Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 124 del 14/09/2021
Scarica la versione firmata del BUR n. 124 del 14/09/2021
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 124 del 14 settembre 2021


Materia: Difesa del suolo

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA n. 26 del 30 luglio 2021

Accertamento, impegno e liquidazione delle spese di missione da maggio a giugno 2021 del personale impegnato nel progetto (MoST) per l'importo complessivo di Euro 845,14. Programma di cooperazione transfrontaliera 2014-2020 Interreg V-A Italia-Croazia. Progetto MoST "Monitoring Sea-water intrusion in coastal aquifers and Testing pilot projects for its mitigation" CUP: H35J18000190007.

Note per la trasparenza

Il presente provvedimento accerta, impegna e liquida, nell’ambito del Progetto MoST, finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V-A ITALIA CROAZIA 2014/2020, le spese di missione che sono state anticipate dai dipendenti regionali per le attività di missione nell’area interessata al sito pilota e nei dintorni di Chioggia (Venezia) e per la partecipazione all’infoday e il PSC organizzati a Metkovic in Croazia.

Estremi dei principali documenti dell’istruttoria:
- D.G.R.V. n. 1405 in data 02/10/2018;
- Nota prot. n. 108538 del 18/03/2016 della Sezione Risorse Umane relativa alla gestione della spesa per trasferte del personale dipendente impiegato in progetti obiettivo e del personale le cui spese sono a carico di capitoli finanziati da fondi comunitari o statali.

Il Direttore

PREMESSO CHE:

  • con D.G.R.V. n. 1405 in data 02/10/2018 la Giunta Regionale:
  • ha preso atto delle graduatorie definitive relative ai progetti ammessi al beneficio del finanziamento nell’ambito del primo pacchetto di bandi per la selezione delle proposte progettuali ricadenti nella tipologia “Standard” a valere sul Programma di Cooperazione Trasfrontaliera Interreg V-A Italia-Croazia 2014/2020;
  • ha dato mandato ai Direttori delle Strutture regionali responsabili dei progetti selezionati, tra i quali rientra il progetto MoST “Monitoring Sea-water intrusion in coastal aquifers and Testing pilot projects for its mitigation”, di sottoscrivere i documenti necessari secondo il Programma e di adottare i conseguenti atti di adempimento amministrativo e contabile per avviare le attività tecniche e di gestione dei progetti;
  • che il budget complessivo del progetto MoST è di € 2.598.608,61 e che viene realizzato dai seguenti partners:
    Lead Partner – Università di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale
    PP1: CNR
    PP2: Consorzio di Bonifica Adige-Euganeo
    PP3: Regione Veneto – Direzione Difesa del Suolo
    PP4: University of Split, Faculty of Civil Engineering, Architecture and Geodesy
    PP5: Croatian Waters
    PP6: Regional Development Agency Dubrovnik-Neretva County (DUNEA)
  • che alla Regione del Veneto, è stato assegnato un budget di € 321.500,00 così ripartiti:
  • € 273.275,00 - 85% quota FESR,
  • € 48.225,00 - 15% quota Fondo Di Rotazione (FDR);
  • che, per la Struttura Regionale Direzione Difesa del Suolo (ora Direzione Difesa del Suolo e della Costa) partner del progetto MoST, la responsabilità dell’implementazione del progetto è attribuita al suo Direttore;

VISTA la nota prot. n. 85220 in data 28/02/2019 con la quale l’Autorità di Gestione ha comunicato al Lead Partner che:

  • erano state soddisfatte le condizioni poste dal Comitato di Sorveglianza nella riunione del 19-20 luglio 2018,
  • erano in corso le procedure per la firma del Subsidy Contract,
  • si poteva procedere con l’implementazione del progetto a decorrere dalla data indicata nell’ultima versione dell’Application Form, ovvero dal 01/01/2019;

DATO ATTO che

  • in data 24/05/2019 il Lead Partner Università di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale ha sottoscritto il Subsidy Contract con l’Autorità di Gestione;
  • in data 05/07/2019 è stato sottoscritto tra il Lead partner ed i partner impegnati nel progetto il Partnership Agreement, che disciplina i diritti e gli obblighi di ogni partner nell’esecuzione delle attività progettuali;

