Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 118 del 30/11/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 118 del 30/11/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 118 del 30 novembre 2018


Materia: Appalti

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE RELAZIONI INTERNAZIONALI, COMUNICAZIONE E SISTAR n. 11 del 20 novembre 2018

Aggiudicazione definitiva all'AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A. dell'appalto per la fornitura di servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale per la durata di un anno (periodo 1.1. 2019 -31.12.2019). Deliberazione della Giunta regionale n. 1233 del 21 agosto 2018. Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell'art. 55, comma 24 della Legge n. 449/1997 e dell'art. 63 del Decreto Legislativo n. 50/2016. Codice CIG n. 7616854AC1.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si procede, a seguito della conclusione delle procedure di gara e alla verifica sul possesso dei requisiti come prescritto dall'articolo 80 del Decreto Legislativo n. 50/2016, all'aggiudicazione definitiva all'AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A dell'appalto per la fornitura di servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale per la durata di un anno (periodo 1.1. 2019 -31.12.2019).

Il Direttore

VISTA la deliberazione n. 1233 del 21 agosto 2018 con la quale la Giunta regionale ha approvato il fabbisogno di servizi giornalistici e di informazione da parte della Giunta regionale, sulla base di quanto espresso dal Capo Ufficio stampa, il quale ha ribadito la necessità di continuare ad avvalersi per il periodo 2018-2019 dei servizi di informazione e giornalistici sino ad oggi resi dalle seguenti Agenzie di Stampa: ANSA, ADNKRONOS, AGI, AGRA PRESS, ASKANEWS, DIRE, ITALPRESS, VISTA ed AGRICOLA;

CONSIDERATO che con la citata deliberazione la Direzione Relazioni Internazionali, Comunicazione e SISTAR è stata incaricata di procedere all'acquisizione dei predetti servizi, con le seguenti modalità individuate dalla medesima Direzione: procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 55, comma 24 della Legge n. 449/1997, dell’art.7 della Legge n. 198/2016 e dell’art. 63 del Decreto legislativo n. 50/2016, ovvero mediante affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del Decreto Legislativo n. 50/2016 e secondo le indicazioni operative relative alla gestione delle procedure di acquisizione di forniture, servizi e lavori al di sotto delle soglie di rilevanza comunitaria di cui alla Deliberazione della Giunta regionale n. 1475 del 18 settembre 2017, Allegati A e B;

DATO ATTO che con la DGR n. 1233/2018 la Dott.ssa Francesca Del Favero Direttore dell'Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione è stata nominata Responsabile Unico del Procedimento, ai sensi dell'articolo 31 del Decreto legislativo n. 50/2016, per la procedura di gara in argomento;

RILEVATO che con la DGR n. 1233/2018 è stato determinato l'importo complessivo delle obbligazioni di spesa relative alle procedure per l'acquisizione dei servizi giornalistici e di informazione per la Giunta regionale per l'anno 2018-2019 in Euro 460.000,00 (IVA ed ogni altro onere compreso), ai cui impegni di spesa provvederà con propri atti il Direttore dell'Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione con imputazione a carico dei seguenti capitoli di spesa: Capitolo 3426 “Spese per le attività di informazione della Giunta regionale" per l'importo massimo di Euro 339.000,00 (IVA ed ogni altro onere compreso); Capitolo 5122 "Spese per canoni derivanti da convenzioni con Agenzie giornalistiche" per l'importo massimo di Euro 121.000,00 (IVA ed ogni altro onere compreso) del bilancio di previsione 2018-2020, esercizio finanziario 2019;

CONSIDERATO che, sulla base della spesa storica impegnata per i precedenti affidamenti, per l’acquisizione del servizio in parola presso l’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A, superiore alla soglia di € 40.000,00 IVA esclusa, si è proceduto all’espletamento della procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi del combinato disposto dell’art. 55, comma 24 della Legge n. 449/1997 e dell’art. 63 del Decreto Legislativo n. 50/2016;

VISTA la lettera di invito prot. n. 366240 del 10 settembre 2018, con la quale è stato chiesto all’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A di presentare la propria proposta per la fornitura di servizi di informazione giornalistici per la Giunta regionale per la durata di un anno, in conformità alle indicazioni fornite dalla lettera medesima;

