Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 115 del 20/11/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 115 del 20/11/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 115 del 20 novembre 2018


Materia: Servizi sociali

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI n. 94 del 10 ottobre 2018

Assunzione dell'impegno di spesa di cui alla DGR n. 1179 del 26 luglio 2011 recante in oggetto "Accordo di Programma Quadro in materia di Politiche Giovanili. Il futuro della sostenibilità - la sostenibilità del futuro: I giovani del Veneto - seconda annualità"

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si dispongono l’impegno e la modalità di erogazione del saldo all’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso per la gestione amministrativo-contabile delle attività dell’Osservatorio Regionale Politiche Sociali in materia di politiche giovanili, così come già previsto dal Decreto del Dirigente della Direzione Servizi Sociali n. 220 del 08 settembre 2011, in attuazione della seconda annualità dell’Accordo di Programma Quadro in materia di politiche giovanili ai sensi della D.G.R. n. 1179/2011.

Il Direttore

 Vista la D.G.R. n. 1179 del 26 luglio 2011 con la quale è stato affidato all’Osservatorio Regionale Politiche Sociali (di seguito Osservatorio o O.R.P.S.) la realizzazione di un’attività pilota relativa alle azioni A, B, D, E ed F dell’Accordo di Programma Quadro in materia di Politiche Giovanili - seconda annualità, sulla base di un elaborato progettuale che sviluppi, secondo le linee definite nel citato provvedimento, i temi della partecipazione e della cittadinanza attiva, l’imprenditorialità giovanile, la creatività giovanile, gli scambi internazionali e preveda un adeguato sistema di monitoraggio e valutazione degli interventi, anche attraverso lo strumento della ricerca-azione;

Visto il Decreto del Dirigente della Direzione Servizi Sociali n. 220 del 08 settembre 2011 con il quale, in attuazione della suddetta D.G.R. n. 1179 del 2011, è stato approvato l’elaborato progettuale dell’Osservatorio, impegnando la spesa complessiva di € 3.168.000,00 a valere sul capitolo 101159 “Fondo nazionale per le Politiche Giovanili (art. 19, c. 2, DL 4/07/06, n. 223 - L. 4/08/06, n. 248)” dell’esercizio finanziario regionale 2011, a favore dell’Azienda U.L.S.S. n. 7 - Via Lubin 16 - Pieve di Soligo TV, c.f. 00896790268, cui è stata affidata la gestione amministrativa ed economico-contabile delle attività dell’O.R.P.S., sulla base della D.G.R. n. 2077/2010 per l’attuazione delle seguenti attività progettuali:

  • “Crea-lavoro: creatività giovanile per il Veneto del nuovo sviluppo” rivolto ai giovani di età 18/35 anni, con un finanziamento di € 1.000.000,00 destinato alla nascita di nuove imprese giovanili e alla valorizzazione di idee creative dei giovani anche ai fini della creazione di nuovi posti di lavoro;
  • “Analisi, studio e diffusione di opere culturali e multimediali giovanili” rivolto ai giovani di età 16/34 anni, con un finanziamento di € 700.000,00, destinato a promuovere la creatività giovanile nell’ambito delle produzioni culturali e a favorire percorsi formativi per lo sviluppo delle professioni legate all’ambito delle produzioni cinematografiche;
  • “Giovani, cittadinanza attiva e volontariato”, rivolto agli enti e agli istituti scolastici con un finanziamento di € 1.000.000,00 destinato a sostenere le progettualità che promuovono l’impegno sociale e la partecipazione dei giovani e ad individuare buone prassi da valorizzare nell’ambito della ricerca-intervento di cui all’azione F dell’A.P.Q.;
  • Interventi progettuali di monitoraggio mirati come da azione F dell’Accordo citato, per un importo pari ad € 468.000,00;

Dato atto che per la gestione amministrativo-contabile delle suddette attività progettuali è stata fino ad ora erogata all’ex Azienda Ulss n. 7 una somma di € 2.534.400,00, pari all’80% del budget inizialmente impegnato, mentre non è stato ancora erogato il saldo ammontante a € 633.600,00;

Visto il Decreto del Direttore del Dipartimento Servizi Sociosanitari e Sociali n. 90 del 27/03/2015 “Rilevazione analitica della insussistenza di debiti relativi a registrazioni contabili di spesa per le quali sono decorsi i termini di mantenimento a bilancio ex art. 51, L.R. 39/01 (impegno radiati)” con il quale si è ritenuto insussistente tale debito;

Vista la nota prot. n. 23824 del 6.2.2018 con la quale l’Azienda Ulss n.2 “Marca Trevigiana” di Treviso trasmette il provvedimento n. 111 del 25.01.2018 quale rendicontazione delle attività amministrativo-contabili realizzate e dei costi sostenuti;

Tenuto conto che, al momento della trasmissione della nota sopraccitata, alcune progettualità del bando “Crea lavoro: creatività giovanile per il Veneto del nuovo sviluppo” non erano ultimate;

Visto il Decreto della Direzione Servizi Sociali n. 73 del 31 luglio 2018 con il quale si porta a chiusura il bando “Crea lavoro: creatività giovanile per il Veneto del nuovo sviluppo”, essendo terminate tutte le progettualità finanziate;

