Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 130 del 03 ottobre 2023


Materia: Ambiente e beni ambientali

Decreto DEL DIRETTORE DELL' AREA TUTELA E SICUREZZA DEL TERRITORIO n. 51 del 18 settembre 2023

Aggiornamento della composizione del Gruppo di Lavoro per la definizione di linee guida da applicare sul territorio del Veneto nel caso di incidenti con rilevanza ambientale, costituito con D.G.R. n. 92/2018.

Note per la trasparenza


Il presente provvedimento aggiorna la composizione del Gruppo di Lavoro, costituto con deliberazione della Giunta regionale n. 92 del 2018, per la definizione di linee guida da applicare sul territorio veneto nel caso di incidenti con rilevanza ambientale, i cui componenti sono stati inizialmente individuati con Decreto del Direttore dell’Area Tutela e Sviluppo del Territorio n. 38 del 30 maggio 2018.
 

Il Direttore

PREMESSO che:

  • con deliberazione n. 92/2018, la Giunta regionale ha costituito un Gruppo di lavoro per le emergenze ambientali, con il compito di definire Linee guida per prevenire incendi presso gli impianti di trattamento rifiuti ed una procedura per la comunicazione di emergenza, a supporto dei Sindaci, favorendo il coordinamento tra i soggetti istituzionali operativi nelle fasi di emergenza, al fine di limitare gli episodi di incendi presso le attività di trattamento rifiuti e di supportare i Sindaci nella gestione della comunicazione nelle situazioni di emergenza;
     
  • con decreto n. 38 del 30 maggio 2018, il Direttore dell’Area Tutela e Sviluppo del Territorio, incaricato dell’esecuzione della precitata deliberazione giuntale, ha individuato i componenti del Gruppo di lavoro per le emergenze ambientali;

DATO ATTO che la Giunta regionale ha modificato in più occasioni l’articolazione dei propri Uffici, per cui lo stato attuale dell’assetto organizzativo degli Uffici della Giunta regionale, conseguente all’avvio della XI legislatura, è quello definito con DGR n. 571/2021 e smi, e altresì che, per il tempo trascorso, la nomina di alcuni componenti del Gruppo di lavoro non appare più attuale;

CONSIDERATO che, benché nell’ultimo biennio, gli incendi dolosi presso gli impianti di trattamento rifiuti i fenomeni siano drasticamente diminuiti, permangono le necessità che hanno determinato la costituzione del Gruppo di lavoro per le emergenze ambientali, e che è ancora attuale l’esigenza di rafforzare la collaborazione fra i Soggetti istituzionali coinvolti;

PRESO ATTO che ciascuno dei Soggetti istituzionali individuati nella DGRV n. 92 del 26 gennaio 2018 ha provveduto a designare e/o confermare i nominativi di dirigenti/funzionari da assegnare a tale Gruppo di lavoro, come esposto nell’Allegato A al presente atto.

RITENUTO quindi di dare seguito, sulla base delle designazioni pervenute, all’aggiornamento della composizione del Gruppo di lavoro;

VISTA la DGR n. 92 del 26 gennaio 2018;

VISTO il Decreto del Direttore dell’Area Tutela e Sviluppo del Territorio n. 38 del 30 maggio 2018;

decreta

  1. Di individuare, sulla base delle designazioni pervenute dai Soggetti istituzionali richiamati nella DGRV n. 92 del 26 gennaio 2018, i componenti del Gruppo di lavoro per le emergenze ambientali, come esposto nell’Allegato A al presente provvedimento.
     
  2. Di dare atto che alle sedute del Gruppo di lavoro potranno partecipare, su invito del Coordinatore, altri soggetti con specifica competenza in relazione alle questioni trattate.
     
  3. Di dare atto che la partecipazione al Gruppo di lavoro è a titolo gratuito.
     
  4. Di comunicare il presente provvedimento ai soggetti di cui all’Allegato A.
     
  5. Di pubblicare integralmente il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Luca Marchesi

(seguono allegati)

51_Allegato_DDR_51_18-09-2023_512700.pdf

Torna indietro