Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 119 del 04/12/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 119 del 04/12/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 119 del 04 dicembre 2018


Materia: Consulenze e incarichi professionali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA GENIO CIVILE BELLUNO n. 256 del 19 novembre 2018

Legge 228/2012 DPCM del 23.03.2013 Ordinanze commissariali n. 3 del 04.06.2014 e n. 4 del 12.08.2014. Progetto 964 "Interventi di difesa idraulica sul Fiume Sonna in comune di Feltre (BL) Manutenzione straordinaria di difese spondali lesionate in loc. Campose". CUP H96J14000350002 CIG incarico: ZD92381B88 Integrazione incarico professionale relativo al service di indagini geologiche-geotecniche e redazione relazione geologica, in corrispondenza delle difese spondali lesionate in loc. Campose in comune di Feltre (BL), mediante esecuzione di sondaggi. Rettifica importo di incarico e approvazione schema di Convenzione Aggiornato.

Note per la trasparenza

Si rettifica l'importo complessivo del decreto n. 251 del 13.11.2018 di integrazione incarico relativo al service di indagini geologiche-geotecniche e redazione relazione geologica, in corrispondenza delle difese spondali lesionate in loc. Campose in comune di Feltre (BL), mediante esecuzione di sondaggi e si approva lo schema aggiornato di convenzione. Estremi dei principali documenti dell'istruttoria: - Decreto a contrarre e di affidamento n. 228 del 17.10.2018; - Lettera di offerta per integrazione attività di indagine prot. 458493 del 12.11.2018; - Decreto integrazione incarico professionale n. 251 del 13.11.2018.

Il Direttore

PREMESSO che:

- con Ordinanza Commissariale n. 1 del 24.01.2014 il Presidente della Regione del Veneto ha proceduto alla costituzione della Struttura commissariale per l’attuazione degli interventi in ordine agli eccezionali eventi alluvionali del novembre 2012;

- con successiva Ordinanza Commissariale n. 4 del 12.08.2014 è stato individuato, tra gli interventi previsti dall’Allegato A, il progetto in oggetto denominato “Interventi di difesa idraulica sul Fiume Sonna in comune di Feltre (BL)” per l’importo complessivo di € 800.000,00;

- il Dirigente pro tempore della Sezione Bacino Idrografico Piave Livenza Sezione di Belluno nell’ambito del progetto in oggetto, ha individuato come prioritario l’intervento di manutenzione straordinaria delle opere di difesa spondale in loc. Campose in comune di Feltre (BL), lesionate nel corso degli eventi alluvionali del 2010 e novembre 2012;

- con Decreto n. 138 del 15.06.2015 il Direttore della Sezione Bacino Idrografico Piave Livenza –Sezione di Belluno, ha affidato all’Associazione Professionale SGIA Studio Galli Ingegneri Architetti di Padova, l’incarico per servizi d’ingegneria inerenti l’oggetto, tra i quali figura la progettazione strutturale delle opere;

- è risultato necessario acquisire dati sulla natura dei terreni oltre che la relazione geologica, al fine di poter procedere con la progettazione strutturale dei lavori in oggetto;

- è risultato necessario affidare all’esterno tale incarico;

- è stato interpellato il professionista geologo dott. Ennio Chiesurin, iscritto nell’Elenco Regionale dei Consulenti e Prestatori di Servizi attinenti l’architettura e l’ingegneria e le attività tecnico-amministrative connesse

- il professionista ha manifestato la piena disponibilità ad assumere l’incarico professionale impegnandosi a fornire le prestazioni richieste per l’importo complessivo di € 24.328,02 (€ 19.550,00 + Cassa 2% € 391,00 + IVA 22 % sul totale € 4.387,02), come da offerta economica del 28.08.2018 prot. n. 349850, ritenuta congrua;

- la U.O. Genio Civile Belluno ha verificato, acquisendo la necessaria documentazione, i requisiti di ordine generale dichiarati dal dott. geol. Ennio Chiesurin con studio a Feltre (BL) in sede di offerta e che le prescritte verifiche hanno dato esito positivo;

- con decreto a contrarre e di affidamento del direttore dell’U.O. Genio Civile Belluno n. 228 del 17.10.2018 è stato affidato al professionista l’incarico delle indagini in oggetto per l’importo succitato;

- con offerta in data 12.11.2018 prot. il professionista incaricato ha predisposto un’offerta integrativa ulteriori prestazioni migliorative, per l’importo netto di € 870,40 € oltre Cassa 2% e IVA 22%;

- con decreto n. 251 del 13.11.2018 è stato integrato l’incarico in oggetto per l’importo onnicomprensivo di € 25.819,56;

RILEVATO che l’importo onnicomprensivo di € 25.819.56 approvato con decreto n. 251 del 13.11.2018 di integrazione dell’ incarico in oggetto non è corretto, in quanto l’importo esatto ammonta a € 25.411,15 (pari a € 20.420,40 importo netto di incarico + Cassa 2% € 408,41 e IVA 22% sul totale € 4.582,34);

RICHIAMATI i succitati decreti n. 228 del 17.10.2018 e n. 251 del 13.11.2018;

VISTI gli artt. 31, comma 8 e 32, comma 2 e 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. 18.04.2016 n. 50 e ss.mm.ii. “Codice dei contratti pubblici”;

VISTE la Linea Guida n. 1, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria” e la Linea Guida n. 4, di attuazione del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 , recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”;

VISTI la D.G.R. n. 803 del 27.05.2016 “Organizzazione amministrativa della Giunta regionale: istituzione delle Unità Organizzative nell’ambito delle Direzioni in attuazione dell’art. 17 della legge regionale n. 54 del 31.12.2012, come modificato dalla legge regionale 17 maggio 2016, n. 14” e il Decreto del Direttore della Direzione Operativa n. 11 dell’11.8.2016 “Individuazione degli atti e dei provvedimenti amministrativi di competenza dell’Unità Organizzativa Genio Civile Belluno - L.R. n. 54/2012, art. 18”;

VISTE le “misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio di imprese nell’ambito della prevenzione della corruzione” così come disciplinate dall’art. 32 del D.L. 90/2014 convertito con modificazione dalla legge 11 agosto 2014, n. 114;

VISTA la documentazione agli atti;

decreta

  1. di dare atto che quanto riportato in premessa costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di rettificare l’importo per l’espletamento dell’incarico approvato con decreto n. 251 del 13.11.2018 in complessivi € 25.411,15 ( € 20.420,4 + Cassa 2% € 408,41 e IVA 22% sul totale € 4.582,34);
  3. di notificare il presente atto al dott. geol. Ennio Chiesurin;
  4. di approvare lo schema aggiornato di Convenzione di cui all’Allegato A, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto;
  5. di notificare il presente atto al soggetto Delegato all’attuazione degli interventi di cui all’O.C. n.4/2014;
  6. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione, omettendo l’Allegato A di cui al punto 4;
  7. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. 14.3.2013 n. 33;

Avverso il presente provvedimento è ammesso il ricorso giurisdizionale al T.A.R. del Veneto.

Roberto Dall'Armi

Allegato (omissis)

Torna indietro