CONSIDERATO che

  • la gestione finanziaria del Programma prevede che i fondi a carico del FESR (85%) e quelli a carico del Fondo Nazionale di Rotazione (15%) vengano trasferiti per il tramite del Lead Partner alla Regione, la quale deve quindi sostenere anticipatamente le spese necessarie alla realizzazione del Progetto;
  • al fine di anticipare le spese di cui sopra, che saranno rimborsate come previsto dalle regole del Programma, previa certificazione di spesa, debitamente validata dal First Level Control, con DGR n. 599 del 15/05/2019 sono stati istituiti appositi capitoli di entrata e di spesa all’interno del bilancio pluriennale 2019-2021;

PRESO ATTO che il budget di progetto, in base alla major change la cui approvazione è stata comunicata contestualmente alla proroga del progetto con nota dell’Autorità di gestione prot. n. 75354 del 17/02/2021, per la parte attribuita alla Regione del Veneto alla voce “travel and accomodation”, prevede un importo totale di Euro 14.200,00;

DATO ATTO che la spesa sopra richiamata comprende sia spese anticipate dal personale dipendente regionale, che spese sostenute per il tramite dell’eventuale Agenzia di Viaggio;

VISTO che ai fini dell’espletamento delle trasferte del personale dipendente e comandato della Giunta regionale del Veneto si deve fare riferimento a:

  • D.G.R.V. n. 271 del 14/03/2017 “Nuova disciplina per il trattamento di trasferta del personale dipendente e comandato della Giunta regionale del Veneto”;
  • Nota prot. n. 0129902 del 31/03/2017 della Direzione Organizzazione e Personale relativa alla nuova disciplina per il trattamento di trasferta del personale dipendente e comandato della Giunta regionale del Veneto;

DATO ATTO che:

  • il 6, il 12 ed il 26 maggio 2021, il 4, il 24 ed il 25 giugno 2021 il dipendente Roberto Socin, inquadrato presso l’Area Tutela e Sicurezza del Territorio - Direzione Difesa del Suolo e della Costa a tempo determinato, si è recato nell’area di interesse del progetto MoST nelle vicinanze di Cà Pasqua di Chioggia (VE) per sopralluoghi al sito pilota e monitoraggi su piezometri nell’area limitrofa;
  • il 6, il 12 ed il 26 maggio 2021 la dipendente Giuditta Gabrielli, inquadrata presso l’Area Tutela e Sicurezza del Territorio - Direzione Difesa del Suolo e della Costa a tempo indeterminato, si è recata nell’area di interesse del progetto MoST nelle vicinanze di Cà Pasqua di Chioggia (VE) per sopralluoghi al sito pilota e monitoraggi su piezometri nell’area limitrofa;
  • il 14 e 15 giugno 2021 il dipendente Roberto Socin, inquadrato presso l’Area Tutela e Sicurezza del Territorio - Direzione Difesa del Suolo e della Costa a tempo determinato e le dipendenti Valentina Bassan e Giuditta Gabrielli, entrambe inquadrate presso la stessa area a tempo indeterminato, hanno partecipato all’infoday ed al PSC di progetto, organizzati dai partner croati presso l’Hotel Narenta, Mitkovic (Croazia);

PRESO ATTO che le spese di missione sono state sostenute direttamente dal personale regionale e trovano copertura sui capitoli di spesa n. 103928 e 103929 del bilancio pluriennale 2021-2023;

VISTO che

  • per le attività tecniche previste dal progetto nell’area pilota di Chioggia, il dipendente Roberto Socin ha sostenuto direttamente spese per un totale complessivo di Euro 221,40 così distribuite: Euro 89,00 a maggio e Euro 132,40 a giugno 2021;
  • per le attività tecniche previste dal progetto nell’area pilota di Chioggia, la dipendente Giuditta Gabrielli ha sostenuto direttamente nel maggio 2021 spese per un totale complessivo di Euro 49,00;
  • per la partecipazione all’info day ed al PSC del progetto “MoST” Interreg Italia Croazia 2014-2020 del 14 e 15 giugno 2021 presso l’Hotel Narenta, Mitkovic (Croazia), i dipendenti hanno sostenuto spese per un importo:
  • pari a complessivi € 315,58 sostenuti direttamente da Roberto Socin;
  • pari a complessivi € 175,01 sostenuti direttamente da Valentina Bassan;
  • pari a complessivi € 84,15 sostenuti direttamente da Giuditta Gabrielli;

