Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 149 del 12 novembre 2021


Materia: Appalti

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE GESTIONE DEL PATRIMONIO n. 52 del 20 ottobre 2021

Appalto delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato "A" (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°A "Interventi edili", presso il Complesso Immobiliare denominato "Forte E. Cosenz" sito in Venezia Favaro Veneto, località Dese - CUP H72I19000360002 CIG:8715710F68. Rideterminazione del corrispettivo per i servizi tecnici esterni finalizzati alla esecuzione dei suddetti lavori spettante all'arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise n. 3/6, Paese (TV) - P.IVA 04127170266 - CIG ZB42AD6D15 a seguito dell'approvazione della perizia di variante, disposta con Decreto n. 33 del 21/09/2021. Impegno della spesa di Euro 1.664,00, CNPAIA inclusa, a valere sulla prenotazione n.1000/2021, assunta con Decreto n.145 del 23/12/2019, sul Bilancio di esercizio 2021 e contestuale rideterminazione del quadro economico complessivo dei lavori. L.R.39/2001.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si procede alla rideterminazione del corrispettivo per i servizi tecnici esterni finalizzati alla esecuzione delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato "A" (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°A "Interventi edili", presso il Complesso Immobiliare denominato "Forte E. Cosenz" sito in Venezia spettante all'arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise n. 3/6, Paese (TV) - P.IVA 04127170266 a seguito dell'approvazione della perizia di variante, disposta con Decreto n. 33 del 21/09/2021. Impegno della spesa di Euro 1.664,00 CNPAIA inclusa, a valere sulla prenotazione n.1000/2021, assunta con Decreto n.145 del 23/12/2019, sul Bilancio di esercizio 2021e contestuale rideterminazione del quadro economico complessivo dei lavori.

Il Direttore

PREMESSO che:

  • in data 22/03/2018 l'Agenzia del Demanio ha trasferito alla Regione del Veneto il compendio immobiliare denominato “Forte E. Cosenz”, ubicato in Venezia - Favaro Veneto (località Dese), composto da due fabbricati ubicati su una superficie di oltre otto ettari, per destinarlo a fini istituzionali, sulla scorta di un Accordo di valorizzazione, approvato con D.G.R. n. 1721 del 7/11/2017 e sottoscritto in data 27/02/2018 tra la Regione del Veneto e gli Organi statali competenti;
     
  • con D.G.R. n. 2038 del 14/12/2017 è stato deliberato l'affidamento in concessione del suddetto Compendio all'Organismo Culturale Ricreativo Assistenza Dipendenti Regionali – OCRAD (atto di concessione sottoscritto in data 08.05.2018);
     
  • con Decreto del Direttore della Struttura di Progetto Valorizzazione e dismissione del patrimonio n. 145 del 23/12/2019, si è provveduto a prenotare l’intero quadro economico delle opere di valorizzazione del suddetto Complesso (stimato in complessivi Euro 688.930,00= ripartiti per singoli Lotti ed interventi vari), al fine di dare copertura economica a tutti i lavori previsti, sul capitolo 100630, art. 009 “Beni immobili di valore culturale, storico e artistico”, P.d.C. U. 2.02.01.10.999 “Beni immobili di valore culturale, storico ed artistico n.a.c.;
     
  • che con il suddetto Decreto sono stati affidati i servizi tecnici esterni finalizzati alla esecuzione dei lavori di valorizzazione del settore nord-ovest del Fabbricato “A” (Ex corpo di guardia) e della relativa area di pertinenza, con realizzazione di un nuovo padiglione presso il Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese, a favore dell’Arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise 3/6, Paese (TV), P.IVA 04127170266, per un importo complessivo di Euro 36.879,89 IVA ed oneri contributivi inclusi;
     
  • con Decreto n. 229 del 02/12/2020 del Direttore della Struttura di Progetto Valorizzazione e dismissione del patrimonio è stato aggiudicato l’appalto delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei settori Nord e Ovest, afferenti al Lotto II°_Movimentazione di terra per sistemazione dell’area verde circostante il Complesso di cui trattasi, a favore della ditta “Tecnoter S.a.s. di Oian Michele & C.” di Venezia, P.IVA: 04175350273;
     
