Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 3 del 08/01/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 3 del 08/01/2019
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 3 del 08 gennaio 2019


Materia: Trasporti e viabilità

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA INFRASTRUTTURE STRADE E CONCESSIONI n. 94 del 12 novembre 2018

L. 19 ottobre 1998 n. 366. "Norme per il finanziamento della mobilità ciclistica. Comune di Piazzola sul Brenta (Pd). Realizzazione della pista ciclabile tra via Garibaldi e via Fermi lungo la ex Ferrovia Padova Carmignano. Impegno e liquidazione di contributo radiato dalla contabilità regionale.

Note per la trasparenza

Con il presente decreto si dispone il reimpegno e la liquidazione, a favore del Comune di Piazzola sul Brenta , del contributo di Euro 100.000,00 assegnato per la realizzazione dell’intervento denominato “Realizzazione della pista ciclabile tra via Garibaldi e via Fermi lungo la ex Ferrovia Padova Carmignano” radiato dalla contabilità regionale.

Il Direttore

(omissis)

decreta

1.  Le premesse costituiscono parte integrante al presente atto;

2.  E’ confermato a favore del Comune di Piazzola sul Brenta il contributo di euro 100.000,00  per la realizzazione dell’intervento denominato “Realizzazione della pista ciclabile tra via Garibaldi e via Fermi lungo la ex Ferrovia Padova Carmignano” a fronte della spesa di euro 560.000,00 effettivamente sostenuta ed ammessa a contributo;

3.  di reimpegnare e liquidare, per le motivazioni esposte nelle premesse, come disposto con decreto del Dirigente della Direzione Infrastrutture di Trasporto n. 523 del 22 dicembre 2003, l’importo di euro 100.000,00 a favore del Comune di Piazzola sul Brenta per il saldo del contributo dell’intervento denominato ““Realizzazione della pista ciclabile tra via Garibaldi e via Fermi lungo la ex Ferrovia Padova Carmignano” mediante impegno di spesa a valere sulle risorse di cui al capitolo di spesa n. 45284 denominato “Contributi in conto capitale a favore di Province, Comuni, Comunità montane ed Enti di gestione dei parchi e delle riserve naturali, per la realizzazione di piste ciclabili, al fine di consentire la mobilità degli utenti in condizioni di sicurezza” del bilancio regionale di previsione 2018-2020, esercizio 2018, dando atto che la spesa rientra nell’art. 002 e nella classificazione di V livello U.2.03.01.02.003 “contributi agli investimenti a comuni;

4.  di dare atto che l’esigibilità della somma impegnata di cui al punto 3), a favore del Comune di Piazzola sul Brenta è prevista interamente entro l’anno 2018, come da documentazione già presentata con nota prot. 1653 del 4 marzo 2011;

5.  di attestare che l’obbligazione di cui si dispone l’impegno, di cui al precedente punto 3) è giuridicamente perfezionata;

6.  di dare atto che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e le regole di finanza pubblica;

7.  di dare atto che l’obbligazione di cui al punto 4) del presente provvedimento rientra nella natura di debito di tipo non commerciale;

8.  di dare atto che la spesa di cui si dispone l’impegno con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. 1/2011;

9.  di dare atto che il termine di cui al decreto n° 523/2003 per l’ultimazione dell’intervento al 14.04.2008, così come previsto nel medesimo decreto, è stato prorogato al 14.04.2008  termine effettivo d’ultimazione dell’opera;

10.  di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dall’avvenuta conoscenza ovvero, alternativamente, ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni;

11.  di comunicare gli estremi del presente provvedimento al Comune di Piazzola sul Brenta ai sensi dell’art. 56, comma 7, del D. Lgs. 118/2011;

12.  di pubblicare per estratto il presente decreto sul Bollettino ufficiale della Regione.

Marco d'Elia

Torna indietro