VISTA la proposta formulata dall’ AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A con nota in data 17 settembre 2018, acquisita al prot. n. 375753 in data 17 settembre 2018, integrata con successiva nota acquisita al prot. n. 385140 del 24 settembre 2018, e depositata agli atti della Direzione Relazioni Internazionali, Comunicazione e SISTAR, in cui sono stati dettagliati contenuti, modalità di svolgimento delle attività di cui trattasi per l’importo complessivo di € 80.000,00 IVA esclusa, € 84.280,00, IVA inclusa,

DATO ATTO che, la predetta proposta è stata trasmessa con nota prot. n. 385944 del 24.09.2018 al Capo Ufficio stampa per l’acquisizione del parere di competenza e che il medesimo non ha formulato rilievi nei termini indicati, con ciò intendendosi positivo il parere sull’offerta stessa;

DATO ATTO che il RUP alla presenza di due testimoni in apposito Seggio di gara, ha esaminato la documentazione tecnica ed amministrativa inoltrata dall’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A. e l’ha considerata completa e corretta, come attestato dai verbali in data 18 settembre 2018 e 2 ottobre 2018, agli atti della Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione;

DATO ATTO che in applicazione dell’articolo 80, comma 4, del Decreto Legislativo n. 50/2016 il RUP ha effettuato le verifiche riguardanti il possesso dei requisiti prescritti e dichiarati dall’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A.. in sede di gara e che le stesse si sono concluse con esito positivo;

RITENUTO pertanto con il presente provvedimento di procedere all’aggiudicazione definitiva a favore dell’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA - AGI S.p.A. con sede in Roma, C.F. 00441140589, P. IVA 00893701003 dell’appalto per la fornitura di servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale per la durata di un anno (periodo 1.1.2019 -31.1.2019) per la spesa complessiva di € 80.000,00, IVA esclusa, € 84.280,00, IVA inclusa;

RITENUTO parimenti di approvare lo schema di contratto con l’Agenzia aggiudicataria, Allegato A parte integrante e sostanziale del presente atto, che sarà sottoscritto digitalmente tra le parti, ai sensi dell'articolo 24 del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82;

VISTO il Decreto Legislativo n. 118/2011 e ss.mm. e ii.;

VISTO il Decreto Legislativo n. 50/2016 e ss.mm. e ii.;

VISTA la Legge regionale 31.12.2012, n. 54 e ss.mm. e ii.;

VISTA la Deliberazione di Giunta Regionale n. 1475 del 18 settembre 2017;

VISTA la Deliberazione di Giunta Regionale n. 1233 del 21 agosto 2018;

VISTA la documentazione agli atti;

decreta

  1. di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di aggiudicare in via definitiva all’AGENZIA GIORNALISTICA ITALIA- AGI S.p.A. avente sede legale in Roma, C.F. 00441140589, P. IVA 00893701003 l’appalto per la fornitura di servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale per la durata di un anno (periodo 1.1.2019 -31.12.2019) per la spesa complessiva di € 80.000,00, IVA esclusa, € 84.280,00, IVA inclusa;
  3. di approvare lo schema di contratto con l’Agenzia aggiudicataria, Allegato A parte integrante e sostanziale del presente atto, che sarà sottoscritto digitalmente tra le parti, ai sensi dell'articolo 24 del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
  4. di dare atto che con successivo provvedimento del Direttore dell’Unità Organizzativa Comunicazione e Informazione, sarà assunto l’impegno di spesa a valere sulle disponibilità di cui al capitolo 3426 “Spese per le attività di informazione della Giunta regionale” per l’importo di € 84.280,00 (IVA inclusa) del Bilancio di previsione 2018-2020, con imputazione all’esercizio finanziario 2019;
  5. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33, nonché ai sensi dell’art. 29 del Decreto Legislativo n. 50/2016;
  6. di disporre la pubblicazione in forma integrale del presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Diego Vecchiato

(seguono allegati)

11_Allegato_DDR_11_20-11-2018_382839.pdf

Torna indietro