Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 132 del 28/12/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 132 del 28/12/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 132 del 28 dicembre 2018


Materia: Servizi sociali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI n. 143 del 28 novembre 2018

Contributi regionali FASE 2-Tranche 2 di cui alla D.G.R. n. 1210 del 1 agosto 2017 recante "Approvazione del bando per l'assegnazione di contributi regionali a favore di Comuni con popolazione non superiore ai 20.000 abitanti, per le spese sostenute per l'inserimento di minori in comunità di accoglienza a carattere residenziale". Registrazione di economia di spesa.

Note per la trasparenza

Con il presente atto si dispone la determinazione definitiva dei contributi relativi alla FASE 2-Tranche 2 per rette sostenute nel secondo semestre 2017 (1° luglio-31 dicembre) di cui alla D.G.R. n. 1210/2017, provvedendo alla registrazione di un’economia di spesa.

Il Direttore

VISTI

  • la Deliberazione di Giunta Regionale n. 1210 del 1 agosto 2017 recante in oggetto “Approvazione del bando per l’assegnazione di contributi regionali a favore di Comuni con popolazione non superiore ai 20.000 abitanti, per le spese sostenute per l’inserimento di minori in comunità di accoglienza a carattere residenziale.” che dispone di destinare una somma pari ad € 1.000.000,00 a valere sul capitolo 102039 “Fondo Nazionale per le Politiche Sociali ( art. 20 L. 8/11/2000 n.328 e art. 80 c.17 L. 23/12/2000 n. 388)” del Bilancio di previsione 2017-2019;
  • il DDR n. 165 del 18 dicembre 2017, recante “Assunzione dell’impegno di spesa di cui alla D.G.R. 1210 del 1 agosto 2017 recanteApprovazione del bando per l’assegnazione di contributi regionali a favore di Comuni con popolazione non superiore ai 20.000 abitanti, per le spese sostenute per l’inserimento di minori in comunità di accoglienza a carattere residenziale. Riparto, assegnazione ed erogazione dei contributi regionali FASE 1-Tranche 1”;

RILEVATO

  • che come disposto dalla D.G.R. n. 1210/2017 l’erogazione del finanziamento pari ad € 1.000.000,00 avverrà in due tranche distinte strettamente correlate alla Fase 1 (Tranche 1) per rette sostenute nel primo semestre 2017 (1° gennaio-30 giugno) e alla Fase 2 (Tranche 2) per rette sostenute nel secondo semestre 2017 (1° luglio-31 dicembre), pari ad € 500.000,00 ciascuna;
  • che alla Direzione Servizi sociali sono pervenute n. 196 domande di contributo per il secondo semestre 2017 (minori inseriti in Comunità dal 1° luglio al 31 dicembre 2017), di seguito denominate “domande di contributo” così suddivise: n. 146 domande sia per il 1° che per il 2° semestre, n. 37 nuove domande relative solo il 2° semestre e n. 13 domande non ammissibili;

PRESO ATTO 

  • che con riferimento a quanto previsto al D.D.R. n. 165/2017, a seguito della rendicontazione presentata entro i termini previsti ed in relazione a quanto riportato all’Allegato A dello stesso, n. 40 Comuni non hanno presentato domanda per il 2° semestre e relativamente ai medesimi, come individuati nell’Allegato A del presente atto, va eliminato il relativo importo già impegnato con DDR n. 165/2017;

RITENUTO

  • di registrare, in riferimento ai n. 40 Comuni non hanno presentato domanda per il 2° semestre, come dettagliato nell’Allegato A, un’economia di spesa pari a complessivi € 92.017,75 sull’impegno 2276/2018, cap. 102039;

VISTI

  • il D. Lgs n. 126/2014 integrativo e correttivo del D. Lgs. n. 118/2011;
  •  la L.R. n. 47 del 29.12.2017 “Bilancio di previsione 2018-2020”;
  • la L.R. n. 54/2012;

decreta

  1. di prendere atto di quanto esposto in premessa la quale costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  1. di approvare l’Allegato A recante “Contributi, regionali Fase 2 – Tranche 2- Economia di spesa”, parte integrante del presente atto che, in relazione all’impegno n. 2276/2018 disposto con il DDR n. 165/2017, riporta l’elenco dei n. 40 Comuni che non hanno presentato domanda per il 2° semestre;
  1. di procedere alla registrazione contabile, con riferimento agli importi impegnati con il DDR n. 165/2017 (impegno n. 2276 del 2018) dell’economia di spesa, ai sensi dell’art. 42, comma 5, L.R. n. 39/2001 e art. 56 comma 5, D. Lgs. n. 118/2011 e s.m.i., corrispondente ad una obbligazione non più sussistente, come sotto specificato:

Atto di impegno
giuridico

capitolo

Impegno
contabile

Importo impegnato

Minore spesa
(economia)

DDR n. 165/2017

102039

2276/2018

€ 500.000,00

€ 92.017,75

 

e dettagliato nell’Allegato A;

  1. notificare il presente atto ai soggetti di cui all’Allegato A ai sensi dell’art. 56, comma 7, del D. Lgs. n. 118/2011 e s.m.i.;
  1. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli articoli 26 e 27 del d. lgs. del 14 marzo 2013, n. 33;
  1. di informare che avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale o ricorso straordinario al Capo dello Stato, rispettivamente, entro 60 e 120 giorni dalla notifica;
  1. di pubblicare integralmente il presente atto sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Fabrizio Garbin

(seguono allegati)

143_Allegato_DDR_143_28-11-2018_384632.pdf

Torna indietro