Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 171 del 29 dicembre 2023


Materia: Viabilità e trasporti

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE GESTIONE DEL PATRIMONIO n. 103 del 19 dicembre 2023

DGR n. 1369 del 20.11.2023. Acquisizione a titolo gratuito a favore del demanio stradale regionale dei terreni costituenti la rotatoria sita in Vigonza (PD) località San Gaetano, complementare alla SR 514 "di Vigonza" al km. 1+ 950 incrocio via Andreon via Trevisan. Approvazione dello schema di contratto e adempimenti conseguenti.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento, in attuazione della DGR n. 1369 del 20.11.2023, si approva lo schema di contratto di acquisizione a titolo gratuito dei terreni costituenti la rotatoria il cui asse ricade al km. 1 + 950, intersezione via Andreon – via Trevisan, della SR 514 “di Vigonza” in gestione a Veneto Strade S.p.A censita al NCT foglio 20 mappale 624 in Comune di Vigonza (PD) località San Gaetano, e si dispongono gli adempimenti conseguenti.

Il Direttore

PREMESSO CHE

  • in data 20.05.2020 con con atto rep.66.328 del Notaio Agostini Roberto di Padova, il Comune di Vigonza (PD) e la società “Agosfera Holding S.R.L.”, con sede in Noventa Padovana (PD), Piazza Europa n.36, P.IVA 04522660283, giusta fusione per incorporazione della società “Imagin S.R.L.”, hanno stipulato una convenzione per l’attuazione del piano urbanistico attuativo (PUA) denominato “Imagin” Zona Residenziale D/071 Scheda Norma n.77 località Peraga, seguita in data 24.12.2020 da una nuova convenzione di lottizzazione terreni rep. n. 67.393 dello stesso notaio, sottoscritta in seguito all’adozione della variante n. 1 al P.U.A. “Imagin – Variante 1”;
  • tali convenzioni hanno previsto la realizzazione di una rotatoria, il cui asse è al km 1+ 950 della SR 514 “di Vigonza”, a cura e spese della società lottizzante “Agosfera Holding S.R.L.” (art. 4.2 convenzione), ed il trasferimento a titolo gratuito a favore del demanio stradale della Regione del Veneto del mappale interessato dall’opera viaria, identificato al NCT del Comune di Vigonza, fg. 20 mapp. 624– R.D. Euro 04,10 – R.A. Euro 02,22 (art. 14 della convenzione), per un totale di mq 429, in proprietà della società “Agosfera Holding S.R.L”;
  • al P.U.A è seguito il rilascio del permesso di costruire n. 039/2020 del 06/08/2020, con il quale il Comune di Vigonza (PD) ha autorizzato la società lottizzante all’esecuzione delle opere di urbanizzazione, ivi compresa la rotatoria in parola;
  • Veneto Strade S.p.A., quale società concessionaria della SR 514 per conto della Regione del Veneto, ha concesso al Comune di Vigonza (PD) il nulla osta alla realizzazione della rotatoria con atto prot n. 22545/2020 del 26.10.2020, rilasciato ai sensi dell’art. 26 comma 3 del D. Lgs. n. 285/1992, fermo restando il rispetto di alcune prescrizioni tecniche, economiche ed amministrative.
    In particolare, veniva prescritto l’obbligo di definire con la Direzione del Demanio Regionale le modalità per il passaggio di proprietà in capo all’Amministrazione Regionale delle aree interessate dall’opera viaria; 
  • il certificato di collaudo tecnico amministrativo del 09.02.2022, redatto dall’Ing. Piero Rigo, ha valutato la conformità ai progetti delle opere fuori ambito di cui all’art.4.2 della Convenzione rep. 66.328, compresa la rotatoria; con successiva Determinazione n. 258 del 07.03.2022 il Direttore del Settore Gestione del Territorio del Comune di Vigonza ha preso atto delle risultanze del predetto collaudo e lo ha omologato. Con l’omologazione in questione il Comune di Vigonza (PD) ha preso in consegna provvisoria le opere ed aree pubbliche con le relative opere di urbanizzazione;
  • in data 23.03.2012 è stato sottoscritto il verbale di constatazione dell'estensione del centro abitato in loc. Peraga lungo la S.R. 514 “di Vigonza” redatto ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 4 c. 6 del regolamento di attuazione al “Nuovo codice della strada” e della Circolare Ministeriale n. 6709/97 in relazione ai centri abitati con popolazione fino a 10.000 abitanti, che individua il c.d. tratto interno lungo la S.R. 514 dal km 0+800 al km 1+961 e regola i reciproci obblighi nella gestione e manutenzione dei beni tra Veneto Strade S.p.A. ed Amministrazione Comunale:
  • successivamente, con atto aggiuntivo del 26.07.2023, il predetto verbale veniva integrato in seguito alla variazione della toponomastica, da località Peraga in località San Gaetano, deliberata dal Comune di Vigonza (PD) con DGC n.116/2015, senza variazione delle progressive chilometriche e con la precisazione che la rotatoria di nuova realizzazione, il cui asse è al km 1+950, ricade nel centro abitato. Venivano inoltre confermati gli obblighi reciproci di gestione e manutenzione della rotatoria di cui agli articoli 1 e 2 del verbale sottoscritto il 23.03.2012;
  • in data 09.11.2023 è stato acquisito al protocollo regionale n. 607261 il parere favorevole di Veneto Strade S.p.A. alla cessione dell’aree in argomento, in seguito alla verifica della regolarità delle opere e conseguente svincolo della polizza fideiussoria n. 400781611 del 19.10.2020, emesso con prot. n. 12733/22 del 10.06.2022 da Veneto Strade S.p.A.;

