Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 48 del 22/05/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 48 del 22/05/2018
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 48 del 22 maggio 2018


Materia: Associazioni, fondazioni e istituzioni varie

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE n. 42 del 16 marzo 2018

Adesione all'Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.). Impegno di spesa per il pagamento della quota associativa per l'anno 2018 pari a euro 250,00.

Note per la trasparenza

La Regione del Veneto aderisce all’Associazione Italiana di Telerilevamento le cui finalità prevedono lo scambio delle conoscenze e la collaborazione scientifico-tecnica fra i soci tramite convegni, conferenze, gruppi di lavoro in materia di Telerilevamento. Con il presente provvedimento si provvede all’impegno di spesa per il pagamento della quota di adesione a detta Associazione per l’anno 2018.

Il Direttore

RITENUTO che l’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) promuove, condivide e favorisce lo scambio delle conoscenze e la collaborazione scientifico-tecnica fra i soci e sostiene attraverso convegni, conferenze, gruppi di lavoro gli interessi scientifico-culturali italiani in materia di Telerilevamento nei confronti di enti, organizzazioni e associazioni operanti a livello nazionale, comunitario e internazionale.

CONSIDERATO:

  • che gli scopi e le attività svolte dall’Associazione AIT hanno un valore strategico per la questa Direzione regionale, si ritiene, come per gli anni precedenti, di aderire all’A.I.T. quale “Socio annuale Collettivo” per l’anno 2017;
  • che l’adesione all’A.I.T. comporta il pagamento di una quota associativa di € 250,00;
  • che la Giunta regionale, con deliberazione n. 1/INF del 19 gennaio 2018, ha preso atto della ricognizione della situazione relativa alla partecipazione della Regione del Veneto ad Associazioni, Fondazioni, Osservatori o altri Enti e Istituzioni di diritto privato al 31 ottobre 2017;

PRESO ATTO che la Segreteria Generale della Programmazione, con nota prot. n. 44365 del 5 febbraio 2018, ha inviato alle strutture lo schema di riparto del capitolo cogestito 003030 “Spese per adesione ad associazioni” per l’anno 2018, che determina in euro 250,00 la quota assegnata alla Direzione Pianificazione Territoriale per il pagamento della quota associativa anno 2018 a favore dell’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.);

VISTA la nota di debito 01/2018 del 20 febbraio 2018, acquisita al protocollo regionale n. 93364 del 12 marzo 2018, inviata dall’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) con sede legale in Torino, per la richiesta della quota di adesione per l’anno 2018 pari ad € 250,00;

VISTO il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42”;

VISTO il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

VISTA la legge regionale 29 dicembre 2017, n. 47 “Bilancio di previsione 2018-2020”;

VISTA la deliberazione n.1/INF del 19 gennaio 2018 “Associazioni, Fondazioni, Osservatori o altri Enti e Istituzioni di diritto privato ai quali la Regione del Veneto partecipa. Ricognizione al 31 ottobre 2017”;

VISTA la deliberazione della Giunta regionale 26 gennaio 2018, n. 81 “Direttive per la gestione del Bilancio di previsione 2018-2020”;

VISTO il decreto del Segretario Generale della Programmazione 11 gennaio 2018, n. 1 che approva il “Bilancio Finanziario Gestionale 2018-2020”;

RITENUTO di provvedere, ai sensi dell’art. 56 del D.lgs. n. 118/2011 e s.m.i, all’impegno di spesa per l’importo di euro 250,00, per adempiere all’obbligazione della Regione nei confronti dell’Associazione Italiana di Telerilevamento, a valere sul capitolo di spesa 003030 “Spese per adesione ad associazioni”, che presenta la necessaria disponibilità, come da Bilancio di previsione 2018-2020, esercizio 2018, approvato con L.R. n.47 del 2017;

Verificati gli elementi della struttura della codifica pertinente la transazione elementare ex artt. 5,6,7 dell’Allegato 7 del D.lgs. n. 118/2011 e s.m.i, di cui alla tabella di seguito esposta:

Capitolo

Articolo

Codice Missione

Codice economico Piano dei Conti

COFOG

Codice identificativo transazioni

Siope

Codice identificativo della spesa ricorrente

003030

25

01.11

U.1.03.02.99.003

01.3

8

1030299003

3

 

DATO ATTO che l’obbligazione di cui al presente provvedimento è giuridicamente perfezionata e scade interamente nell’esercizio 2018;

RITENUTO pertanto di disporre la liquidazione dell’importo di euro 250,00 a favore dell’Associazione Italiana Telerilevamento (A.I.T.);

Accertata la compatibilità del pagamento con gli stanziamenti di Bilancio e con le regole di finanza pubblica, ai sensi dell’art. 56, comma 6, del D.lgs. n. 118/2011;

decreta

  1. di confermare per l’anno 2018, per le motivazioni espresse in premessa che formano parte integrante del presente atto, l’adesione all’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) con sede legale in Torino, con il versamento della quota di adesione pari a € 250,00;
  2. di impegnare, per le motivazioni di cui in premessa, l’importo totale di € 250,00 a favore del all’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) con sede legale a Torino, via Piercarlo Boggio, 61, C.F. 95008270126, per il pagamento della quota associativa per l’anno 2017, sul capitolo di spesa U 3030 “Adesioni ad Associazioni”, articolo 25 – “Altri servizi” – “Quote di associazioni”, P.d.C.U. 1.03.02.99.003, che presenta sufficiente disponibilità;
  3. di disporre l’acquisizione del visto di monitoraggio della Segreteria Generale della Programmazione ai sensi del punto 7.1 dell’Allegato A alla DGR n. 81 del 26 gennaio 2018 “Direttive per la gestione del Bilancio di previsione 2018-2020”, trasmettendo copia del presente provvedimento alla predetta Segreteria;
  4. di prendere atto della nota di debito n. 01/2018 del 20 febbraio 2018, acquisita al protocollo regionale n. 93364 del 12 marzo 2018, inviata dall’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) con sede legale in Torino, per la richiesta della quota di adesione per l’anno 2018 pari ad € 250,00;
  5. di attestare che l’obbligazione di cui si dispone l’impegno è giuridicamente perfezionata e scade integralmente nel corrente esercizio;
  6. di dichiarare che l’obbligazione di cui al punto 2 del dispositivo non corrisponde a debito commerciale ed è esigibile entro l’esercizio in corso;
  7. di accertare la compatibilità del pagamento con gli stanziamenti di Bilancio e con le regole di finanza pubblica, ai sensi dell’art. 56, comma 6, del D.lgs. n.118/2011;
  8. di dare atto che la spesa di cui si provvede all’impegno con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della legge regionale n.1/2011;
  9. di procedere, per le motivazioni di cui in premessa, alla liquidazione dell’importo complessivo pari a € 250,00 sul capitolo di spesa U 3030 “Adesioni ad Associazioni”, articolo 25 – “Altri servizi” – “Quote di associazioni”, a favore dell’Associazione Italiana di Telerilevamento (A.I.T.) con sede legale in Torino, Via Piercarlo Boggio, 61, C.F. 95008270126, a titolo di pagamento della quota associativa per l’anno 2018, che trova la necessaria copertura finanziaria con le somme impegnate per questo scopo con il presente decreto;
  10. di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione.

Vincenzo Fabris

Torna indietro