  • con Decreto del Direttore ad interim della Struttura di Progetto Valorizzazione e Dismissione del Patrimonio n. 45 del 29/04/2021 è stato aggiudicato l’appalto delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato “A” (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°B -“Opere di strutture in acciaio”, presso il Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese, a favore della ditta “Ruffato Mario S.r.l.”, con sede legale in Borgoricco (PD), P.IVA: 02005120288 e contestualmente si è proceduto a rideterminare il quadro economico complessivo dei lavori come di seguito specificato:

 

Opere di valorizzazione del Complesso Immobiliare denominato
“Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese

CUP H72I19000360002

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO

Voce

Importo

A

 LAVORI ED OPERE

 

1)

Lotto 1° - Opere di valorizzazione del settore nord-ovest del Fabbricato “A” (Ex corpo di guardia) e della relativa area di pertinenza, con realizzazione di un nuovo padiglione

€ 223.948,17

 

2)

Lotto 2° - Opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dell'area verde dei settori Nord e Ovest

€ 78.126,46

   

Totale A - Lavori ed opere, compresi oneri sicurezza

€ 302.074,63

B

 SOMME A DISPOSIZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE

 

a)

IVA sui lavori (10% di A)

€ 30.207,46

 

b)

Imprevisti (10% di A) Iva esclusa

€ 30.207,46

 

c)

IVA su imprevisti (10% di b))

€ 3.020,75

 

d)

Lotto 1° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Assistenza archeologica), oneri contributivi (4%) e Iva inclusi - CIG ZB42AD6D15

€ 35.549,80

 

e)

Lotto 2° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Coordinamento generale), oneri contributivi (2%) e iva inclusi - CIG ZBE2AF5EEA

€ 32.088,64

 

f)

Progettazione Lavori supplementari (Iva e oneri previdenziali compresi)

€ 38.590,00

 

g)

Lotto 1° - Collaudo statico, oneri contributivi e iva compresi

€ 2.051,03

 

h)

Lavori supplementari Iva 10% compresa

€ 127.827,89

 

i)

 Somme per ulteriori interventi extracontrattuali di servizi tecnici e/o lavori, Iva e oneri compresi (ex art. 63 co. 5 e 105 del D.Lgs. n. 50/2016)

€ 10.000,00

 

l)

Lavori in economia compresi di Iva

€ 50.000,00

 

m)

Lotto 1° Fornitura e posa in opera tende a caduta compreso Iva

€ 15.180,00

 

n)

Allacciamento pubblici servizi, Iva compresa

€ 5.132,34

 

o)

Incentivo per funzioni tecniche al personale dipendente per prestazioni da svolgere (art. 113 D.Lgs. 50/16)

€ 7.000,00

   

Totale B - Somme a disposizione

€ 386.855,37

   

Totale generale (A+B) 

€ 688.930,00

 

  • con Decreto n. 49 del 10/05/2021 del Direttore ad interim della Struttura di Progetto Valorizzazione e dismissione del patrimonio è stato aggiudicato l’appalto delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato “A” (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°A “Interventi edili”, presso il Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese, a favore della ditta “Sirecon S.r.l.”, con sede legale in con sede in Pianiga (VE), P.I. 02965240274;
     
  • con proprio Decreto n. 33 del 21/09/2021 è stata approvata la perizia di variante suppletiva delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato “A” (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°A “Interventi edili”, presso il Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese - CUP H72I19000360002 – CIG:8715710F68, per una spesa complessiva di Euro 6.109,32 IVA inclusa, sul Bilancio di esercizio 2021 a favore dell’appaltatore originario dei lavori “Sirecon S.r.l.” ed è stato rideterminato il quadro economico dei suddetti lavori;
     

ATTESO che il suddetto Quadro economico complessivo delle opere di valorizzazione del Complesso di cui trattasi è coperto attualmente dalle seguenti scritture contabili:

 

CAPITOLO

IMPORTO

IMPEGNO
/PRENOTAZIONE
N.