CONSIDERATO CHE:

  • per le motivazioni sopra riportate con la DGR n. 1369 del 20.11.2023 la Giunta Regionale ha autorizzato l’acquisizione a titolo gratuito a favore del demanio stradale regionale del terreno ricadente nella rotatoria realizzata lungo la SR 514 “di Vigonza” al km 1+950, di proprietà della società “Agosfera Holding S.R.L.”, ed ha incaricato il Direttore della Direzione Gestione del Patrimonio all’approvazione, con proprio Decreto, del relativo schema d’atto ed alla sottoscrizione del contratto, in nome e per conto della Regione del Veneto, autorizzandolo ad apportare eventuali modifiche e/o integrazioni non sostanziali ritenute necessarie nell’interesse regionale;
  • per la stipula dell’atto di cessione in argomento, nella forma di atto pubblico, la società “Agosfera Holding S.R.L.” ha scelto di avvalersi del Notaio Agostini Roberto di Padova, il quale ha predisposto una bozza di contratto di cessione gratuita condivisa con la Direzione Gestione del Patrimonio della Regione del Veneto con PEC acquisita al prot n. 636137 in data 28.11.2023;
  • il predetto schema d’atto prevede, nella sostanza, la cessione gratuita al demanio stradale della Regione del Veneto delle aree catastalmente identificate in premessa dichiarando, ai soli fini fiscali, il valore di euro 2.145,00 (duemilacentoquarantacinque virgola zero zero);
  • come previsto dall’art 14 del P.U.A, la società cedente “Agosfera Holding S.R.L.” si accollerà ogni spesa ed onere inerente e conseguente al perfezionamento e alla registrazione del contratto di cessione;

RITENUTO pertanto di approvare lo schema di contratto di acquisizione gratuita delle aree afferenti la rotatoria, secondo quanto riportato nell’Allegato A costituente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, al fine di addivenire alla sottoscrizione del contratto in oggetto;

DANDO ATTO che alla sottoscrizione provvederà il Direttore della Direzione Gestione del Patrimonio in rappresentanza della Regione del Veneto, ai sensi dell’art. 13 della L.R. 54/2012, il quale potrà introdurre nell’interesse della Regione eventuali modifiche e/o integrazioni non sostanziali al testo approvato;

VISTE le DGR n. 571/2021, DGR n. 715/2021 e DGR n. 824/2021 che hanno definito la nuova articolazione amministrativa regionale con l’istituzione della Direzione Gestione del Patrimonio con effetto dall’01.07.2021;

VISTA la DGR n. 847 del 22.06.2021 “Adempimenti connessi all'avvio della XI legislatura e preordinati alla definizione dell'articolazione amministrativa della Giunta regionale: Conferimento dell'incarico di Direttore della Direzione Gestione del Patrimonio incardinata nell'ambito dell'Area Infrastrutture, Trasporti, Lavori Pubblici, Demanio ai sensi dell'art. 12 della Legge regionale n. 54/2012 e ss.mm.ii

VISTA la L.R 29.11.2001, n. 39 “Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione”;

VISTA la L.R. 31.12.2012, n. 54 “Legge regionale per l'ordinamento e le attribuzioni delle strutture della Giunta regionale in attuazione della legge regionale statutaria 17.04.2012, n. 1 Statuto del Veneto”;

VISTA la L.R. 23.12.2022, n. 30 “Legge di stabilità regionale 2023”;

VISTA la L.R. 23.12.2022, n. 31 “Collegato alla legge di stabilità regionale 2023”;

VISTA la L.R. 23.12.2022, n. 32 “Bilancio di previsione 2023-2025”;

VISTA la DGR n. 1665 del 30.12.2022 che approva il documento tecnico di accompagnamento del Bilancio di previsione 2023-2025 e successive variazioni;

VISTA la DGR n. 60 del 26.01.2023 “Direttive per la gestione del bilancio 2023-2025”;

VISTO il Decreto n. 71 del 30.12.2022 del Direttore dell’Area Risorse Finanziarie, Strumentali, ICT ed Enti Locali di approvazione del Bilancio finanziario gestionale 2023-2025 e successive variazioni;

VISTA la L.R. 04.08.2023 n.21 “Assestamento al bilancio di previsione 2023-2023”;

VISTA la documentazione agli atti;

ATTESTATA l’avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale;

decreta

1. di dare atto che le premesse e l’Allegato A formano parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2. di approvare lo schema di contratto di cessione a titolo gratuito, Allegato A, da parte della Società “Agosfera Holding S.R.L.” con sede a Noventa Padovana (PD), Piazza Europa n.36, P.IVA 04522660283, del mappale al NCT in Comune di Vigonza (PD), loc. San Gaetano di Vigonza (PD), fg. 20 mappale. 624 – R.D. Euro 04,10 – R.A. Euro 02,22, per un totale di mq 429;

3. di dare atto che il presente decreto non comporta spese a carico del bilancio regionale;

4. di dare atto che il valore del cespite, ai soli fini dell’iscrizione al repertorio, ammonta ad euro 2.145,00
(duemilacentoquarantacinque virgola zero zero);

5. di dare atto che tutte le spese e gli oneri conseguenti al perfezionamento e alla registrazione del contratto di cessione sono a carico della società cedente “Agosfera Holding S.R.L.”;

6. di dare atto che si provvederà ad inventariare la particella descritta al precedente punto 2 tra i beni del Demanio stradale regionale, di cui all’art. 822 del c.c., in quanto afferente alla strada di interesse regionale SR 514 “di Vigonza”;

7. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione omettendo l’Allegato A.

Annalisa Nacchi

Allegato (omissis)

Torna indietro