Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 14 del 08/02/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 14 del 08/02/2019
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 14 del 08 febbraio 2019


Materia: Demanio e patrimonio

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ACQUISTI AFFARI GENERALI E PATRIMONIO n. 435 del 20 dicembre 2018

Servizi tecnico-professionali riguardanti la valutazione delle prestazioni energetiche, la predisposizione del progetto definitivo-esecutivo, C.S.P., D.L., C.S.E., contabilità finale e certificato di regolare esecuzione per la realizzazione di una schermatura delle superfici vetrate relative agli uffici regionali della sede di Palazzo Lybra, sito in via Pacinotti, 4 Venezia Porto Marghera, mediante l'impiego di pellicole selettive, affidati alla Ditta TFE INGEGNERIA S.R.L., con sede legale in Pianiga (VE) - P.IVA 03883230272 - C.I.G. Z6A217B152. CUP H75H18000180002. Registrazione minore spesa di Euro 2.500,00 sulla prenotazione n. 6175 assunta sul bilancio di esercizio 2018, sul capitolo 100630, e registrazione di una maggiore spesa di pari importo a valere sulla prenotazione n. 1128 assunta sul bilancio di esercizio 2019 in seguito a variazione del cronoprogramma. L.R.39/2001.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si prende atto che è stato stabilito un nuovo termine per la conclusione della fase di valutazione delle prestazioni energetiche, di predisposizione del progetto definitivo-esecutivo e di svolgimento dei compiti di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione, prevista dal servizio tecnico-professionale affidato alla Ditta TFE INGEGNERIA Srl di Pianiga (VE), relativo alla realizzazione dei lavori di schermatura delle superfici vetrate degli uffici regionali della sede di Palazzo Lybra sito in Venezia Porto Marghera. Pertanto, al fine di garantire la copertura del quadro economico, si registra la minore spesa sulla prenotazione n. 6175, assunta sul bilancio di esercizio 2018, di Euro 2.500,00 e si registra una maggiore spesa di pari importo sulla prenotazione n.1128/2019 assunta sul capitolo 100630.

Il Direttore

PREMESSO CHE

  • si è reso necessario provvedere all’affidamento dei servizi tecnico-professionali riguardanti la valutazione delle prestazioni energetiche, la predisposizione del progetto definitivo-esecutivo, lo svolgimento dei compiti di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione, di Direttore dei lavori e di Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione, compresa la redazione della contabilità finale e del certificato di regolare esecuzione per la realizzazione di una schermatura delle superfici vetrate di proprietà regionale di Palazzo Lybra sito in via Pacinotti, 4 – Venezia – Porto Marghera, mediante l’impiego di pellicole selettive, ai fini di migliorare le caratteristiche di isolamento termico delle pareti perimetrali, riducendo le esigenze energetiche e migliorando il confort della parte di edificio sede di uffici regionali.
  • con decreto n. 243 del 22 giugno 2018 i servizi in argomento sono stati affidati alla ditta TFE INGEGNERIA S.R.L., con sede legale in Pianiga (VE), Via Friuli Venezia Giulia n. 8, P.IVA 03883230272 e contestualmente si è provveduto a dare totale copertura finanziaria all’intervento, la cui spesa complessiva ammonta a Euro 22.401,36, tramite l’assunzione delle seguenti scritture:
    • Impegno di spesa n. 6174/2018 di Euro 12.000,00 e impegno n. 1127/2019 di Euro 6.651,36 a favore della ditta TFE INGEGNERIA S.R.L., con sede legale in Pianiga (VE), Via Friuli Venezia Giulia n. 8, P.IVA 03883230272 sul capitolo 100630 “Lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione o recupero su beni immobili, demaniali o patrimoniali nonché su locali ed uffici sedi regionali”, art. 018, P.d.C. U.2.02.03.05.001 “Incarichi professionali per la realizzazione di investimenti”, c.i.g. z6a217b152, CUP H75H18000180002;
    • Prenotazioni di spesa 6175/2018 di Euro 2.500,00 e 1128/2019 di Euro 1.250,00 sul capitolo 100630 “Lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione o recupero su beni immobili, demaniali o patrimoniali nonché su locali ed uffici sedi regionali”, art. 018 e P.d.c. U.2.02.03.05.001 “Incarichi professionali per la realizzazione di investimenti”, CUP H75H18000180002, in considerazione del fatto che la sede regionale oggetto della posa in opera delle pellicole è inserita in un contesto condominiale e che l’amministratore condominiale potrebbe richiedere modifiche ovvero aggiustamenti al progetto al fine di uniformare le facciate dello stabile.

