Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 118 del 30/11/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 118 del 30/11/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 118 del 30 novembre 2018


Materia: Informatica

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ICT E AGENDA DIGITALE n. 127 del 15 ottobre 2018

Copertura dell'obbligazione passiva giuridicamente perfezionata connessa all'incarico conferito in relazione alla RdO (Richiesta di Offerta n. 2037270 - CIG n. 76031616F0) su piattaforma MEPA gestita da Consip Spa per l'acquisizione di servizi di supporto tecnico (manutenzione/aggiornamenti) delle licenze Oracle, a tempo indeterminato non esclusive, possedute dall'Amministrazione regionale, indetta con DDR n. 101 del 20/08/2018. Aggiudicazione e impegno di spesa a valere su prenotazione n. 7341/2018 (DDR N. 101/2018).

Note per la trasparenza

Il decreto provvede alla regolare registrazione in contabilità per la copertura finanziaria (ex art. 56 del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.) ed al corrispondente accertamento di entrata relativamente all'obbligazione passiva giuridicamente vincolante a favore della ditta ARSLOGICA SISTEMI SRL (sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281) - a seguito del conferimento, con RdO n. 2037270 su piattaforma MePA, dell'incarico per l'acquisizione di servizi di supporto tecnico (manutenzione/aggiornamenti) delle licenze Oracle, a tempo indeterminato non esclusive, possedute dall'Amministrazione regionale, per un importo complessivo dell'incarico di € 172.387,00= (IVA e ogni altro onere inclusi) da imputare a carico del bilancio regionale per l'annualità 2018, a valere sulla prenotazione n. 7341/2018 (DDR N. 101/2018) .

Estremi dei principali documenti dell'istruttoria:
- Legge n. 94 del 06/07/2012; - D.Lgs. n. 50 del 18/04/2016, art. 95, co. 4, lett. b e D.Lgs. n. 56 del 19/04/2017;
- DGR n. 597/2018 (Vd. punto 12 della tabella alla stessa allegata);
- DDR di indizione n. 101 del 20/08/2018 e allegato Capitolato Speciale.

Il Direttore

Premesso che:

- con DGR n. 1166 del 23/04/2004 l’allora Direzione Sistema Informatico (oggi Direzione ICT e Agenda Digitale) è stata autorizzata all'applicazione, nei limiti delle proprie competenze, della normativa sugli acquisti di beni/servizi di cui al DPR n. 101 del 04/04/2002 “Regolamento recante criteri e modalità per l'espletamento da parte delle amministrazioni pubbliche di procedure telematiche di acquisto per l'approvvigionamento di beni e servizi”, demandando alla stessa l'adozione degli atti/adempimenti necessari all'organizzazione delle procedure tecnico-amministrative per gli ordinativi di competenza informatica;

- con DGR n. 2465 del 23/12/2014 “Sistema informativo della Regione del Veneto. Quadro di riferimento per il triennio 2015/2017. Determinazione delle attività per il mantenimento e l'evoluzione del Net-Sirv” si è preso atto delle necessità informatiche individuate nell’Allegato A, con riferimento al triennio 2015-2017, autorizzando il Direttore dell’allora Sezione Sistemi Informativi (ora Direzione ICT e Agenda Digitale) a predisporre i relativi atti d’acquisizione, sottoscrivendo i contratti ed assumendo i correlati impegni di spesa.

- in attuazione della predetta deliberazione, con decreto n. 170 del 20/11/2014 la Direzione ICT e Agenda Digitale ha acquisito dalla società Oracle Italia S.r.l. varie licenze, il cui contratto di supporto tecnico è attualmente in fase di scadenza.

