Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 47 del 18/05/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 47 del 18/05/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 47 del 18 maggio 2018


Materia: Informazione ed editoria regionale

Deliberazione della Giunta Regionale n. 525 del 30 aprile 2018

Legge regionale 5 settembre 2017, n. 28: "Nuove disposizioni in materia di uso dei simboli ufficiali della Regione del Veneto. Modifiche e integrazioni alla Legge regionale 20 maggio 1975, n. 56 "Gonfalone e stemma della Regione". Approvazione del "Manuale di immagine coordinata della Regione del Veneto".

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento, in conformità a quanto disposto dalla Legge regionale n. 28/2017, si approva il Manuale d’immagine coordinata della Regione del Veneto. Il Manuale sostituisce il precedente dal titolo "Comunicazione istituzionale - Linee guida e procedure" di cui alla Deliberazione della Giunta regionale n. 1/2016.

Il Presidente Luca Zaia riferisce quanto segue.

La Legge regionale 5 settembre 2017, n. 28: “Nuove disposizioni in materia di uso dei simboli ufficiali della Regione del Veneto. Modifiche e integrazioni alla Legge regionale 20 maggio 1975, n. 56 "Gonfalone e stemma della Regione" ha implementato la tipologia dei tradizionali simboli ufficiali della Regione – stemma gonfalone e sigillo - con la “fascia”, disciplinata dal nuovo articolo 3 bis della legge e con la bandiera del Veneto, della quale vengono indicate le caratteristiche e le modalità di esposizione da parte di soggetti pubblici e privati.

La normativa in parola ha previsto altresì, all’articolo 7 octies, che la Giunta regionale realizzi un sistema di immagine coordinata e uniforme della Regione del Veneto, allo scopo di “salvaguardare e promuovere l’identità visiva della Regione, favorendo, nei confronti della collettività, un’identificazione unitaria e diretta dell’Ente regionale” e che le modalità di realizzazione del sistema di immagine coordinata della Regione del Veneto siano stabilite con deliberazione della Giunta regionale.

Lo stesso articolo ha previsto che a cura della Giunta regionale sia progettato un sistema completo e articolato di immagine coordinata della Regione del Veneto e la realizzazione di una linea grafica per tutti i mezzi e gli strumenti di comunicazione.

Al riguardo, ed in conformità alle disposizioni normative citate, si sottopone all’approvazione della Giunta regionale il “Manuale di immagine coordinata della Regione del Veneto”, Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, in sostituzione del manuale dal titolo "Comunicazione istituzionale - Linee guida e procedure" di cui alla Deliberazione della Giunta regionale n. 1260/2005, integrata e modificata con Deliberazione n. 1/2016.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTA la Legge 7 giugno 2000, n. 150;

VISTA la Legge regionale 5 settembre 2017, n. 28;

VISTA la DGR n. 1260 del 7 giugno 2005;

VISTA la DGR n. 1 del 12 gennaio 2016;

VISTO l'art. 2 co. 2 della Legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012 e ss.mm. e ii.;

delibera

  1. di approvare le premesse del presente provvedimento, di cui costituiscono parte integrante e sostanziale;
  2. di approvare il “Manuale di immagine coordinata della Regione del Veneto”, Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  3. di dare atto che il “Manuale di immagine coordinata della Regione del Veneto” di cui al precedente punto 2. sostituisce quello dal titolo "Comunicazione istituzionale - Linee guida e procedure" di cui alla Deliberazione della Giunta regionale n. 1/2016;
  4. di incaricare il Direttore della Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione dell'esecuzione del presente provvedimento;
  5. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  6. di disporre la pubblicazione del presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione.

(seguono allegati)

525_AllegatoA_369171.pdf

Torna indietro