Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 41 del 30/04/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 41 del 30/04/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 41 del 30 aprile 2018


Materia: Designazioni, elezioni e nomine

Deliberazione della Giunta Regionale n. 465 del 10 aprile 2018

Designazione di un rappresentante della Regione del Veneto nel Consiglio Direttivo della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona - GAT. Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 28.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento la Giunta regionale designa un rappresentante nel Consiglio Direttivo della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT in esito alle candidature pervenute in risposta all’avviso n. 23 del 2 agosto 2017 pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 75 del 4 agosto 2017.

L'Assessore Cristiano Corazzari riferisce quanto segue.

 La Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, all’art. 28 autorizza la Giunta regionale a partecipare, in qualità di socio, alla Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT. In particolare l’art. 7 dello Statuto della Fondazione prevede che il Consiglio Direttivo sia formato da consiglieri designati dai soci in partecipazione.

Essendo necessario procedere al rinnovo del citato Consiglio, scaduto nel dicembre 2017, ed al fine di rendere più ampia possibile la partecipazione di candidati, è stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 75 del 4 agosto 2017 l’avviso n. 23 del 2 agosto 2017 per la presentazione delle relative proposte di candidatura in conformità a quanto disposto dalla Legge regionale 27/97 “Procedure per la nomina e designazione a pubblici incarichi di competenza regionale e disciplina della durata degli organi”.

Il termine per la presentazione delle proposte di candidatura scadeva il 23 ottobre 2017. Entro tale data hanno proposto la propria candidatura 4 soggetti. La Direzione Beni Attività Culturali e Sport, competente per materia, ha predisposto l’elenco dei soggetti sulla base delle dichiarazioni rese dai candidati e alla luce della normativa vigente e, con decreto del Direttore della summenzionata Direzione n. 632 del 3 novembre 2017, ha approvato l’istruttoria relativa alle proposte di candidatura presentate, che risultano tutte ammissibili.

Sulla base delle candidature ammissibili si individua nella persona di Luigi Barbieri nato a Padova il 28 febbraio 1948 il rappresentante regionale da designare quale componente nel Consiglio Direttivo della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTO l’art. 28 della L.R. 12.01.2009, n. 1;

VISTA la L.R. 22.07.1997, n. 27;

VISTO l’art. 7 dello Statuto della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT;

VISTO l’art. 2, co. 2 della L.R. 31.12.2012, n. 54, come modificato dalla L.R. 17.05.2016. n. 14;

VISTO l’avviso n. 23 del 2 agosto 2017 pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 75 del 4 agosto 2017;

VISTE le proposte di candidatura presentate in risposta all’avviso succitato e conservate agli atti della Direzione Beni Attività Culturali e Sport;

VISTO il decreto della Direzione Beni Attività Culturali e Sport n. 632 del 3 novembre 2017;

VISTO il D. Lgs. 8 aprile 2013, n. 39 “Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell’articolo 1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012, n. 190”;

DATO ATTO che l’efficacia della nomina è condizionata alla presentazione, al momento dell’accettazione dell’incarico, della dichiarazione di insussistenza delle cause di inconferibilità ed incompatibilità previste dal D.Lgs. 8 aprile 2013, n. 39;

delibera

  1. di dare atto che le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di prendere atto delle proposte di candidatura ammissibili ai fini della designazione di un rappresentante regionale nel Consiglio Direttivo della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT;
  3. di designare quale rappresentante regionale nel Consiglio Direttivo della Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona – GAT  il Signor Luigi Barbieri nato a  Padova il 28 febbraio 1948;
  4. di condizionare l’efficacia della suddetta designazione alla presentazione, al momento dell’accettazione dell’incarico, della dichiarazione di insussistenza delle cause di inconferibilità ed incompatibilità previste dal D.Lgs. 8 aprile 2013, n. 39;
  5. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  6. di incaricare la Direzione Beni Attività culturali e Sport dell’esecuzione del presente provvedimento;
  7. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

Torna indietro