Atteso che:

- alla luce di quanto sopra, si è reso necessario ed a fronte della scadenza del rapporto contrattuale predetto, si è reso necessario acquisire i servizi di supporto tecnico alle licenze Oracle in uso da parte della Regione del Veneto, trattandosi di prestazioni strettamente necessarie al funzionamento dei servizi informativi regionali. Tale fornitura è peraltro coerente con il Programma 2018/2019 degli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore ad € 40.000,00= approvato con DGR n. 597/2018 (vd. punto 12 dell’Allegato A alla stessa);

- ai fini di cui sopra è stata indetta con DDR n. 101 del 20/08/2018 (ex art. 36, co. 6, del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.) la Richiesta di Offerta n. 2037270 su piattaforma MePA - CIG n. 76031616F0 - con criterio d’aggiudicazione del minor prezzo ex art. 95, co. 4, del D.Lgs. n. 50/2016 e con base d’asta di complessivi € 219.600,00=(IVA al 22% inclusa);

- il medesimo decreto ha approvato in allegato il Capitolato Speciale con le specifiche tecniche della prestazione da acquisire, rinviando l’impegno di spesa e la relativa liquidazione a provvedimenti del Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale successivi all’aggiudicazione della procedura.

Dato atto che:

- è regolarmente pervenuta in piattaforma MePA, in relazione all’RdO in oggetto, un’unica offerta presentata dalla ditta Arslogica Sistemi Srl (sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281). È stato positivamente esperito il controllo sulla documentazione amministrativa prodotta a corredo dell’offerta e sul possesso dei requisiti minimi richiesti a pena d’esclusione dal Capitolato Speciale, come si evince dal verbale della seduta del Seggio di Gara datato 17/09/2018;

- al termine della procedura informatica è risultato che la ditta di cui sopra (C.F./P.IVA n. 04108030281) ha presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa per un importo di € 172.387,00=(IVA esclusa), corrispondenti ad € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa), come risulta dal verbale della seduta del Seggio di Gara datato 19/09/2018;

- è’ stato dunque perfezionato in data odierna l’Ordinativo di Fornitura n. 2037270 su piattaforma MePA, assumendo la relativa obbligazione giuridica passiva.

Considerato che:

- con questo atto si provvede alla copertura dell’obbligazione giuridica passiva perfezionata e si impegna a favore della ditta Arslogica Sistemi Srl (sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281), la somma totale di € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa), disponendo la copertura finanziaria a carico del capitolo n. 7200 “Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica” del Bilancio regionale per l’annualità 2018 avente l’occorrente disponibilità (articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” - V livello, Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005) a valere sulla prenotazione n. 7341/2018 di Euro 219.000,00 (DDR N. 101/2018), registrando la minore spesa di Euro 9.287,86 che viene riportata in disponibilità essendosi concluso il procedimento di gara;

- si tratta di obbligazione passiva giuridicamente perfezionata, riferita a debito commerciale a titolo di corrispettivo per l’esecuzione di prestazioni inerenti l’incarico di cui si tratta;

- il pagamento è subordinato all’esaurimento delle procedure amministrative/contabili dell’Amministrazione Regionale e avverrà conformemente alle modalità/tempistiche di cui all’art. 2 del Capitolato Speciale approvato con il succitato DDR n. 101/2018 con pagamento a 30 gg DF come di seguito dettagliato:

 

Capitolo n. 7200

Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica

2018 - compresa iva

articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” - V livello, Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005 a valere sulla prenotazione n. 7341/2018

Beneficiario: ditta Arslogica Sistemi Srl (con sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281)

€ 210.312,14=

Pagamento a 30 gg DF

 

Dato atto che:

- l’incarico genera impegni di spesa corrente. Tale spesa non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. 1/2011;

- l’Amministrazione ha dato corso, con esito positivo, ai controlli sul possesso in capo alla ditta aggiudicataria dei requisiti di ordine generale previsti dall’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

TUTTO CIÒ PREMESSO

- VISTI il D.Lgs. n. 50 del 18/04/2016 e il D.Lgs. n. 56 del 19/04/2017;

- RICHIAMATE le Leggi n. 94 del 06/07/2012, n. 296 del 27/12/2006 (art. 1, co. 450), n. 208 del 28/12/2015 (Legge di Stabilità 2016), art.1, co. 502 e 503 e n. 232 del 11/12/2016 (Legge di Stabilità 2017);