CONSIDERATO che

  • la Direzione Difesa del Suolo e della Costa, ha trasmesso alla Direzione Organizzazione e Personale i riepiloghi delle spese e le relative richieste di rimborso, unitamente ai giustificativi di spesa
  • il competente ufficio della Direzione Organizzazione e Personale, a seguito delle verifiche di propria pertinenza, ha dato indicazione di disporre la relativa liquidazione a rimborso per la somma di Euro 845,14, con e-mail del
  • 30/06/2021, in riferimento alle missioni al sito pilota di maggio 2021
  • 21/07/2021, in riferimento alle missioni di giugno 2021 dell’ing. Socin e alla trasferta dal 13 al 16 giugno 2021 dei tre sopracitati dipendenti regionali;

RITENUTO che siano verificate le condizioni per poter procedere ora all’impegno e alla liquidazione della spesa, per l’importo complessivo di Euro 845,14, al fine di dare seguito alla disposizione della Direzione Organizzazione e Personale, da assumere sui capitoli di spesa:

  • n. 103928 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota comunitaria;
  • n. 103929 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota statale;

come di seguito riportato:

Capitolo

Anagrafica

Articolo

V° livello PdC

Esercizio 2021

n. 103928 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota comunitaria

00074413 Regione del Veneto

026 “Organizzazione eventi, pubblicità e servizi di trasferta”

U.1.03.02.02.001

€ 718,37

n. 103929 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota statale

00074413 Regione del Veneto

026 “Organizzazione eventi, pubblicità e servizi di trasferta”

U.1.03.02.02.001

€ 126,77

Totale

€ 845,14

 

CONSIDERATO che i suddetti impegni di spesa per complessivi Euro 845,14 trovano copertura sullo stanziamento di risorse da accertare, in applicazione di quanto previsto dall’Allegato 4.2, paragrafo 3.12 del Principio applicato della competenza finanziaria, nelle stesse annualità di bilancio in cui la relativa spesa risulta esigibile, rispettivamente:

Capitolo

Anagrafica del Versante

Codice PdC

Esercizio 2021

n. 101360 “assegnazione comunitaria per la
Cooperazione Transfrontaliera 2014-2020 -
Programma INTERREG V Italia-Croazia -
progetto "MoST" (re g.to ue 17/12/2013, n.1299)”

Anagrafica n. 00036414
Università di Padova - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale - ICEA

E. 2.01.01.02.008

€ 718,37

n. 101361 “assegnazione statale per la
cooperazione transfrontaliera 2014-2020 -
Programma INTERREG V Italia-Croazia -
progetto "MoST" (reg.to ue 17/12/2013, n.1299)”

Anagrafica n. 00036414
Università di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale - ICEA

E. 2.01.01.02.008

€ 126,77

Totale

€ 845,14

 

DATO ATTO che in base a quanto previsto dal paragrafo 5.3 dell’Allegato 4/2 del D.lgs. 118/2011 ss.mm.ii. la spesa derivante dal presente provvedimento risulta esigibile per Euro 845,14 nell’esercizio finanziario 2021;

VISTI

  • i Reg. (UE) n. 1303/2013 e 1299/2013 e ss.mm.ii.;
  • il D.Lgs. 18/04/2016, n. 50 e ss.mm.ii.;
  • le Linee Guida ANAC;
  • la L.R. 39/2001 “Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione” e s.m.i..;
  • il D.Lgs. 118/2011 “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli artt. 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42” e s.m.i.;
  • la legge regionale n. 41 del 29/12/2020 che approva il “Bilancio di previsione 2021-2023” e successive variazioni;
  • la DGR n. 1839 del 29/12/2020 che approva il documento tecnico di accompagnamento del Bilancio di previsione 2021-2023 e successive variazioni;
  • la DGR n. 845/2020 “Direttive sul contenimento della spesa pubblica. Aggiornamento anno 2020”
  • il DSGP n. 1 del 08/01/2021 che approva il “Bilancio Finanziario Gestionale 2021-2023” e successive variazioni;
  • la DGR n. 30 del 19/01/2021 che approva le direttive per la gestione del “Bilancio di previsione 2021-2023”;
  • la DGR n. 271 del 14/03/2017 “Nuova disciplina per il trattamento di trasferta del personale dipendente e comandato della Giunta regionale del Veneto”;
  • il D.Lgs n. 33/2013 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza, e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

decreta

1. di considerare le premesse come parte integrante del presente provvedimento;

