Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 151 del 20 novembre 2023


Materia: Edilizia abitativa

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1346 del 07 novembre 2023

Autorizzazione al Comune di Lendinara (RO) all'emanazione di un bando speciale per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. L.R. 3 novembre 2017, n. 39, art. 45, comma 1.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si autorizza il Comune di Lendinara (RO) ad emanare un bando speciale rivolto a cittadini ultrasessantacinquenni, per l'assegnazione di n. 6 alloggi di edilizia residenziale pubblica ubicati in Via P. Perolari - Ex Ospedale Civile.

L'Assessore Cristiano Corazzari riferisce quanto segue.

L'art. 45 della Legge regionale 3 novembre 2017, n. 39, "Norme in materia di edilizia residenziale pubblica", prevede che per l'assegnazione di alloggi destinati alla sistemazione di nuclei familiari che hanno gravi e urgenti esigenze abitative o per tutelare specifiche categorie sociali, la Giunta regionale possa autorizzare i Comuni all'emanazione di bandi speciali con l'indicazione di eventuali requisiti aggiuntivi e specifici.

Il Regolamento regionale n. 4 del 10 agosto 2018 disciplina le modalità per l'emanazione dei bandi, nonché i contenuti degli stessi. In particolare l'art. 3, comma 4 del richiamato Regolamento prevede che la Giunta possa autorizzare i Comuni all'emanazione di bandi speciali entro 90 giorni dalla richiesta.

I requisiti richiesti per la partecipazione al bando speciale sono quelli previsti dall'art. 25 della L.R. n. 39/2017 opportunamente integrati in base ai requisiti specifici delle particolari categorie di nuclei familiari che si intende tutelare attraverso il ricorso al bando speciale.

Il Comune di Lendinara (RO) sulla base della deliberazione di Giunta comunale n. 176 del 19/09/2023, ha chiesto con istanza del 27/09/2023 acquisita al protocollo regionale al n. 522693 in pari data, l'autorizzazione all'emanazione di un bando di concorso speciale per l'assegnazione di numero 6 alloggi di edilizia residenziale pubblica ubicati in via Perolari - Ex Ospedale Civile.

Oltre ai requisiti previsti dall’art. 25 della L.R. n. 39/2017, gli ulteriori requisiti previsti dal bando speciale sono:

a) residenza anagrafica da almeno 5 anni anche non consecutivi e calcolati negli ultimi 10 anni dalla pubblicazione del bando nei comuni di pertinenza dell’Azienda ULSS 5 Polesana Distretto 1 di Rovigo, in linea con quanto presupposto dalla DGR n. 3204 del 25 ottobre 2005;

b) aver compiuto i 65 anni d’età entro la data di scadenza del termine fissato per la presentazione della domanda; nel caso in cui il nucleo familiare risulti non autosufficiente l’altro coniuge, parente e/o convivente dovrà farsi carico di prestare la dovuta assistenza alla persona non autosufficiente;

c) autosufficienza, attestata dal medico curante, di almeno uno dei componenti il nucleo.

La competente struttura regionale ha effettuato le necessarie verifiche istruttorie sulla documentazione prodotta dal Comune di Lendinara (RO).

Sulla base di quanto fin qui evidenziato, si ritiene che la richiesta di autorizzazione all'emanazione del bando speciale del Comune possa essere accolta in quanto conforme alle disposizioni della Legge regionale n. 39/2017 e del Regolamento n. 4/2018.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato, con i visti rilasciati a corredo del presente atto, l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTA la Legge regionale 3 novembre 2017, n. 39 "Norme in materia di edilizia residenziale pubblica" ed in particolare l'articolo 45, comma 1;

VISTO il Regolamento regionale 10 agosto 2018, n. 4 "Regolamento Regionale in materia di edilizia residenziale pubblica. Articolo 49, comma 2, legge regionale 3 novembre 2017, n. 39" ed in particolare l'articolo 3, comma 4;

VISTA la delibera della Giunta comunale di Lendinara n. 176 del 19/09/2023 ad oggetto “Modifica alla deliberazione n. 152 del 13/10/2022 per riapprovazione del bando speciale per l’assegnazione ad anziani ultrasessantacinquenni autosufficienti di n. 6 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica realizzati nell’ambito del programma Alloggi in affitto per anziani degli anni 2000 ubicati in Via P. Perolari Ex Ospedale Civile”, trasmessa con nota n. 21819 del 27/09/2023 ed acquisita al protocollo regionale al n. 522693 in pari data;

VISTO lo schema di bando speciale trasmesso unitamente alla predetta istanza;

VISTO l'art. 2, comma 2, della Legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012;

delibera

  1. di approvare le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di autorizzare il Comune di Lendinara (RO), ai sensi dell'art. 45, comma 1, della L.R. n. 39/2017, all'emanazione di un bando speciale rivolto a cittadini ultrasessantacinquenni, per l'assegnazione di n. 6 alloggi di edilizia residenziale pubblica ubicati in Via P. Perolari - Ex Ospedale Civile;
  3. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  4. di incaricare la Direzione Lavori Pubblici ed Edilizia - Unità Organizzativa Edilizia dell'esecuzione del presente atto;
  5. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Torna indietro