Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 56 del 12/06/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 56 del 12/06/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 56 del 12 giugno 2018


Materia: Cultura e beni culturali

Deliberazione della Giunta Regionale n. 759 del 28 maggio 2018

Contributo a favore dell'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza. Esercizio Finanziario 2018. Legge regionale 19 febbraio 2007, n. 2, art. 66.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si prevede l’assegnazione del contributo per l’esercizio finanziario 2018 a favore dell’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, al fine di favorirne e sostenerne il programma delle attività.

L'Assessore Cristiano Corazzari riferisce quanto segue.

Nel solco della prestigiosa tradizione culturale che il Veneto può vantare, la Regione promuove la diffusione della cultura e della musica favorendo il decentramento della programmazione artistica nel territorio regionale, contribuendo così a offrire una proposta di qualità capillarmente diffusa sul territorio.

Con tali finalità l’art. 66 della Legge regionale 19 febbraio 2007, n. 2 ha previsto un sostegno all’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza per il triennio 2007-2009 al fine di promuoverne il programma di attività, sostegno cui le leggi regionali di bilancio degli anni successivi hanno dato continuità riconoscendo il valore artistico dell’attività realizzata dall’Orchestra ed il ruolo interpretato dalla stessa nel contesto territoriale in cui opera.

L’Associazione “Orchestra del Teatro Olimpico”, infatti, nasce nel 1990 su iniziativa del Comune di Vicenza e di alcuni musicisti vicentini, raccogliendo le esperienze di altre formazioni cittadine e riunendo alcuni tra i migliori musicisti della città e del Veneto. L’intento è stato quello di strutturare un organico orchestrale identificabile con la città di Vicenza: da questo, la scelta del riferimento al Teatro Olimpico, monumento simbolo di Vicenza, tempio dell’arte da cinque secoli e capolavoro unico al mondo, che fa di Vicenza una meta culturale a livello internazionale e che le vale il titolo di Patrimonio UNESCO dell’umanità.

Negli ultimi quattro anni, a seguito di un completo rinnovamento dell’organico, l’Associazione ha promosso audizioni rivolte a musicisti “under 27”, diplomati nei conservatori italiani a cui è stata data la possibilità di avviare un percorso di alta formazione post conservatorio sotto la guida di qualificati docenti al fine di assicurare loro concrete possibilità occupazionali.

Il programma di attività 2018 presentato dall’Associazione in data 9 aprile 2018 e acquisito al protocollo regionale n. 132050, prevede la prosecuzione del progetto finalizzato all’attuazione di un percorso di perfezionamento rivolto ai giovani musicisti che sfocia nella realizzazione di una stagione concertistica di qualità, arricchita dalla presenza di rinomati solisti, tutor e direttori ospiti.

Il programma di attività prevede altresì la partecipazione dell’Orchestra alla Stagione sinfonica del Teatro comunale di Vicenza con un cartellone di 8 concerti, la realizzazione di una serie di 10 concerti all’aperto nell’ambito della rassegna “Notturni palladiani” e un ciclo di 4 concerti “Matinée al Chiericati”.

Tra le attività in programma per il 2018 è prevista inoltre la prosecuzione della collaborazione con il Conservatorio di Vicenza che si concretizza nel mettere a disposizione della cattedra di direzione d’orchestra una formazione professionale, in modo da offrire la possibilità agli studenti di sostenere l’esame finale con una vera orchestra. L’Associazione sarà altresì impegnata nella divulgazione della cultura musicale nelle scuole realizzando 12 prove aperte agli istituti scolastici di ogni ordine e grado della città e della provincia di Vicenza. Il programma presentato prevede infine una specifica sezione dedicata alle reti e alle collaborazioni, funzionali alla circuitazione dei giovani artisti e alla realizzazione di produzioni concertistiche con Istituzioni del territorio e di altre Regioni italiane.

Visto il programma di attività dell’Orchestra e sulla base di quanto stabilito dalla Legge regionale n. 47 del 29 dicembre 2017 di approvazione del bilancio di previsione 2018-2020 che ha quantificato per l’anno 2018 in Euro 110.000,00 il contributo a favore dell’Associazione “Orchestra del Teatro Olimpico” di Vicenza, con il presente provvedimento si dispone di assegnare a favore dell’Associazione in parola, il contributo per l’anno 2018 come quantificato dalla citata legge regionale, incaricando all’assunzione del relativo impegno di spesa con proprio atto il Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTA la Legge regionale 19 febbraio 2007, n. 2 e in particolare l’art. 66;

VISTA la Legge regionale 29.11.2001, n. 39 “Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione”;

VISTO l’art. 2 co. 2 della Legge regionale n. 54 del 31.12.2012, come modificato dalla Legge regionale n. 14 del 17.05.2016;

VISTO il D.lgs. 118/2011 modificato e integrato dal D.lgs. 126/2014;

VISTA la Legge regionale n. 47 del 29.12.2017 che approva il bilancio di previsione 2018-2020;

VISTA la deliberazione n. 10 del 5.01.2018 che approva il Documento tecnico di accompagnamento del Bilancio regionale di previsione 2018-2020;

VISTO il decreto del Segretario Generale della Programmazione n. 1 dell’11.01.2018 di approvazione del Bilancio finanziario gestionale 2018–2020;

VISTA la deliberazione n. 81 del 26.01.2018 che approva le direttive per la gestione del Bilancio regionale di previsione 2018-2020;

VISTA la documentazione inviata dall’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza con nota del 9 aprile 2018, acquisita al protocollo regionale il 9 aprile 2018 al numero 132050;

delibera

  1. di stabilire che le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  1. di assegnare all’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, al fine di favorire e sostenere il programma delle attività promosse, la somma di Euro 110.000,00 quale contributo per l’anno 2018 ai sensi dell’art. 66 della Legge regionale 19 febbraio 2007, n. 2; 
  1. di determinare in Euro 110.000,00 l’importo massimo delle obbligazioni di spesa alla cui assunzione provvederà con propri atti il Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport, entro il corrente esercizio, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati sul capitolo n. 100952 “Contributo a favore dell’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza” (Art. 66, L.R. 19/02/2007, n. 2)” del bilancio di previsione 2018 – 2020 con imputazione all’esercizio 2018;
  1. di dare atto che la Direzione Beni Attività Culturali e Sport, a cui è stato assegnato il capitolo di cui al precedente punto, ha attestato che il medesimo presenta sufficiente capienza;
  1. di dare atto che la spesa di cui si prevede l’impegno con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R 1/2011;
  1. di incaricare la Direzione Beni Attività Culturali e Sport dell’esecuzione del presente provvedimento;
  1. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli articoli 26 e 27 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  1. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

Torna indietro