D.D.R.
N.

ESERCIZIO
FINANZIARIO

BENEFICIARIO

OGGETTO

104109

264.089,74

753/2022

145/2019

2022

Diversi

Copertura Q.E.

100630

17.480,33

1000/2021

145/2019

2021

Diversi

Copertura Q.E.

104109

1.330,09

5899/2021

45/2021

2021

Diversi

Copertura Q.E

100630

6.045,88

10862/2019

145/2019

2019

Bandiera Matteo

Servizi tecnici Lotto I°

100630

13.118,12

2460/2020

145/2019

2020

Bandiera Matteo

Servizi tecnici Lotto I°

100630

16.385,80

4099/2021

145/2019

2021

Bandiera Matteo

Servizi tecnici Lotto I

100630

20.981,91

2461/001/2020

9/2020

2020

Baldin Marco

Servizi tecnici Lotto II°

100630

11.106,73

4100/2021

9/2020

2021

Baldin Marco

Servizi tecnici Lotto II

100630

23.781,73

2461/002/2020

192/2020

2020

Tecnoter s.a.s.

Lavori Lotto II°

100630

62.157,37

1000/001/2021

192/2020

2021

Tecnoter s.a.s.

Lavori Lotto II°

100630

141.217,81

1000/002/2021

45/2021

2021

Ruffato Mario srl

Lavori Lotto I B

100630

105.125,17

1000/003/2021

49/2021

2021

Sirecon srl

Lavori Lotto 1A

100630

6.109,32

1000/0004/2021

33/2021

20221

Sirecon srl

Lavori variante Lotto 1A

TOTALE

688.930,00

         

 

PRESO ATTO che a seguito l’approvazione della succitata variante e la rideterminazione del quadro economico denominato Lotto I°A, disposta con proprio Decreto n.33 del 21/09/2021, necessita ora rideterminare il quadro economico complessivo dei lavori come segue:

Opere di valorizzazione del Complesso Immobiliare denominato
“Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese

CUP H72I19000360002

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO

Voce

Importo

A

 LAVORI ED OPERE

 

1)

Lotto 1° - Opere di valorizzazione del settore nord-ovest del Fabbricato “A” (Ex corpo di guardia) e della relativa area di pertinenza, con realizzazione di un nuovo padiglione

€ 223.948,17

 

2)

Lotto 2° - Opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dell'area verde dei settori Nord e Ovest

€ 78.126,46

   

Totale A - Lavori ed opere, compresi oneri sicurezza

€ 302.074,63

B

 SOMME A DISPOSIZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE

 

a)

IVA sui lavori (10% di A)

€ 30.207,46

 

b)

imprevisti (10% di A) iva esclusa

€ 30.207,46

 

c)

IVA su imprevisti (10% di b))

€ 3.020,75

 

d)

Lotto 1° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Assistenza archeologica), oneri contributivi (4%) e iva inclusi - CIG ZB42AD6D15

€ 35.549,80

 

e)

Lotto 2° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Coordinamento generale), oneri contributivi (2%) e iva inclusi - CIG ZBE2AF5EEA

€ 32.088,64

 

 f)

Spese tecniche relative alla perizia di variante comprese di CNPAIA 4% e non soggette iva

€ 1.664,00

 

g)

Progettazione Lavori supplementari (Iva e oneri previdenziali compresi)

€ 36.926,00

 

h)

Lotto 1° - Collaudo statico, oneri contributivi e iva compresi

€ 2.051,03

 

i)

Lavori supplementari Iva 10% compresa

€ 121.718,57

 

l)

Lavori di variante compresi di iva

€ 6.109,32

 

m)

 Somme per ulteriori interventi extracontrattuali di servizi tecnici e/o lavori, iva e oneri compresi (ex art. 63 co. 5 e 105 del D.Lgs. n. 50/2016)

€ 10.000,00

 

n)

Lavori in economia compresi di iva

€ 50.000,00

 

o)

Lotto 1° Fornitura e posa in opera tende a caduta compreso iva

€ 15.180,00

 

p)

