Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 52 del 29/05/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 52 del 29/05/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 52 del 29 maggio 2018


Materia: Acque

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA GENIO CIVILE TREVISO n. 388 del 07 maggio 2018

Rinnovo della concessione per l'utilizzazione di pertinenze del fiume Livenza a uso sfalcio dei prodotti erbosi spontaneamente nascenti nella superficie demaniale catastale complessiva pari a mq 30.705 nel Comune di Motta di Livenza in località Villanova, ai sensi della DGR 783 del 11.03.2005 - Legge Regionale n. 41/88 . Concessionario: Azienda Agricola Biason Ernesto e Attilio s.s. - sede omissis - Pratica n. SL12.

Note per la trasparenza

Rilascio del rinnovo della concessione idraulica per uso sfalcio erboso degli argini e golene dei fiumi.

Il Direttore

VISTA la domanda del 12/02/2018, iscritta agli atti dell’Unità Organizzativa Genio Civile Treviso n. protocollo 70409 del 22/02/2018 di rinnovo della concessione idraulica n . SL12 per l’utilizzazione di pertinenze del fiume Livenza a uso sfalcio dei prodotti erbosi spontaneamente nascenti nella superficie demaniale catastale complessiva pari a mq 30.705 comprendente gli argini, le golene e tutte le altre pertinenze dei corsi d’acqua nel Comune di Motta di Livenza.

VISTO il decreto di concessione n. 316 del 24/09/2008 ;

CONSIDERATO che il richiedente ha sottoscritto il Disciplinare n. 2725 del 12.09.2008;

VISTA la Legge Regionale n. 41/88;

VISTO il Decreto Legislativo 31/03/1998 n. 112;

VISTA la Legge Regionale 13.04.2001 n. 11;

VISTE le Deliberazioni della Giunta Regionale 8.08.2003 n. 2509, 25.06.2004 n. 1997 e 11.03.2005 n. 783;

ACCERTATA la regolarità degli atti presentati;

decreta

ART. 1 – Alla ditta richiedente : AZIENDA AGRICOLA BIASON ERNESTO & ATTILIO S.S. con sede - omissis - C.F./P.IVA – omissis con legale rappresentante Biason Attilio nato a – omissis - il – omissis -, salvo i diritti di terzi, è rilasciato il rinnovo della concessione n. SL 12 per l’utilizzo delle aree demaniali ad uso sfalcio dei prodotti erbosi spontaneamente nascenti sugli argini e golene del fiume Livenza in destra idrografica in loc. Villanova nella superficie demaniale di mq. 30.705 in Comune di Motta di Livenza (TV) con riferimenti catastali seguenti:

fg. 29 mappali n. 20 mq 571, n. 21 mq 1.313, n. 22 mq 3.019, n. 48 mq 1897, n. 54 mq 5.545, n. 196 mq 4.939, n. 186 mq 12.707, n. 59 mq 715.

ART. 2 - La concessione avrà validità dieci anni, a decorrere dalla data del decreto, subordinatamente all’osservanza delle condizioni contenute nel citato disciplinare in data 12/09/2008 n. di repertorio 2725 e verso il pagamento del canone annuo di euro 32,29 per l’anno 2018+ adeguamenti ISTAT per gli anni successivi.

ART. 3 - A integrazione dell’art. 2 del citato il disciplinare, è obbligatorio ove possibile, raccogliere e asportare il prodotto erboso tagliato da argini e golene del fiume.

ART. 4 - Si rettificano le premesse del citato il disciplinare, in quanto le particelle 19, 48, 58 del foglio 29 del Comune di Motta di Livenza non sono comprese nella presente concessione.

ART. 5 - Il rinnovo della concessione è accordato subordinatamente alla presentazione agli atti dell’Unità Organizzativa Genio Civile Treviso, entro il 30 giugno del 2018, delle ricevute dei seguenti pagamenti: € 34,89 per canone dell’anno 2014, € 35,38 per canone dell’anno 2016, € 35,32 per canone dell’anno 2017, € 35,29 per canone dell’anno 2018 da eseguirsi con le seguenti modalità:

Bonifico bancario, indicando nella causale il proprio codice fiscale e il numero della pratica GCTV SL12, utilizzando le seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT 41 V 02008 02017 000100537110 – Unicredit Banca s.p.a., intestato a Regione Veneto;

ART. 6 - Il presente Decreto non è soggetto al visto di legittimità da parte della Commissione di Controllo ai sensi del Decreto Legislativo 13 febbraio 1993 n. 40.

ART. 7 - Di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 lett. a) del D.Lgs. n. 33 del 14.03.2013.

ART. 8 - Di pubblicare il presente decreto in formato integrale nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.

Alvise Luchetta

Torna indietro