Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 50 del 25/05/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 50 del 25/05/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 50 del 25 maggio 2018


Materia: Demanio e patrimonio

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA FITOSANITARIO n. 8 del 23 marzo 2018

Acquisto materiale di consumo di laboratorio e altro materiale. Impegno e liquidazione di spesa.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si impegna la spesa necessaria per acquisto di materiale di consumo di laboratorio ed altro materiale per lo svolgimento di attività istituzionali dell'U.O. Fitosanitario.

Estremi dei principali documenti dell'istruttoria:
Lettera incarico Cofip prot. n. 489456 del 23/11/2017
Offerta Ditta Star Ecotronics S.r.l. prot. n. 82673 del 05/03/2018

Il Direttore

VISTO il D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 214 “Attuazione della direttiva 2002/89/CE concernente le misure di protezione contro l’introduzione e la diffusione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali e ai prodotti vegetali” in particolare l’art. 50 che affida competenze ad ogni Servizio fitosanitario regionale, in particolare ai compiti di cui alla lettera c) che recita “il controllo e la vigilanza ufficiale sullo stato fitosanitario dei vegetali coltivati e spontanei, nonché dei loro prodotti nelle fasi di produzione, conservazione e commercializzazione, al fine di verificare la presenza di organismi nocivi, anche attraverso l’esecuzione di analisi fitosanitarie specialistiche”;

CONSIDERATO che in applicazione delle norme comunitarie, nazionali e regionali si rende necessaria la verifica fitosanitaria dei vegetali, dal luogo di produzione fino alla fase della commercializzazione, per la quale vengono eseguite analisi di laboratorio che confermano o escludono la presenza degli organismi nocivi;

CONSIDERATO che per l’esecuzione delle analisi di laboratorio nell’ambito dell’U.O. Fitosanitario sono presenti laboratori dotati di strumentazione tecnica con la quale è possibile eseguire l’attività diagnostica secondo metodi ufficiali;

CONSIDERATO che le analisi fitosanitarie sono obbligatorie sia per le patate da consumo di provenienza dall’Egitto, sia per le patate da seme da acquisire nei magazzini di commercializzazione, per le quali si utilizzano Kit di laboratorio per Lateral Flow per il riconoscimento di R. solanacearum.

VISTA l’offerta presentata dalla ditta COFIP di Gaspari Marco & C. S.a.s. – Via Sicilia, 78 – Verona Cod. Fisc. e P. IVA 02101580237;

VISTA la lettera di incarico alla ditta COFIP di Gaspari Marco & C. S.a.s. prot. N. 489456 del 23/22/2017 per la fornitura di filtri per pipettatrice Gilson per l’importo complessivo di € 42,70 (IVA inclusa);

PRESO ATTO dell’urgenza di acquistare Kg 25 di patate da seme KENNEBEC dalla ditta MAC S.r.l. dei F.lli Bigolin – Via Asolana, 52 – Fonte (TV) Cod. Fisc. e P. IVA 00193730264 per eseguire le analisi previste dalla normativa comunitaria per l’importo complessivo di € 48,62;

VISTO il preventivo prot. n. 82873 del 05/03/2018 presentato dalla ditta Star Ecotronics S.r.l. – Via Quarenghi – Milano Cod. Fisc. e P. IVA 08890210159 per l’acquisto di Kit di laboratorio per Lateral Flow per il riconoscimento di R. solanacearum

CONSIDERATI congrui i costi presentati dalla Ditta Star Ecotronics S.r.l.;

RITENUTO pertanto di affidare alla ditta Star Ecotronics S.r.l. la fornitura di n. 8 Pocket diagnostic R. solanacearum per un costo complessivo di € 341,60 (IVA inclusa) più spese di trasporto € 61,00 (IVA inclusa),

CONSIDERATO che:

