Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 76 del 08/06/2021
Scarica la versione firmata del BUR n. 76 del 08/06/2021
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 76 del 08 giugno 2021


Materia: Formazione professionale e lavoro

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE FORMAZIONE E ISTRUZIONE n. 298 del 20 aprile 2021

POR FSE Regione Veneto 2014/2020 Reg.to UE n. 1303/2013 e 1304/2013. Asse I Occupabilità Obiettivo Tematico 8 Priorità d'investimento 8.iv e 8.v Sottosettore 3B1F1S - DGR n. 1311 del 10/09/2018 "Protagonisti del cambiamento Strumenti per le persone e le organizzazioni". DDR 1198 del 11/12/2018. Progetto 52-0001-1311-2018 a titolarità IRECOOP VENETO. Accertamento in entrata ai sensi art. 53 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i. a seguito di restituzione somme in sede di presentazione del rendiconto di spesa.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento il Direttore della Direzione Formazione e Istruzione dispone l’accertamento in entrata, ai sensi dell’art. 53 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., a seguito di restituzione di somme corrispondenti a contributi erogati in eccesso rispetto alle somme rendicontate in relazione al progetto 52-0001-1311-2018 (SIU 10149647) a titolarità IRECOOP VENETO - C.F. 80037180280 - Codice CUP H98E18000310007.

Il Direttore

(omissis)

decreta

  1. di approvare le premesse al presente provvedimento quale parte integrante e sostanziale del medesimo;
  2. di procedere all’accertamento in entrata, per competenza, di Euro 39.426,48, a titolo di capitale, ai sensi art. 53 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., allegato 4/2, principio 3.2, in relazione al credito determinato per effetto dei pagamenti effettuati in sede di acconto, che risultano di importo superiore rispetto a quanto richiesto dall’ente IRECOOP VENETO (C.F. 80037180280 – Anagrafica SIU A0020901) per il progetto 52-0001-1311-2018 (SIU 10149647), a valere sul bilancio regionale 2021-2023, esercizio 2021, secondo la seguente ripartizione:
  • Euro 19.713,24 sul capitolo 100960 “Entrate provenienti dalla restituzione di somme non dovute assegnate nell'ambito del POR Fse 2014-2020 - Quota Comunitaria - Area Formazione-Istruzione” - c.p.c. all.to 6/1 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i. E.3.05.02.03.006 “Entrate da rimborsi, recuperi e restituzioni di somme non dovute o incassate in eccesso da ISP”;
  • Euro 13.799,27 sul capitolo 100961 “Entrate provenienti dalla restituzione di somme non dovute assegnate nell'ambito del POR Fse 2014-2020 - Quota Statale - Area Formazione-Istruzione” - c.p.c. all.to 6/1 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i. E.3.05.02.03.006 “Entrate da rimborsi, recuperi e restituzioni di somme non dovute o incassate in eccesso da ISP”;
  • Euro 5.913,97 sul capitolo 100962 “Entrate provenienti dalla restituzione di somme non dovute assegnate nell'ambito del POR Fse 2014-2020 - Quota Regionale - Area Formazione-Istruzione” - c.p.c. all.to 6/1 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i. E.3.05.02.03.006 “Entrate da rimborsi, recuperi e restituzioni di somme non dovute o incassate in eccesso da ISP”;
  1. di dare atto che sono stati corrisposti al beneficiario anticipazioni e rimborsi per complessivi Euro 104.307,20;
  2. di dare atto che l’obbligazione attiva di cui al presente provvedimento è giuridicamente perfezionata, ha natura di capitale, scade nel corrente esercizio ed è garantita dalle polizze fideiussorie n. M13235227 emessa da ITAS - ISTITUTO TRENTINO-ALTO ADIGE PER ASSICURAZIONI SOCIETA' MUTUA DI ASSICURAZIONI (ITALIA) in data 06/05/2019 per Euro 64.820,46, e n. 40094291002063 emessa da TUA ASSICURAZIONI SOCIETA' PER AZIONI (ITALIA) in data 21/09/2020 per Euro 39.490,00;
  3. di dare atto che la somma di Euro 39.426,48, in corso di accertamento per gli effetti del presente provvedimento, ha natura di capitale e risulta già regolarmente restituita come da bolletta n. 0012295 del 30/03/2021;
  4. di demandare la registrazione di economie di spesa in sede di riaccertamento ordinario dei residui al 31/12/2021 di cui all’art.3, comma 4, D. Lgs. 118/2011 e s.m.i.;
  5. di trasmettere copia del presente atto IRECOOP VENETO.;
  6. di inviare il presente decreto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per l’apposizione del visto di regolarità contabile al fine del perfezionamento dell’efficacia;
  7. di pubblicare il presente decreto per estratto nel Bollettino ufficiale della Regione;

Massimo Marzano Bernardi

Torna indietro