Considerato che si rileva opportuno stabilire per l’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso il termine di rendicontazione delle attività previste con la D.G.R. n. 1179/2011 al 31.01.2019;

Verificato che la spesa di cui al presente provvedimento è finanziata attraverso i trasferimenti statali del Fondo Nazionale per le Politiche Giovanili e la copertura dell’obbligazione è assicurata dall’accertamento in entrata n. 1415/2011 (reversale n. 6787/2011);

Dato atto che l’obbligazione con cui si dispone l’impegno con il presente atto è giuridicamente perfezionata ed esigibile;

 Preso atto che, con Delibera di Giunta Regionale n. 1204 del 14 agosto 2018 “Variazione al bilancio di previsione 2018-2020 e al documento tecnico di accompagnamento al bilancio di previsione 2018-2020 per l'utilizzo della quota accantonata e vincolata del risultato di amministrazione ai sensi dell'art. 42, D.Lgs. 118/2011 e dell'art. 22, comma 3, L.R. 39/2001”è stato reiscritto in competenza l’importo di € 631.573,48 a valere sul capitolo 101159 “Fondo nazionale per le Politiche Giovanili (art. 19, c. 2, DL 4/07/06, n. 223 - L. 4/08/06, n. 248)”;

Considerato che si rende necessario assumere l’impegno di spesa di € 631.573,48 a favore dell’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso, c.f. 03084880263, anagrafica 165827, per la gestione amministrativa ed economico-contabile delle attività dell’O.R.P.S. come in premessa descritto;

Richiamato il principio della contabilità finanziaria di cui all’allegato 4/1 del D.Lgs. n. 118/2011 e s.m.i. in cui si chiarisce che il “fondo pluriennale vincolato è formato solo da entrate correnti vincolate e da entrate destinate al finanziamento di investimenti, accertate e imputate agli esercizi precedenti a quelli di imputazione delle relative spese”;

Visto il D. Lgs. n. 126/2014 integrativo e correttivo del D. Lgs. n. 118/2001;

Vista la L.R. n. 54/2012 in ordine ai compiti e alle responsabilità di gestione attribuiti ai dirigenti;

VISTA la Legge regionale n. 47 del 29/12/2017 “Bilancio di previsione 2018-2020”;

decreta

  1. di prendere atto di quanto esposto in premessa che costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  1. di fissare al 31.01.2019 il termine per l’invio da parte dell’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso della relazione finale e della rendicontazione delle spese sostenute con riferimento alle attività progettuali previste dalla D.G.R. n. 1179 del 2011;
  1.  di impegnare a favore dell’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso, c.f. 03084880263, per quanto esposto in premessa, l’importo di € 631.573,48, quale saldo per la gestione amministrativo-contabile delle attività progettuali di cui al punto 2, a valere sul capitolo 101159 “Fondo nazionale per le Politiche Giovanili (art. 19, c. 2, DL 4/07/06, n. 223 - L. 4/08/06, n. 248)”, art. 002, del Bilancio di previsione 2018-2020, P.d.C. V° livello U.1.04.01.02.011, imputando la somma suddetta con istituzione a copertura del Fondo pluriennale vincolato per l’esercizio 2019;
  1. di liquidare l'importo di cui al punto 3 ad avvenuta acquisizione della Deliberazione di Direttore Generale con cui viene approvata la relazione finale delle attività amministrative svolte e la rendicontazione delle spese sostenute, dando atto che, qualora all’esito della rendicontazione economica finale, dovesse risultare una spesa complessiva inferiore a € 3.168.000,00, si procederà eventualmente ad un saldo parziale corrispondente a quanto effettivamente speso da parte dell’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso;
  1. di dare atto che la copertura finanziaria dell’obbligazione è assicurata per € 4.368.000,00 dall’accertamento in entrata n. 1415/2011 (reversale n. 6787/2011) ai sensi dell’art. 53 del D.Lgs. n. 118/2011 e s.m.i., a valere sul capitolo di entrata n. 100367 ”Assegnazione del Fondo Nazionale per le Politiche Giovanili (art. 19, c. 2, D.L. 04/07/2006, n. 223)”;
  1. di dare atto che l’obbligazione di cui si dispone l’impegno con il presente atto è giuridicamente perfezionata ed esigibile nell’esercizio 2019;
  1. di dare atto che l’obiettivo S.F.E.R.E. a cui è indirizzata la spesa è: 06.02.01 – Incentivare l’autonomia e la partecipazione attiva delle giovani generazioni;
  1. di comunicare all’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso, beneficiaria del contributo di cui al punto 3, le informazioni previste dall’art. 56 comma 7 del D.Lgs. 118/2011 e s.m.i.;
  1. di attestare che il programma dei pagamenti in argomento è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  1. di dare atto che la spesa di cui si dispone l’impegno con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. n. 1/2011 e non ha natura di debito commerciale;
  1. di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale (T.A.R.) del Veneto o, in alternativa, ricorso straordinario al Capo dello Stato rispettivamente entro 60 e 120 giorni dall’avvenuta conoscenza;
  1.  di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli artt. 26 e 27 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  1. di notificare il presente provvedimento all’Azienda Ulss n. 2 “Marca Trevigiana” di Treviso;
  1. di pubblicare integralmente il presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto

Fabrizio Garbin

Torna indietro