  • gli acquisti dei materiali sopra riportati risultano di importo esiguo e l’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs n. 50/2016 contempla la possibilità di effettuare affidamenti diretti fino all’importo di €uro 40.000,00
  • ai sensi dell’art. 1, commi 510-517, della L. 208/2015 “Legge di stabilità 102”, e degli “Indirizzi operativi per la gestione delle procedure di acquisizione di servizi, forniture e lavori sotto sogli comunitaria per le esigenze della Regione Veneto” (Allegato A DGR n. 1475 del 18/09/2017, per affidamenti di importo inferiore ad Euro 1.000,00 è possibile procedere direttamente, senza ricorrere al Mercato Elettronico della pubblica Amministrazione;

PRESO ATTO che le forniture dei materiali saranno esigibili entro il 31/12/2018 per l’importo complessivo di € 493,92 (IVA inclusa);

VERIFICATO che la spesa di cui al presente decreto è finanziata dall’accertamento in entrata n. 701/2018 per l’importo di € 493,92 disposto con Decreto del Dirigente dell’U.O. Fitosanitario n. 5 del 26/02/2018 a valere sul capitolo di entrata n. 100299 “Tariffe per le autorizzazioni, controlli fitosanitari per le certificazioni vivaistiche (D.lgs. 19/06/2005, n. 214 – art. 35 L.R. 06/07/2012, n. 24)”;

RITENUTO pertanto di disporre la copertura finanziaria della spesa complessiva di euro 493,92 finanziata dalle entrate vincolate accertate per il medesimo importo nell’esercizio 2018, assumendo l’impegno di spesa a carico del capitolo n. 101404 “Azioni Regionali di profilassi fitosanitaria (art. 61, L.R. 12/12/2003, n. 40 - art. 34; L.R. 06/07/2012, n. 24)”, Art. 002 “Altri beni di consumo”, codice V^ livello U.1.03.01.02.007 “Altri materiali tecnico-specialistici non sanitari” del bilancio di previsione 2018-2020 a favore delle seguenti ditte.

  • Ditta COFIP di Gaspari Marco & C. S.a.s. – Via Sicilia, 78 – Verona Cod. Fisc. e P. IVA 02101580237, per l’importo di €. 42,70 (IVA inclusa) con imputazione all’esercizio 2018;
  • Ditta MAC S.r.l. dei F.lli Bigolin – Via Asolana, 52 – Fonte (TV) Cod. Fisc. e P. IVA 00193730264, per l’importo di € 48,62 (IVA inclusa) con imputazione all’esercizio 2018;
  • Ditta Star Ecotronics S.r.l. – Via Quarenghi – Milano Cod. Fisc. e P. IVA 08890210159, per l’importo di € 402,60 (IVA e spese di trasporto incluse) con imputazione all’esercizio 2018;

VISTA la Legge regionale 39/2001 inerente l’ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione Veneto;

VISTA la Legge regionale 54/2012;

VISTA la L.R. n. 1/2011;

VISTO il Protocollo di legalità ai fini della prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, approvato con D.G.R. n. 1036 del 04/08/2015 e sottoscritto in data 07/09/2015;

VISTO il D. Lgs. 33/2013 e il D. Lgs. 97/2016;

VISTO il D. Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.;

VISTO il D. Lgs n. 50/2016;

VISTA la L. 208/2015 “Legge di Stabilità 2016”, art. 2 commi 510-517;

VISTA la D.G.R. n. 1475 del 18 settembre 2017 “Approvazione di linee guida sull’utilizzo degli strumenti di e-procurement (Convenzioni Consip e Mepa) e di indicazioni operative relative alla gestione delle procedure di forniture servizi e lavori al di sotto delle soglie di rilevanza comunitaria a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Codice dei Contratti (D. Lgs. 50/2016)”;

VISTA la Legge Regionale n. 47 del 29 dicembre 2017 “Bilancio di previsione 2018-2020”;

VISTO il Decreto n. 1 del 11/01/2018 “Bilancio Finanziario Gestionale 2018-2020” del Segretario Generale della Programmazione;