CONSIDERATO CHE con DDR 401/2018 è stato di stabilito alla data del 21.12.2018 il nuovo termine per la conclusione della fase di valutazione delle prestazioni energetiche, di predisposizione del progetto definitivo-esecutivo e di svolgimento dei compiti di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione, prevista dal servizio tecnico-professionale affidato alla Ditta TFE INGEGNERIA Srl di Pianiga (VE), e che la restante parte dell’incarico (Direttore dei lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione, compresa la redazione della contabilità finale e del certificato di regolare esecuzione) verrà svolta nel 2019.

VISTE le premesse e considerando che è necessario mantenere la copertura del quadro economico, si rende necessario imputare sul Bilancio di esercizio 2019 la spesa di cui alla prenotazione 6175/2018;

PRESO ATTO che le obbligazioni di cui si dispone la prenotazione con il presente atto sarà esigibile entro il 31/12/2019;

VISTE le premesse, necessita ora modificare le scritture contabili come di seguito riportato:

  • registrare la minore spesa pari a Euro 2.500,00 sulla prenotazione 6175/2018 assunta sul capitolo di spesa 100630, sul bilancio 2018, con proprio Decreto 243/2018, con contestuale azzeramento dell’importo prenotato;
  • registrazione di una maggiore spesa di Euro 2.500,00 a valere sulla prenotazione n. 1128/2019, sul capitolo 100630 “Lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione o recupero su beni immobili, demaniali o patrimoniali nonché su locali ed uffici sedi regionali”, art. 018 e P.d.C. U.2.02.03.05.001“Incarichi professionali per la realizzazione di investimenti”, CUP H75H18000180002, sul bilancio di esercizio 2019 che presenta sufficiente disponibilità;

VISTA la L.R. n. 47 del 29.12.2017 “Bilancio di previsione 2018-2020” e la D.G.R.V. n. 81 del 26.01.2018 relativamente alle Direttive per la gestione del bilancio di previsione 2018-2020.

VISTO il D.Lgs. n.118/2011 e ss.mm.ii;

VISTO il D.Lgs. n. 33/2013;

VISTO il D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., artt. 32, co. 2, 36, comma 2, lett. a) e 37, comma 2;

VISTO il D.P.R. 207/2010 e s.m. e i. per la parte ancora vigente;

VISTO il D.Lgs. 56/2017;

VISTA la L.R. statutaria n. 1/2012;

VISTE le LL.RR. n. 6/1980, n. 39/2001, n. 36/2004, n. 1/2011 e n. 54/2012;

VISTO il proprio decreto n. 243/2018;

VISTA la documentazione agli atti.

ATTESTATA l’avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale.

decreta

  1. di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto;
  2. di dare atto che è stato stabilito un nuovo termine per la conclusione della fase di valutazione delle prestazioni energetiche, di predisposizione del progetto definitivo-esecutivo e di svolgimento dei compiti di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione, prevista dal servizio tecnico-professionale affidato alla Ditta TFE INGEGNERIA Srl di Pianiga (VE), relativo alla realizzazione dei lavori di schermatura delle superfici vetrate degli uffici regionali della sede di Palazzo Lybra sito in Venezia – Porto Marghera, e che pertanto le obbligazioni di spesa di cui si dispone la prenotazione con il presente atto sono esigibili entro il 31/12/2019;
  3. di dare atto che, per quanto riportato al punto precedente, è necessario imputare sul bilancio di esercizio 2019 la spesa di Euro 2.500,00 di cui alla prenotazione di spesa 6175/2018, per mantenere la copertura all’intero quadro economico come di seguito riportato:
    • registrazione della minore spesa di Euro 2.500,00= sulla prenotazione n.6175/2018, sul capitolo 100630 “Lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione o recupero su beni immobili, demaniali o patrimoniali nonché su locali ed uffici sedi regionali”, art. 018 e P.d.C. U.2.02.03.05.001“Incarichi professionali per la realizzazione di investimenti”, CUP H75H18000180002, portando quindi l’importo prenotato ad Euro 0,00;
    • assunzione della maggior spesa di Euro 2.500,00= sulla prenotazione n. 1128/2019 sul capitolo 100630 “Lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione o recupero su beni immobili, demaniali o patrimoniali nonché su locali ed uffici sedi regionali”, art. 018 e P.d.C. U.2.02.03.05.001“Incarichi professionali per la realizzazione di investimenti”, CUP H75H18000180002, portando quindi l’importo prenotato a Euro 3.750,00, sul bilancio di esercizio 2019 che presenta sufficiente disponibilità;
  4. di dare atto che la spesa in argomento non rientra in alcun obiettivo SFERE assegnato alla presente struttura;
  5. di dare atto che l’obbligazione di cui si dispone la prenotazione ha la natura di debito commerciale e non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. n. 1/2011;
  6. di dare atto che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  7. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. 14.03.2013, n. 33;
  8. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione.

Giulia Tambato

Torna indietro