Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 130 del 24/12/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 130 del 24/12/2018
Scarica versione stampabile Deliberazione Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

Bur n. 130 del 24 dicembre 2018


Materia: Organizzazione amministrativa e personale regionale

Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale n. 84 del 13 novembre 2018

Accordo sulle risorse per il finanziamento della retribuzione di posizione e della retribuzione di risultato del personale dirigente per l'anno 2018 (artt. 39 e 59 della legge regionale 31 dicembre 2012, n. 53). Autorizzazione alla firma.

In attuazione di quanto previsto dal nuovo Statuto del Veneto in tema di ruolo autonomo del personale del Consiglio regionale del Veneto la legge regionale 31 dicembre 2012, n. 53 “Autonomia del Consiglio regionale” all’articolo 39 dispone quanto segue:

Art. 39 - Relazioni sindacali.

1.   Le funzioni di indirizzo in materia di relazioni sindacali sono esercitate dall’Ufficio di presidenza, mediante il confronto preventivo con la Giunta regionale circa i principi generali per l’armonizzazione delle politiche del personale, con particolare riferimento ai profili attinenti al trattamento economico.

2.   Il Segretario generale gestisce le relazioni sindacali secondo gli indirizzi dell’Ufficio di presidenza e compone la delegazione trattante unitamente al dirigente responsabile della struttura competente in materia individuato dall’Ufficio di presidenza.

3.   La contrattazione collettiva decentrata è gestita autonomamente dal Consiglio regionale.

4.   Il personale del Consiglio regionale individua, con autonome elezioni, le proprie rappresentanze sindacali.

Con deliberazione n. 51 del 14 giugno 2018 l’Ufficio di Presidenza ha confermato la composizione della delegazione trattante di parte pubblica per il Consiglio regionale nelle persone del Segretario generale e del dirigente capo del Servizio amministrazione bilancio e servizi.

Con deliberazione n. 57 del 3 luglio 2018 l’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale ha confermato anche per l’anno 2018 gli indirizzi cui la delegazione trattante di parte pubblica del Consiglio regionale deve attenersi nella gestione delle relazioni sindacali in materia di contrattazione del fondo per le risorse decentrate, impartite per l’anno 2013, e recepite nel contratto decentrato del 16 settembre 2013.

La delegazione trattante di parte pubblica e di parte sindacale hanno siglato in data 1 ottobre 2018 l’ipotesi di accordo sulle risorse per il finanziamento della retribuzione di posizione e della retribuzione di risultato del personale dirigente per l’anno 2018, come da allegato che forma parte integrante del presente provvedimento (allegato A).

La delegazione trattante di parte sindacale ha chiesto che vengano distribuiti, ai sensi dell’art. 27, comma 9, del CCNL 23.12.1999, gli importi non utilizzati del fondo dell’anno 2017 destinati alla retribuzione di posizione.

Il Collegio dei Revisori dei conti con nota dell’8 ottobre 2018 ha attestato la compatibilità dei costi dell’ipotesi di accordo sui criteri per la ripartizione e la destinazione delle risorse decentrate per l’anno 2018 del personale dirigente con i vincoli di bilancio per l’anno 2018 e quelli derivanti dall’applicazione delle norme di legge e  ha certificato la veridicità dei contenuti della relazione illustrativa e della relazione tecnico-finanziaria predisposte dal Segretario generale, Presidente della delegazione trattante di parte pubblica.

Tutto ciò premesso, il relatore propone di sottoporre all’approvazione dell’Ufficio di presidenza il seguente provvedimento.

L'UFFICIO DI PRESIDENZA

-     udito il relatore, il quale dà atto che la competente struttura consiliare ha dichiarato che la pratica è stata regolarmente istruita con l'osservanza delle norme regionali e statali in materia;

-     visti gli articoli 39 e 59 della legge regionale 53/2012;

-     visti i contratti collettivi nazionali vigenti per l’Area della dirigenza del Comparto Regioni-Autonomie locali;

-     ritenuto di dover provvedere nel senso proposto;

-     a voti unanimi e palesi dei presenti;

delibera

1)   di approvare quale parte integrante e sostanziale del presente atto quanto riportato in premessa;

2)   di autorizzare il Segretario generale o un suo delegato alla firma dell’accordo sulle risorse per il finanziamento della retribuzione di posizione e della retribuzione di risultato del personale dirigente del Consiglio regionale per l’anno 2018;

3)   di demandare al Servizio amministrazione bilancio servizi gli adempimenti conseguenti;

4)   di trasmettere la presente deliberazione alla Direzione Organizzazione e Personale per gli adempimenti di competenza secondo quanto previsto dal Protocollo d’intesa per la gestione del personale inserito nel ruolo del Consiglio regionale;

5)   di pubblicare nel BURVET la presente deliberazione in forma integrale a cura della Segreteria generale.

(seguono allegati)

084_SABS_-_ALLEGATO_A_384541.pdf

Torna indietro