- RICHIAMATA la Circolare n. 2 del 24/06/2016 emanata da AGID (Agenzia per l’Italia Digitale);

- VISTI i decreti n. 170 del 20/11/2014 e n. 101 del 20/08/2018;

- VISTA la Richiesta di Offerta (RdO) n. 2037270 - CIG n. 76031616F0, agli atti;

- VISTA la Legge Regionale n. 39 del 29/11/2001 (con cui si è approvato l'"Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione") e ss.mm.ii. nonchè la Legge Regionale n. 1/2011;

- RICHIAMATO il D.Lgs 126/2014 integrativo e correttivo del D.Lgs 118/2011;

- VISTI i verbali delle operazioni del Seggio di Gara datati 17/09/2018 e 19/09/2018 (agli atti);

- VISTO l’ordinativo di fornitura n. 2037270 perfezionato in data odierna su piattaforma Consip MEPA a beneficio della ditta Arslogica Sistemi Srl - Allegato A - con assunzione della relativa obbligazione giuridica passiva;

- VISTO il Decreto n. 1 del 11/01/2018 del Segretario Generale della Programmazione;

- VISTO l’art. 2, comma 2, della Legge Regionale n. 54 del 31/12/2012;

- VISTE le “Linee Guida sull'utilizzo degli strumenti di e-procurement (Convenzioni Consip e Mepa)” approvate con DGR n. 1475 del 18/09/2017;

- VISTO l’art. 23 del D.Lgs. del 14/03/2013, n. 33 in tema di “Amministrazione Trasparente”;

- VISTA la Legge Regionale del n. 32 del 30/12/2016, che ha approvato il “Bilancio di previsione 2017-2019”;

- VISTA la DGR n. 81/2018 “Direttive per la gestione del bilancio di previsione 2018-2020”.

decreta

  1. le premesse costituiscono parte integrante del presente provvedimento;
  2. di prendere atto delle risultanze della procedura d’acquisto su piattaforma MePA (RdO n. 2037270 - CIG 76031616F0) e di approvare i verbali delle operazioni del Seggio di Gara del 17/09/2018 e del 19/09/2018 (agli atti);
  3. di dichiarare aggiudicataria definitiva dell’RdO n. 2037270 la ditta Arslogica Sistemi Srl (con sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281), avendo la stessa presentato (ex. art. 95, co. 4, del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.) l’unica offerta in gara per un importo di € 172.387,00=(IVA esclusa) corrispondenti a € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa), a fronte della positiva verifica di congruità tecnica della fornitura rispetto alle caratteristiche minime richieste dalla Stazione Appaltante;
  4. di attestare che l’ordinativo di fornitura n. 2037270 (Allegato A) è stato perfezionato in data odierna su piattaforma MePA;
  5. di approvare la spesa complessiva di € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa) a favore della ditta Arslogica Sistemi Srl (C.F./P.IVA n. 04108030281) per l’erogazione dei servizi in oggetto, conformemente al relativo ordinativo di fornitura (Allegato A);
  6. di conferire - ai sensi dell’art. 36, co. 6, del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii - all’impresa Arslogica Sistemi Srl (C.F./P.IVA n. 04108030281) l’incarico di fornire i beni in oggetto, al prezzo complessivo di € 210.312,14= (IVA inclusa) ed alle condizioni riportate nel relativo ordine;
  7. di corrispondere a favore della ditta Arslogica Sistemi Srl (C.F./P.IVA n. 04108030281) la somma di € 210.312,14=(IVA inclusa) con pagamento a secondo le modalità/tempistiche di cui all’art. 2 (Ammontare dell’appalto e modalità di pagamento) del Capitolato Speciale approvato con DDR n. 101/2018, cioè: “a mezzo mandato a 30 gg dalla data di ricevimento delle fatture emesse dall’Aggiudicatario, una volta attestata la regolare esecuzione dei servizi ed esaurite le procedure amministrative/contabili proprie dell’Amministrazione Regionale nel rispetto della normativa vigente. Eventuali contestazioni interromperanno detti termini”;
  8. di provvedere alla copertura dell’obbligazione giuridica passiva perfezionata e di impegnare la somma di € € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa) sul capitolo di spesa n. 7200 a carico del Bilancio regionale 2018 (articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” - V livello, Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005), con pagamento a mezzo mandato a 30 gg DF, come di seguito dettagliato a valere sulla prenotazione n. 7341/2018:
     