VISTA la D.G.R. n. 81 del 26 gennaio 2018 “Direttive per la gestione del Bilancio di Previsione 2018-2020”;

decreta

  1. di considerare le premesse come parte integrante del presente atto;
  2. di prendere atto che è stata incaricata la ditta COFIP di Gaspari Marco & C. S.a.s. – Via Sicilia, 78 – Verona Cod. Fisc. e P. IVA 02101580237 per la fornitura di n. 1 confezioni da 5 filtri per pipettatrice Gilson, - CIG ZEF20E6F19, per l’importo complessivo di € 42,70 (IVA inclusa);
  3. prendere atto che sono stati acquistati Kg 25 di patate da seme KENNEBEC dalla ditta MAC S.r.l. dei F.lli Bigolin – Via Asolana, 52 – Fonte (TV) Cod. Fisc. e P. IVA 00193730264 – CIG Z4922E21D1, per l’importo complessivo di € 48,62 (IVA inclusa);
  4. di affidare la fornitura di n. 8 Kit diagnostici R. solanacearum per analisi di laboratorio, alla ditta Star Ecotronics S.r.l. – Via Quarenghi – Milano Cod. Fisc. e P. IVA CIG Z466C0BA2, per l’importo complessivo di € 402,60 (IVA e spese di trasporto incluse);
  5. di dare atto che le obbligazioni per l’importo complessivo di €. 493,92 scadono nell’esercizio 2018;
  6. di dare atto che la copertura finanziaria dell’obbligazione è assicurata dall’accertamento in entrata n. 701/2018 disposto con Decreto del Dirigente dell’U.O. Fitosanitario n. 5 del 26/02/2018 per l’importo di € 493,92, a valere sul capitolo di entrata n. 100299 “Tariffe per le autorizzazioni, controlli fitosanitari per le certificazioni vivaistiche (D.lgs. 19/06/2005, n. 214 – art. 35 L.R. 06/07/2012, n. 24)”:
  7. di disporre la copertura finanziaria della spesa complessiva di euro 493,92, finanziata dalle entrate vincolate accertate per il medesimo importo nell’esercizio 2018, assumendo l’impegno di spesa a carico del capitolo n. 101404 “Azioni Regionali di profilassi fitosanitaria (art. 61, L.R. 12/12/2003, n. 40 - art. 34; L.R. 06/07/2012, n. 24)” del bilancio di previsione 2018-2020, Art. 002 “Altri beni di consumo”, codice V^ livello U.1.03.01.02.007 “Altri materiali tecnico-specialistici non sanitari” a favore delle seguenti ditte:
  • Ditta COFIP di Gaspari Marco & C. S.a.s. – Via Sicilia, 78 – Verona Cod. Fisc. e P. IVA 02101580237, per l’importo di €. 42,70 (IVA inclusa) con imputazione all’esercizio 2018;
  • Ditta MAC S.r.l. dei F.lli Bigolin – Via Asolana, 52 – Fonte (TV) Cod. Fisc. e P. IVA 00193730264, per l’importo di € 48,62 (IVA inclusa) con imputazione all’esercizio 2018;
  • Ditta Star Ecotronics S.r.l. – Via Quarenghi – Milano Cod. Fisc. e P. IVA 08890210159, per l’importo di € 402,60 (IVA e spese di trasporto incluse) con imputazione all’esercizio 2018;
  1. di attestare che le obbligazioni di spesa di cui si dispone l’impegno sono perfezionate e di attestare che tale programma di pagamenti è compatibile con lo stanziamento di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  2. di dare atto che alla liquidazione delle spese si procederà ai sensi dell’art. 44 e seguenti della L.R. 39/2001
  3. di dare atto che le spese di cui si dispone l’impegno con il presente atto hanno natura di debito commerciale;
  4. di dare atto che le spese di cui si dispone l’impegno con il presente atto non rientrano nelle tipologie soggette a limitazione ai sensi della L.R. 1/2011;
  5. di dare atto che si provvederà a comunicare ai suddetti beneficiari l’avvenuta assunzione dell’impegno di spesa di cui al punto 7;
  6. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  7. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione.

Giovanni Zanini

Torna indietro