Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 98 del 28/09/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 98 del 28/09/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 98 del 28 settembre 2018


Materia: Concorsi

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E PERSONALE n. 169 del 20 settembre 2018

Indizione, ai sensi dell'art. 5 della L.R. n. 31/1997, di due bandi di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 2 posti di Assistente amministrativo categoria C, posizione C1 e di n. 2 posti di Assistente informatico categoria C, posizione C1, entrambi riservati a soggetti appartenenti alle categorie di cui all'art. 1 della Legge n. 68/1999 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili".

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento la Regione del Veneto, in esecuzione della Convezione di Programma sottoscritta con la Città Metropolitana di Venezia – Servizi per l’Impiego ai sensi dell’art. 11 della legge 12.3.1999, n. 68, indice due procedure concorsuali pubbliche per titoli ed esami per complessivi n. 4 posti a tempo pieno ed indeterminato, finalizzati alla copertura della prescritta quota di riserva.

Il Direttore

Richiamata la Deliberazione di Giunta Regionale 237 del 7 marzo 2017, con la quale è stata autorizzata la sottoscrizione con la Città Metropolitana di Venezia – Servizi per l’Impiego di una Convenzione di Programma ai sensi dell’articolo 11 della legge n. 68/1999, di durata triennale, con la quale si sono previste varie forme di reclutamento per complessive 24 unità di personale, da inquadrare in diverse categorie e profili professionali, a copertura della quota d’obbligo prevista dalla citata legge, così come risultante dal prospetto informativo inviato telematicamente Regionale in data 30 gennaio 2017, numero di protocollo 2100017C00112041;

Dato atto che la Convenzione di Programma è stata sottoscritta in data 30 marzo 2017 dallo scrivente e dal Dirigente pro tempore dei Servizi per l’Impiego della Città Metropolitana di Venezia;

Vista la nota prot. n. 415742 del 5.10.2017 con la quale si comunicava ai sensi dell’art. 34bis del D.Lgs. n. 165/2001, nonché in attuazione della sopra citata Convenzione di Programma, l’autorizzazione all’indizione di due procedure concorsuali pubbliche interamente riservate ai soggetti di cui all’art. 1 della citata legge n. 68/1999 per:

  • n. 2 posti di Assistente amministrativo – Cat. C, posizione C1;
  • n. 2 posti di Assistente informatico – Cat. C, posizione C1;

Preso atto di quanto comunicato dal Dirigente del Servizio Politiche attive per il Lavoro della Città Metropolitana di Venezia con nota prot. n. 439604 del 20.10.2017;

Atteso che per il reclutamento di personale è stato necessario procedere preliminarmente agli avvisi di mobilità esterna ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 “Passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse”;

Richiamato il decreto n. 65 del 5 aprile 2018 con cui sono state approvate le risultanze della procedura di mobilità esterna volontaria ex art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001, riservata ai soggetti di cui all’art. 1 della legge n. 68/1999;

Atteso che in data 10 luglio 2018 è stata sottoscritta una Convenzione di programma quinquennale ex art. 11 della citata legge n. 68/1999 con l’Ambito di Venezia di Veneto Lavoro ai fini della copertura della prescritta quota di riserva;

Ritenuto, dunque, per le finalità di cui sopra, di procedere all’indizione di due procedure concorsuali pubbliche per titoli ed esami per la copertura di complessive 4 unità di personale a tempo pieno ed indeterminato da inquadrare nella Categoria C, profilo professionale amministrativo ed informatico, per le finalità di copertura della prescritta quota di riserva;

Atteso che il disposto normativo di cui all’articolo 3, comma 6, del Decreto Legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito con modificazioni nella Legge 11 agosto 2014, prevede che i limiti ed i vincoli relativi al contenimento della spesa per il personale non trovino applicazione alle assunzioni di personale appartenente alle categorie protette ai fini della copertura delle quote d’obbligo;

Su istruttoria dell’Unità Organizzativa Affari Giuridici;

decreta

  1. di dare atto che le premesse sono parte integrante del presente provvedimento;
  2. di bandire, in esecuzione della delibera di Giunta Regionale n. 237 del 30.3.2017, due concorsi pubblici per titoli ed esami riservati ai soggetti di cui all’art. 1 della Legge 12.3.1999, n. 68 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili” per la copertura a tempo pieno ed indeterminato delle seguenti professionalità:
    • n. 2 posti di categoria C, profilo professionale di “Assistente amministrativo”;
    • n. 2 posti di categoria C, profilo professionale di “Assistente informatico”.
  3. di dare atto che per le finalità di cui al punto 1 sarà seguita la procedura specificata negli allegati al presente provvedimento A (bando di concorso per C1 Assistente Amministrativo), B (bando di concorso per C1 Assistente informatico);
  4. di pubblicare integralmente il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Franco Botteon

[Gli allegati bandi:

- n. 2 posti di Assistente amministrativo, categoria C - posizione C1, riservato ai soggetti di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999
  (Allegato A)

- n. 2 posti di Assistente informatico, categoria C - posizione C1, riservato ai soggetti di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999
  (Allegato B)

sono pubblicati in parte terza del presente Bollettino, ndr]

Torna indietro