 

Capitolo n. 7200

Spese per il Sistema Informativo Regionale: acquisti, manutenzione, assistenza tecnica e sistemistica ed altri servizi inerenti al funzionamento dello stesso e per le attività di aggiornamento e comunicazione nei settori dell’informatica e della telematica

2018 - compresa iva

articolo 24 “Servizi informatici e di telecomunicazioni” - V livello, Servizi per i sistemi e relativa manutenzione - Piano dei Conti U.1.03.02.19.005 a valere sulla prenotazione n. 7341/2018

Beneficiario: ditta Arslogica Sistemi Srl (con sede legale in Viale della Navigazione Interna n. 51 - Padova, C.F./P.IVA n. 04108030281)

€ 210.312,14=

Pagamento a 30 gg DF

 

  1. di registrare la minore spesa di € 9.287,86= sulla prenotazione n. 7341/2018, somma che viene riportata in disponibilità essendosi concluso il procedimento di gara;
  2. di attestare che si tratta di obbligazione passiva giuridicamente perfezionata nei confronti della ditta Arslogica Sistemi Srl (C.F./P.IVA n. 04108030281) per l'importo di € 210.312,14=(IVA al 22% inclusa)= conformemente all’ordine n. 2037270 di data odierna;
  3. di stabilire che l'ordine di fornitura del servizio è già stato sottoscritto, costituendo obbligazione giuridicamente vincolante con beneficiario ed importo determinati;
  4. di attestare che si tratta di obbligazione perfezionata che si configura come debito commerciale;
  5. di dare atto che la liquidazione della spesa di cui al punto 8) del presente dispositivo avverrà entro il 31/12/2018 e che il beneficiario eseguirà gli adempimenti a suo carico entro il 30/11/2018;
  6. di attestare che il pagamento è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica (art. 56, punto 6, del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.);
  7. di dare atto che: a) è stata verificata la regolarità contributiva della Ditta in parola tramite piattaforma dedicata (DURC online) - numero Protocollo NPS_11192364 (agli atti); b) l’Amministrazione ha dato corso, con esito positivo, ai controlli sul possesso in capo all’aggiudicatario dei requisiti di ordine generale previsti dall’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.; c) il pagamento avverrà su presentazione di fattura previa verifica dell'esatto adempimento della fornitura, con le modalità di cui all’art. 3 della Legge n. 136/2010 (bonifico su conto corrente bancario/postale dedicato alle commesse pubbliche e previo espletamento con esito positivo delle verifiche di legge);
  8. di dare atto che il Codice Univoco Ufficio da indicare nelle fatture elettroniche indirizzate alla Stazione Appaltante è il seguente: 7518FH;
  9. di attestare che si provvederà a comunicare al destinatario della spesa le informazioni relative all'impegno assunto con il presente provvedimento (ex art. 56, punto 7, del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.);
  10. di dare atto che Responsabile Unico del Procedimento ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 è il Direttore della Direzione ICT e Agenda Digitale della Regione del Veneto;
  11. di dare atto che la spesa di cui si dispone l’impegno col presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della Legge Regionale n. 1/2011;
  12. di provvedere, ex art. 29 del D.Lgs. n. 50/2016, a pubblicare il presente atto sul profilo del committente, nella sezione “Bandi di Gara e Contratti” nonché sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;
  13. di dare atto che il presente atto è soggetto a pubblicazione ex art. 23 del D.Lgs. del 14/03/13, n. 33;
  14. di pubblicare integralmente il presente decreto nel BUR, omettendo l’Allegato A.

Idelfo Borgo

Allegato (omissis)

Torna indietro