza della seduta del 24 ottobre ai fini della valutazione ponderata del soggetto da nominare alla carica di Direttore, il Presidente della Giunta regionale, ricorrendo i presupposti di necessità e urgenza, ha disposto con proprio Decreto n.130 del 23 ottobre 2018 di chiedere al Polo di riaggiornare la convocazione dell’Assemblea del Consorzio ad un’altra data per consentire una valutazione circostanziale da parte della Giunta regionale, e di partecipare, con un proprio delegato, all’Assemblea dei Consorziati del 24 ottobre solo ai fini dello svolgimento dei colloqui con i candidati, che erano già stati convocati a tal fine, rinviando la nomina del Direttore ad una successiva convocazione dell’Assemblea medesima.

L’Assemblea dei Consorziati del Polo Verona Accademia per l’Opera Italiana in data 24/10/2018, cui ha partecipato il Direttore della U.O. Promozione e Valorizzazione culturale della Direzione Beni Attività culturali e Sport, su delega del Presidente della Giunta regionale, dando atto di quanto disposto dal succitato Decreto n.130 del 23/10/2018, si è regolarmente tenuta.

Per quanto sopra rappresentato, con la presente deliberazione di propone di ratificare, ai sensi dell’art.6 della

Legge regionale 1 settembre 1972, n.12, come modificato dall’art.6 della Legge regionale 10 dicembre 1973, n.27, il Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 130 del 23/10/2018.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTO l’art.6 della Legge regionale 1 settembre 1972, n.12 come modificato dall’art.6 della Legge regionale 10 dicembre 1973, n.27;

VISTO l’art.41 della Legge regionale 16.02.2010, n. 11;

VISTA la D.G.R. n. 2515 del 2.11.2010;

VISTO l’art.2 c.2 della Legge regionale del 31 dicembre 2012, n. 54;

VISTO il Decreto del Presidente della Giunta regionale n.130 del 23 ottobre 2018;

CONDIVISE le valutazioni espresse in narrativa;

delibera

  1. di approvare quale parte integrante e sostanziale del presente atto quanto riportato in premessa;
  1. di ratificare il Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 130 del 23 ottobre 2018 avente ad oggetto “Assemblea dei soci del Polo Nazionale Artistico di Alta specializzazione sul Teatro Musicale e Coreutico – Verona Accademia per l’Opera Italiana del 24 ottobre 2018 – Legge regionale 16 febbraio 2010 n.11, art.41”;
  1. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

Torna indietro