Allacciamento pubblici servizi, Iva compresa

€ 5.132,34

 

q)

Incentivo per funzioni tecniche al personale dipendente per prestazioni da svolgere (art. 113 D.Lgs. 50/16)

€ 7.000,00

   

 Totale B - Somme a disposizione

€ 386.855,37

   

Totale generale (A+B) 

€ 688.930,00

 

CONSIDERATO altresì necessaria la rideterminazione del correlato corrispettivo professionale spettante all’arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise n. 3/6, Paese (TV) - P.IVA 04127170266 - CIG ZB42AD6D15 a seguito dell’approvazione della suddetta perizia di variante, per un importo netto complessivo di Euro 1.600,00, oltre Euro 64,00 per contributo CNPAIA e senza calcolo dell’IVA considerato che trattasi di professionista in regime forfettario non soggetto ad IVA, calcolato in conformità a quanto previsto dal D.M. 17 giugno 2016 “Approvazione delle tabelle dei corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni di progettazione adottato ai sensi dell'art. 24, comma 8, del decreto legislativo n. 50 del 2016”;

 DATO ATTO che:

  • l’obbligazione di cui si assume l’impegno è perfezionata contestualmente all’assunzione del presente provvedimento;
     
  • che l’importo del predetto corrispettivo professionale trova copertura alla voce f) “Spese tecniche relative alla perizia di variante comprese di CNPAIA 4% e non soggette Iva” delle somme a disposizione alla Stazione appaltante del Quadro economico complessivo rideterminato con il presente provvedimento;

CONSIDERATO che alla spesa di Euro 1.664,00 si farà fronte con le risorse stanziate sulla prenotazione n.1000/2021 assunta con Decreto del Direttore della Struttura di Progetto Valorizzazione e Dismissione del Patrimonio n.145 del 23/12/2019;

PRESO ATTO che alla luce di quanto sin qui esposto, necessita ora impegnare l’importo di Euro 1.664,00 a favore dell’arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise n. 3/6, Paese (TV) - P.IVA 04127170266 - CIG ZB42AD6D15, sul bilancio di esercizio 2021 come specificato nell’Allegato A contabile del presente atto, del quale costituisce parte integrante e sostanziale;

VISTI il D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii., per le parti non abrogate e il D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

VISTE la Legge 11 settembre 2020 n.120 di conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-Legge 16 luglio 2020, n. 76, recante «Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitali» (Decreto Semplificazioni) e la Legge 29 Luglio 2021 n. 108 di conversione in legge con modificazioni del Decreto-Legge 31 maggio 2021 n. 77 recante “Governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure”, anche comunemente detto “Decreto Semplificazioni bis”;

VISTO il D.Lgs. 118/2011 “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali /e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42”;

VISTO il D.Lgs. n. 33/2013 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

VISTE la L.R. 39/2001 e la L.R. 54/2012, come modificata dalla L.R. 14/2016;

VISTA la L.R. 29.12.2020, n. 39 "Collegato alla legge di stabilità regionale 2021";

VISTA la L.R. 29.12.2020, n. 40 "Legge di stabilità regionale 2021";

VISTA la L.R. 29.12.2020, n. 41 “Bilancio di previsione 2021-2023”;

VISTA la DGR n. 30 del 19.01.2021 “Direttive per la gestione del bilancio di previsione 2021-2023”;

VISTA la DGR n. 1839 del 29.12.2020 che approva il documento tecnico di accompagnamento del Bilancio di previsione 2021-2023 e successive variazioni;

VISTO il Decreto n. 1 del 08/01/2021 del Segretario Generale della Programmazione di approvazione del Bilancio finanziario gestionale 2021-2023 e successive variazioni;

VISTO il Decreto del Direttore della Direzione Bilancio e Ragioneria n. 102 del 28/06/2021;

VISTA la D.G.R. n. 847 del 22/06/2021 “Adempimenti connessi all'avvio della XI legislatura e preordinati alla definizione dell'articolazione amministrativa della Giunta regionale: Conferimento dell'incarico di Direttore della Direzione Gestione del Patrimonio incardinata nell'ambito dell'Area Infrastrutture, Trasporti, Lavori Pubblici, Demanio ai sensi dell'art. 12 della Legge regionale n. 54/2012 e s.m.i.”;

