Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 6 del 22/01/2016
Scarica la versione firmata del BUR n. 6 del 22/01/2016
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 6 del 22 gennaio 2016


Materia: Agricoltura

Decreto DEL DIRETTORE DELLA SEZIONE AGROAMBIENTE n. 150 del 24 dicembre 2015

DGR 18/11/2014, n. 2136 Allegato A e DGR n. 18/08/2015 n. 1101 Allegato A. Decreto Legislativo n. 14/08/2012, n. 150. Attuazione della direttiva 2009/128/CE che istituisce un quadro per l'azione comunitaria ai fini dell'utilizzo sostenibile dei pesticidi. Disposizioni di attuazione del sistema di formazione obbligatoria e certificata per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari e per svolgere attività di consulenza in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e sui metodi di difesa alternativi previsti dal Piano d'azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari adottato con Decreto Ministeriale 22/01/2014. Titoli di studio richiesti alla docenza per l'insegnamento delle materie di carattere tissicologico-sanitario previste dal programma didattico dei corsi di formazione.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si individuano i titoli di studio che i docenti devono avere per essere idonei all’insegnamento delle materie di carattere tossicologico-sanitario previste dal programma didattico dei corsi di formazione in oggetto.

Il Direttore

VISTO il Piano di azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (di seguito PAN) approvato con DM 22.01.2014, in applicazione della Direttive 2009/128/CE e dell’art. 6 del D.Lgs. n. 150/2012, che ha introdotto una serie di azioni ed adempimenti sia obbligatori che volontari che hanno come finalità comune la riduzione dei rischi connessi all’impiego dei prodotti fitosanitari e che devono essere attivati a livello regionale;

VISTO che l’Azione A1 - Formazione - del PAN ha istituito, secondo quanto previsto dagli artt. 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. n. 150/2012, il nuovo sistema di formazione obbligatoria e certificata per il rilascio e il rinnovo delle abilitazioni per gli utilizzatori professionali, per i distributori e per i consulenti, rispettivamente, per l’acquisto e l’utilizzo di prodotti fitosanitari, per la vendita dei prodotti medesimi e per svolgere attività di consulenza in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e sui metodi di difesa alternativa;

CONSIDERATO che la Regione del Veneto ha dato attuazione a quanto disposto dalla suddetta normativa con i seguenti provvedimenti:

  1. DGR del 18.11.2014, n. 2136. Disposizioni di attuazione del sistema di formazione obbligatoria e certificata per gli utilizzatori professionali (Allegato A) e distributori (Allegato B) di prodotti fitosanitari, previsto dal PAN;
  2. DGR dell’11.08.2015, n. 1069. Approvazione dell’Allegato A, che sostituisce l’Allegato B della DGR n. 2136/2014, in quanto stabilisce nuovi e più aggiornati elementi procedurali in ordine al rilascio ed al rinnovo delle abilitazioni alla vendita dei prodotti fitosanitari in ambito regionali. La competenza in materia è in capo alla Sezione regionale Prevenzione e Sanità Pubblica;
  3. DGR del 18.08.2015, n. 1101. Disposizioni di attuazione del sistema di formazione obbligatoria e certificata per svolgere attività di consulenza in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e sui metodi di difesa alternativi, previsto dal PAN;

CONSIDERATO che le suddette disposizioni stabiliscono, tra l’altro, i requisiti e la struttura dei corsi di formazione e aggiornamento finalizzati al rilascio e al rinnovo del certificato di abilitazione, rispettivamente, all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari da parte degli utilizzatori professionali, alla vendita dei prodotti medesimi e per svolgere attività di consulenza in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e sui metodi di difesa alternativi;

CONSIDERATO che, al fine di garantire un adeguato livello qualitativo delle lezioni, le citate disposizioni prevedono, al punto 3.7 dell’Allegato A ai rispettivi provvedimenti regionali soprarichiamati riguardanti il sistema di formazione obbligatoria e certificata per gli utilizzatori professionali e per i consulenti, l’impiego di docenti in possesso di idoneo titolo e di adeguata preparazione professionale e competenza, in relazione alle materie di insegnamento previste dal programma didattico di cui al punto 3.6 del suddetto Allegato A;

VISTO che con nota prot. n. 88804 del 27.10.2015 l’Agenzia Veneta per i Pagamenti chiede precisazioni in merito al tipo di titolo di studio che deve avere una persona per poter svolgere il ruolo di docente nelle discipline mediche e assimilate che sono state associate nel programma formativo-didattico, previsto nei citati provvedimenti regionali, alla colonna ‘Docente’, con la lettera ‘M’;

CONSIDERATO che le deliberazioni di Giunta Regionali n. 2136/2014 e n. 1101/2015 dispongono di incaricare il Direttore della Sezione Agroambiente di adottare con proprio decreto eventuali disposizioni integrative dell’Allegato A, dei rispettivi provvedimenti regionali, che si rendessero necessarie;

decreta

  1. di individuare i titoli di studio equipollenti, ai soli fini della docenza nelle discipline mediche e assimilate associate, nel programma formativo-didattico dei corsi di formazione previsti dai provvedimenti regionali riguardanti il sistema di formazione obbligatoria e certificata per gli utilizzatori professionali e per i consulenti, alla lettera ‘M’, nei titoli di studio riportati nell’Allegato A al presente decreto, fermo restando il possesso da parte dei docenti medesimi anche degli altri requisiti previsti dai provvedimenti regionali;
  2. di approvare l’Allegato A parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  3. di precisare che l’elenco di cui all’Allegato A al presente provvedimento, ove necessario anche a seguito delle modifiche normative, potrà essere integrato;
  4. di pubblicare il presente atto nel Bollettino ufficiale della Regione.

Riccardo De Gobbi

(seguono allegati)

150_Allegato_DDR_150_24-12-2015_315060.pdf

Torna indietro