Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 74 del 04/10/2011
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 74 del 04 ottobre 2011


Materia: Servizi sociali

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1502 del 20 settembre 2011

Approvazione delle "Linee Guida per il servizio nido in famiglia della Regione del Veneto" Delibera di Giunta Regionale n. 674 del 18 marzo 2008.

(La parte di testo racchiusa fra parentesi quadre, che si riporta per completezza di informazione, non compare nel Bur cartaceo, ndr) [

Note per la trasparenza:

la Regione del Veneto, con approvazione delle Linee Guida di cui al presente atto, stabilizza uno specifico modello organizzativo di servizio presso la casa, già previsto con DGR n. 674/2008 "Marchio Famiglia: progetto sperimentale nido in famiglia". Si delinea in tal modo l'appartenenza al sistema regionale dei servizi alla prima infanzia a supporto della famiglia.

L'Assessore Remo Sernagiotto riferisce quanto segue.

I servizi alla prima infanzia rispondono alla necessità di mettere a disposizione dei bambini un ambiente adeguato e competente che assicuri funzioni di cura ed educative oltreché di supportare le famiglie nelle loro funzioni genitoriali.

La Regione del Veneto, con la DGR n. 674/2008, ha inteso disciplinare la tipologia di servizio alla prima infanzia svolto presso civile abitazione per un numero ridotto di bambini e con una modalità relazionale-educativa fortemente mutuata da quella "familiare".

La delibera di cui sopra dettagliava, inoltre, la fase sperimentale e la tempistica al fine di rendere funzionante in tempi brevi il sistema e soprattutto di poter testare la risposta del territorio di fronte alle nuove opportunità di affiancamento alla famiglia nelle funzioni di cura ed educazione.

Ad oggi sono registrati come operativi n. 244 nidi in famiglia che coinvolgono n. 40 organizzatori e n. 317 collaboratori educativi.

Preme sottolineare che la sperimentazione ha consentito di verificare l'efficacia del sistema in ordine alla necessità di dare garanzie di sicurezza e qualità ai cittadini al fianco di una modalità di intervento educativo competente in modo specifico.

Il presente provvedimento, che approva il documento di indirizzo e di organizzazione dei nidi in famiglia, ha l'obiettivo di dare indicazioni precise e puntuali sull'identità del servizio per la prima infanzia con caratteristiche familiari e sulle relative finalità, funzioni e modalità organizzative.

Si propone, pertanto, l'approvazione delle "Linee Guida per il servizio nido in famiglia nella Regione del Veneto", di cui all'Allegato A, parte integrante del presente atto.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta Regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

  • Udito il Relatore, incaricato dell'istruzione dell'argomento in questione, ai sensi dell'art. 33, comma II dello Statuto, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale;
  • vista la DGR n. 84/2007;
  • vista la DGR n. 674/2008;
  • vista la DGR n. 4252/2008;
  • vista la DGR n. 3331/2009.]

delibera

1. di approvare le "Linee Guida per il servizio nido in famiglia nella Regione del Veneto", di cui all'Allegato A, parte integrante del presente provvedimento;

2. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;

3. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione.


(seguono allegati)

1502_AllegatoA_234984.pdf

Torna indietro