2. di approvare la spesa complessiva di Euro 845,14 riferita alle missioni dei dipendenti:

  • Roberto Socin € 536,98 per le spese di vitto, di trasporto e di trasferta nelle missioni a Chioggia e per la partecipazione all’evento in Croazia nel mese di maggio e giugno 2021;
  • Valentina Bassan € 175,01 per le spese di trasferta per la partecipazione all’evento in Croazia nel mese di giugno 2021;
  • Giuditta Gabrielli € 133,15 per le spese di vitto nelle missioni a Chioggia e per la partecipazione all’evento in Croazia nel mese di maggio e giugno 2021;

3. di procedere, in base al punto 3.12 dell’Allegato 4/2 del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii. (principio applicato della competenza finanziaria), per le motivazioni indicate nelle premesse, all’accertamento complessivo di Euro 845,14, come di seguito riportato:

Capitolo

Anagrafica del Versante

Codice PdC

Esercizio 2021

n. 101360 “assegnazione comunitaria per la
Cooperazione Transfrontaliera 2014-2020 -
Programma INTERREG V Italia-Croazia -
progetto "MoST" (re g.to ue 17/12/2013, n.1299)”

Anagrafica n. 00036414
Università di Padova - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale - ICEA

E. 2.01.01.02.008

€ 718,37

n. 101361 “assegnazione statale per la
cooperazione transfrontaliera 2014-2020 -
Programma INTERREG V Italia-Croazia -
progetto "MoST" (reg.to ue 17/12/2013, n.1299)”

Anagrafica n. 00036414
Università di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale - ICEA

E. 2.01.01.02.008

€ 126,77

Totale

€ 845,14

 

4. di impegnare e liquidare, a favore della Regione del Veneto (anagrafica n. 00074413), la somma complessiva di Euro 845,14 - CUP: H35J18000190007, secondo la seguente ripartizione:

Capitolo

Anagrafica

Articolo

V° livello PdC

Esercizio 2021

n. 103928 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota comunitaria

00074413 Regione del Veneto

026 “Organizzazione eventi, pubblicità e servizi di trasferta”

U.1.03.02.02.001

€ 718,37

n. 103929 - Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V A Italia-Croazia (2014-2020) progetto "MoST" - acquisto di beni e servizi - quota statale

00074413 Regione del Veneto

026 “Organizzazione eventi, pubblicità e servizi di trasferta”

U.1.03.02.02.001

€ 126,77

Totale

€ 845,14

 

5. di dare atto che in base a quanto previsto dal paragrafo 5.3 dell’Allegato 4/2 del D.Lgs 118/2011 l’obbligazione è perfezionata ed esigibile per Euro 845,14 nell’esercizio 2021 e che la copertura finanziaria risulta essere completa fino al V livello del piano dei conti;

6. di dare atto che l’obbligazione oggetto del presente provvedimento non è un debito commerciale;

7. di attestare che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e le regole di finanza pubblica;

8. di dare atto che, come previsto dalla DGR n. 845/2020, la spesa di cui si dispone l’impegno con il presente atto non è più soggetta alla limitazione disposta dall’art. 6, comma 12, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78.

9. di dare atto che le liquidazioni di spesa saranno predisposte dalla Direzione Difesa del Suolo e seguiranno le disposizioni impartite dalla Direzione Organizzazione e Personale con DGR n. 271 del 14/03/2017 “Nuova disciplina per il trattamento di trasferta del personale dipendente e comandato della Giunta regionale del Veneto”;

10. di attestare la regolarità amministrativa del provvedimento;

11. di trasmettere il presente provvedimento alla Direzione Bilancio e Ragioneria per l’apposizione del visto di regolarità contabile al fine del perfezionamento e dell’efficacia;

12. di pubblicare il presente provvedimento integralmente nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Marco Puiatti

Torna indietro