Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 10 del 24/01/2023
Scarica la versione firmata del BUR n. 10 del 24/01/2023
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 10 del 24 gennaio 2023


Materia: Servizi sociali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA FAMIGLIA, MINORI, GIOVANI E SERVIZIO CIVILE n. 138 del 30 novembre 2022

Sostegno al progetto "Il Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi: strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale". Assegnazione e assunzione impegno di spesa a favore di ANCI Veneto di Selvazzano Dentro (PD). Legge regionale 20 maggio 2020, n. 18. DGR n. 1456 del 18 novembre 2022.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento, ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale n. 1456 del 18 novembre 2022, si provvede ad assegnare e impegnare a favore di ANCI Veneto di Selvazzano Dentro (PD) le risorse ivi previste, per gli interventi a sostegno del progetto "Il Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi: strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale" di cui alla L.R. 20 maggio 2020, n. 18.

Il Direttore

VISTA la legge regionale 20 maggio 2020, n. 18 recante “Norme per il riconoscimento ed il sostegno della funzione educativa e sociale del Consiglio comunale dei ragazzi come strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa” con la quale la Regione del Veneto intende promuovere la partecipazione istituzionale dei ragazzi alla vita politica e amministrativa delle comunità locali;

la deliberazione di Giunta regionale n. 1456 del 18 novembre 2022 la quale ha approvato:

  • -le linee guida per l’istituzione e il funzionamento del Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi, individuando gli aspetti generali e le modalità e il funzionamento del Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi, ai sensi della citata L.R. n. 18/2020, al fine di assicurare requisiti minimi di uniformità in ambito regionale;
  • -lo schema di accordo di collaborazione con ANCI Veneto per la realizzazione del progetto "Il Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi: strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale" al fine di fornire un supporto nel riconoscere il ruolo e favorire l'istituzione, lo sviluppo e l'interazione dei consigli comunali, o sovracomunali dei ragazzi, ai sensi della L.R. n. 18/2020;

PRESO ATTO che la citata DGR n. 1456 del 18 novembre 2022 determina in euro 60.000,00 l’importo massimo delle obbligazioni di spesa a favore di ANCI Veneto alla cui assunzione è previsto debba provvedere, con propri atti, il Direttore dell’Unità Organizzativa Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati sul capitolo di spesa n. 104177 denominato “Azioni regionali per la gestione dei consigli comunali o sovracomunali dei ragazzi (art. 5, c. 1, l.r. 20/05/2020, n.18)” per un importo massimo di euro 50.000,00; sul capito di spesa n. 104178 denominato “Azioni regionali per l'informazione, la conoscenza e la partecipazione dei ragazzi alla vita sociale e politica (art. 5, c. 2, l.r. 20/05/2020, n.18)” per un importo massimo di euro 7.000,00 e sul capito di spesa n. 104179 denominato “Azioni regionali per le premiazioni in occasione della "Giornata regionale dei consigli dei ragazzi" (art. 6, l.r. 20/05/2020, n.18)” per un importo massimo di euro 3.000,00, del Bilancio di previsione 2022-2024;

DATO ATTO che in data 29 novembre 2022 è stato sottoscritto con ANCI Veneto di Selvazzano Dentro (PD) l’accordo per la realizzazione del suddetto progetto "Il Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi: strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale" per le ragioni descritte nella citata DGR n. 1456 del 18 novembre 2022;

RITENUTO necessario assegnare ed impegnare l’importo complessivo di euro 60.000,00, a favore di ANCI Veneto di Selvazzano Dentro (PD), con sede in via M. Cesarotti n. 17 a Selvazzano Dentro (PD), codice fiscale 80012110245 e anagrafica 160874, per la realizzazione delle attività progettuali come definite nell’accordo citato, secondo le specifiche e l’esigibilità riportate nell’Allegato A contabile, parte integrante del presente provvedimento;