VISTA la D.G.R. n. 1262 del 21/09/2021 “Adempimenti connessi all'avvio della XI legislatura e preordinati alla definizione dell'articolazione amministrativa della Giunta regionale: assestamento delle misure organizzative conseguenti all'adozione della DGR n. 571 del 4/5/2021, della DGR n. 715 del 8/06/2021 e della DGR n. 824 del 22/06/2021”;

VISTO il Programma Triennale dei lavori pubblici per il periodo 2021-2023 ed Elenco Annuale dei lavori pubblici 2021 - 2022, approvato con D.G.R. n. 243/2021 nel quale, fra i vari interventi da attuarsi, è prevista l’esecuzione dei lavori de quibus, CUI: L80007580279201900168;

VISTI i Decreti della Struttura di Progetto Valorizzazione e Dismissione del Patrimonio n. 145/2019, 14/2021, 45/2021, 49/2021 ed il Decreto n. 33/2021 della Direzione Gestione del Patrimonio;

ATTESTATA l'avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale;

VISTA la documentazione agli atti;

decreta

  1. di dare atto che le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di approvare, per le motivazioni esposte in premessa, la rideterminazione del quadro economico complessivo dei lavori inerenti le Opere di valorizzazione del Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese, comprensivi di entrambi i Lotti, ossia Lotto I° (scorporato, a sua volta, nei Lotti I°A – Interventi edili e I°B – Opere di strutture in acciaio) e Lotto II°, di Euro 688.930,00 come di seguito indicato:

 

Opere di valorizzazione del Complesso Immobiliare denominato
“Forte E. Cosenz” sito in Venezia – Favaro Veneto, località Dese

CUP H72I19000360002
QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO

 

 

Voce

Importo

A

 

LAVORI ED OPERE

 

 

1)

Lotto 1° - Opere di valorizzazione del settore nord-ovest del Fabbricato “A” (Ex corpo di guardia) e della relativa area di pertinenza, con realizzazione di un nuovo padiglione

€ 223.948,17

 

2)

Lotto 2° - Opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dell'area verde dei settori Nord e Ovest

€ 78.126,46

   

Totale A - Lavori ed opere, compresi oneri sicurezza

€ 302.074,63

B

 

SOMME A DISPOSIZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE

 

 

a)

IVA sui lavori (10% di A)

€ 30.207,46

 

b)

imprevisti (10% di A) iva esclusa

€ 30.207,46

 

c)

IVA su imprevisti (10% di b))

€ 3.020,75

 

d)

Lotto 1° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Assistenza archeologica), oneri contributivi (4%) e iva inclusi - CIG ZB42AD6D15

€ 35.549,80

 

e)

Lotto 2° - Servizi tecnici esterni (Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza, Coordinamento generale), oneri contributivi (2%) e iva inclusi - CIG ZBE2AF5EEA

€ 32.088,64

 

 f)

Spese tecniche relative alla perizia di variante comprese di CNPAIA 4% e non soggette iva

€ 1.664,00

 

g)

Progettazione Lavori supplementari (Iva e oneri previdenziali compresi)

€ 36.926,00

 

h)

Lotto 1° - Collaudo statico, oneri contributivi e iva compresi

€ 2.051,03

 

i)

Lavori supplementari Iva 10% compresa

€ 121.718,57

 

l)

Lavori di variante compresi di iva

€ 6.109,32

 

m)

 Somme per ulteriori interventi extracontrattuali di servizi tecnici e/o lavori, iva e oneri compresi (ex art. 63 co. 5 e 105 del D.Lgs. n. 50/2016)

€ 10.000,00

 

n)

Lavori in economia compresi di iva

€ 50.000,00

 

o)

Lotto 1° Fornitura e posa in opera tende a caduta compreso iva

€ 15.180,00

 

p)

Allacciamento pubblici servizi, Iva compresa

€ 5.132,34

 

q)