CONSIDERATO che il citato accordo, il cui schema è stato approvato con DGR n. 1456 del 18 novembre 2022 ha stabilito che l’erogazione del suddetto importo a favore di ANCI Veneto sia disposta in un’unica soluzione, previa avvenuta sottoscrizione dell’accordo e previa comunicazione, da parte di A.N.C.I. Veneto, indicante l’effettivo avvio delle attività;

 che la durata del progetto è pari a 12 mesi, decorrente dalla data della sottoscrizione dell’accordo e che è prevista la possibilità di una proroga di ulteriori 6 mesi nel caso in cui ciò, con parere debitamente motivato, sia concordemente ritenuto necessario e utile dai responsabili del coordinamento delle attività della Regione e di ANCI Veneto, senza oneri aggiuntivi per la Regione del Veneto;

che ANCI Veneto, come previsto nell’accordo sottoscritto, entro 30 giorni dalla conclusione delle attività, è tenuta alla presentazione di una dettagliata relazione sulle attività svolte e della rendicontazione finale delle spese sostenute;

che nel caso in cui la spesa rendicontata fosse inferiore a quella concessa dalla Regione, ANCI Veneto sarà tenuta alla restituzione della maggiore erogazione;

DATO ATTO che l’obbligazione, di natura non commerciale, per la quale si dispone l’impegno con il presente atto, è giuridicamente perfezionata ed esigibile nel corrente esercizio; che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica e che la copertura finanziaria risulta completa fino al V livello del piano dei conti;

che la spesa di cui al presente provvedimento non è compresa in alcun obiettivo del DEFR 2022-2024;

che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 26 e 27, del D.Lgs 33/2013;

che la spesa di cui al presente non rientra nelle fattispecie per le quali è previsto il CUP;

VISTI il D.Lgs. n. 118/2011 e il successivo D.Lgs. n. 126/2014;

la L.R. n. 39 del 29 novembre 2001; n. 18 del 18 novembre 2018; n. 54 del 31 dicembre 2012; n. 19 del 25 ottobre 2016; n. 36 del 20 dicembre 2021;

la L.R. n. 18 del 20 maggio 2020;

il Regolamento regionale 31 maggio 2016, n. 1;

la DGR n. 1456 del 18 novembre 2022;

la documentazione agli atti;

decreta

  1. di ritenere le premesse e l’Allegato A contabile parti integranti e sostanziali del presente dispositivo;
  1. di prendere atto della destinazione della somma complessiva di euro 60.000,00 per gli interventi a sostegno del progetto "Il Consiglio comunale o sovracomunale dei ragazzi: strumento di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale" di cui alla L.R. n. 18/2020;
  1. di assegnare ed impegnare, in attuazione della deliberazione della Giunta Regionale n. 1456 del 18 novembre 2022, l’importo complessivo di euro 60.000,00 a favore di ANCI Veneto di Selvazzano Dentro (PD), con sede in via M. Cesarotti n. 17 a Selvazzano Dentro (PD), codice fiscale 80012110245 e anagrafica 160874, per la realizzazione delle attività progettuali come definite nell’accordo citato, secondo le specifiche e l’esigibilità riportate nell’Allegato A contabile;
  1. di liquidare ad ANCI Veneto l’importo complessivo di euro 60.000,00 in un’unica soluzione, previa avvenuta sottoscrizione dell’accordo e previa comunicazione, da parte di A.N.C.I. Veneto, indicante l’effettivo avvio delle attività;
  1. di stabilire che ANCI Veneto, come previsto nell’accordo sottoscritto, entro 30 giorni dalla conclusione delle attività, è tenuta alla presentazione di una dettagliata relazione sulle attività svolte e della rendicontazione finale delle spese sostenute e, nel caso in cui la spesa rendicontata fosse inferiore a quella concessa dalla Regione, ANCI Veneto sarà tenuta alla restituzione della maggiore erogazione;
  1. di dare atto che l’obbligazione, di natura non commerciale, per la quale si dispone l’impegno con il presente atto, è giuridicamente perfezionata ed esigibile nel corrente esercizio; che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica e che la copertura finanziaria risulta completa fino al V livello del piano dei conti;
  1. di dare atto che la spesa di cui al presente provvedimento non è compresa in alcun obiettivo del DEFR 2022-2024;
  1. la trasmissione del presente decreto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per quanto di competenza;
  1. la trasmissione del presente decreto ad ANCI Veneto;
  1. di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale (T.A.R.) del Veneto o, in alternativa, ricorso straordinario al Capo dello Stato, rispettivamente entro 60 e 120 giorni dall’avvenuta conoscenza, fatta salva diversa determinazione da parte degli interessati;
  1. che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 26, comma 1, del D.Lgs 33/2013;
  1. di pubblicare il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Pasquale Borsellino

(seguono allegati)

138_Allegato_DDR_138_30-11-2022_494444.pdf

Torna indietro