Incentivo per funzioni tecniche al personale dipendente per prestazioni da svolgere (art. 113 D.Lgs. 50/16)

€ 7.000,00

   

 Totale B - Somme a disposizione

€ 386.855,37

   

Totale generale (A+B) 

€ 688.930,00

 

  1. di prendere atto che con proprio Decreto n. 33 del 21/09/2021 è stata approvata la perizia di variante suppletiva delle opere di valorizzazione e miglioramento ambientale dei Settori Nord e Ovest del Fabbricato “A” (Ex Corpo di Guardia) e della relativa pertinenza con realizzazione di nuovo padiglione - Lotto I°A “Interventi edili”, presso il Complesso Immobiliare denominato “Forte E. Cosenz” ed è stato rideterminato il quadro economico dei suddetti lavori CUP H72I19000360002 – CIG:8715710F68;
  2. di attestare che l’obbligazione di spesa di cui al presente provvedimento è perfezionata contestualmente l’assunzione del presente atto;
  3. di approvare la rideterminazione del corrispettivo professionale spettante all’arch. Matteo Bandiera con studio in Piazzetta Parise n. 3/6, Paese (TV) - P.IVA 04127170266 - CIG ZB42AD6D15, a seguito dell’approvazione della suddetta perizia di variante per un importo netto complessivo di Euro 1.664,00 per contributo CNPAIA e senza calcolo dell’IVA considerato che trattasi di professionista in regime forfettario non soggetto ad IVA, calcolato in conformità a quanto previsto dal D.M. 17 giugno 2016 “Approvazione delle tabelle dei corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni di progettazione adottato ai sensi dell'art. 24, comma 8, del decreto legislativo n. 50 del 2016”;
  4. di disporre le registrazioni contabili secondo le specifiche e l’esigibilità contenute nell’Allegato A contabile del presente atto, del quale costituisce parte integrante e sostanziale, per le motivazioni di cui alla premessa;
  5. di dare atto che l’importo dei predetti corrispettivi professionali trova copertura alla voce f) delle somme a disposizione della stazione appaltante “Spese tecniche relative alla perizia di variante comprese di CNPAIA 4% e non soggette Iva” del Quadro economico rideterminato con il presente provvedimento, recante “Spese tecniche relative alla perizia di variante quantificate, al netto degli oneri contributivi”;
  6. di attestare, altresì, che l’intervento è inserito nel Programma Triennale 2021-2023 dei Lavori Pubblici di competenza regionale di cui alla DGR n. 243/2021, CUI: L80007580279201900168;
  7. di dare atto che si provvederà a comunicare al suddetto beneficiario l’avvenuta assunzione dell’impegno di spesa ai sensi dell’articolo 56, comma 7 del D.Lgs. n 118/2011;
  8. di provvedere alla liquidazione ed al pagamento del corrispettivo per il servizio svolto su presentazione di fattura, previo accertamento e verifica della regolare esecuzione dello stesso;
  9. di dare atto che alla liquidazione della spesa si procederà ai sensi dell’art. 44 e seguenti della L.R. 39/2001;
  10. di attestare che la spesa è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  11. di prendere atto che il bene su cui si realizza l’investimento è di proprietà regionale ed è identificato dal seguente ID: 136111 – Forte Cosenz – Forte Cosenz 4 – 30173 Venezia;
  12. di dare atto che la spesa in argomento rientra nell’obiettivo SFERE “01.06.01 Valorizzazione complessi monumentali” assegnato alla presente Struttura;
  13. di attestare la regolarità amministrativa del provvedimento;
  14. di trasmettere il presente Decreto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per l’apposizione del visto di regolarità contabile al fine del perfezionamento e dell’efficacia;
  15. di pubblicare il presente atto sul Profilo Committente della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it, all’interno del link “Bandi, Avvisi e Concorsi”, ai sensi dell’art. 29, comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;
  16. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi del combinato disposto degli artt. 23 e 37 del D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33;
  17. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione, omettendo l’allegato A contabile.

Annalisa Nacchi

Allegato (omissis)

Torna indietro