Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 66 del 06/07/2018
Scarica la versione firmata del BUR n. 66 del 06/07/2018
Scarica versione stampabile Atto di Enti Vari

Bur n. 66 del 06 luglio 2018


Materia: Trasporti e viabilità

COMUNE DI ARSIE' (BELLUNO)

Determinazione n. 64 del 21 giugno 2018

Permuta del mappale identificato al fg. 37 mapp. 510 di mq. 50 di proprietà del comune di arsie' con il mappale identificato al fg. 37 mapp. 512 di mq. 135 di proprietà privata finalizzata alla realizzazione di nuovo tratto di strada comunale. Sdemanializzazione e declassificazione con contestuale demanializzione e classificazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

PREMESSO:

- che il Sig. Gabbi Massimo ha presentato, al prot. n. 3441 del 20.05.2017, una richiesta di permuta del terreno di sua proprietà identificato al NCT fg. 37 mapp. n. 512 con quello di proprietà del Comune identificato al NCT al fg. 37 mapp. n. 510 interessato da un tratto di strada comunale;
- che la permuta è finalizzata a permettere un allargamento della corte del fabbricato di proprietà del richiedente insistente sul terreno identificato al NCT fg.37 mapp. n. 482, garantendo contestualmente una rettifica e allargamento dell’attuale tratto di strada comunale di via Novegno.

PREMESSO, altresì, che la succitata proposta del sig. Gabbi Massimo prevede:

  • che la proposta di permuta ha efficacia irrevocabile fino al 31.12.2017, data entro la quale il comune di Arsiè potrà procedere ad una accettazione della stessa;
  • che tutte le spese per la realizzazione dello spostamento della strada, ivi comprese quelle notarili, saranno a carico del sig. Gabbi;
  • che il sig. Gabbi si impegna fin d’ora ad eseguire i lavori di realizzazione del nuovo tratto stradale di larghezza di mt. 3,5 previa presentazione di progetto da sottoporre all’approvazione del Comune;
  • che i lavori inizieranno entro un anno e termineranno entro due anni dalla sottoscrizione di apposita convenzione, che disciplinerà i termini dell’accordo;
  • che il sig. Gabbi accetta che l’atto di permuta venga stipulato solo dopo l’avvenuta esecuzione dei citati lavori di realizzazione del nuovo tratto stradale, con impegno del Comune di eseguire la verifica di regolarità degli stessi entro 30 giorni dalla dichiarazione di fine lavori.

CONSIDERATO che, con delibera di Consiglio Comunale n. 22 del  27.07.2017, è stato disposto:

  • di accettare la proposta del sig. Gabbi Massimo al prot. n. 3441 del 20.05.2017 alle condizioni ivi contenute e autorizzare la permuta del mappale identificato al fg. 37 mapp. 510 di mq. 50 di proprietà del Comune con il mappale identificato al fg. 37 mapp. 512 di mq. 135 di proprietà del Sig. Gabbi Massimo;
  • di stabilire che:
    • prima dell’effettuazione dei lavori, il sig. Gabbi Massimo dovrà munirsi di tutte le autorizzazioni previste per legge;
    • l’atto pubblico di permuta dovrà essere preceduto dalla sdemanializzazione e declassificazione del tratto di strada comunale identificato al NCT fg. 37 mapp. 510 e dalla verifica della regolarità dei lavori eseguiti sul terreno identificato al NCT fg 37 mapp. n. 512 da destinare a sede stradale.
  • di dare mandato all’Ufficio Tecnico di espletare gli atti connessi e conseguenti alla presente proposta compresi, eventuali provvedimenti necessari all’atto pubblico di compravendita.

CONSIDERATO, altresì, che:

  • il sig. Gabbi Massimo, a proprie spese e in accordo con il Comune ha proceduto preliminarmente, con frazionamento protocollo 2016/84401 del 27.12.2016, ad individuare catastalmente i mappali sopraccitati.
  • il sig. Gabbi ha presentato, al protocollo comunale n. 4950 in data 20.07.2017 un permesso di costruire per: “Realizzazione di un nuovo tratto di strada per spostamento di parte di strada comunale - interpoderale di via Novegno”;
  • I relativi lavori sono iniziati in data 16.10.2017;
  • In data 24.04.2018 il sig. Gabbi ha trasmesso al Comune di Arsiè, a seguito dell’ultimazione dei lavori, la relazione e il certificato di collaudo delle opere inerenti la realizzazione del nuovo tratto di strada in argomento.

RITENUTO, pertanto, di procedere alla declassificazione e sdemanializzazione della porzione di strada comunale identificata catastalmente al NCT fg. 37 mapp. 510 e alla contestuale classificazione e demanializzazione del mappale identificato catastalmente al NCT fg 37 mapp. n. 512 da acquisire e destinare a strada comunale.

VISTO l’art. 2 del Nuovo codice della Strada, approvato con D. Lgs. N. 285/1992 e ss.mm.ii., in merito alla disciplina di classificazione e declassificazione delle strade.

VISTI gli artt. 2, 3 e 4 del Regolamento di esecuzione del Nuovo Codice della Strada, approvato con DPR n. 495/1992 e ss.mm.ii., in merito alle procedure da adottare per la classificazione e declassificazione delle strade.

VISTI:

- il D. Lgs. N. 112/1998, “Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed Enti Locali” in attuazione del capo I della L. 59/1997 e ss.mm.ii.;
- la L.R. n. 11/2001 ed in particolare l’art. 94 comma 2 che delega ai comuni le funzioni relative alla classificazione e declassificazione della rete viaria di propria competenza;
- la DGRV n. 2042 del 3/8/2001 relativa alla classificazione e declassificazione amministrativa delle strade;
- l’art. 829 del Codice Civile che disciplina le modalità, valevoli anche per gli enti locali, del passaggio dei beni del demanio pubblico al patrimonio.

DETERMINA

  1. La premessa è parte integrante del dispositivo;
  2. Di declassificare la porzione di strada comunale identificata catastalmente al NCT fg. 37 mapp. 510 ad area non più soggetta al pubblico transito;
  3. Di sdemanializzazione l’area sopracitata al punto 2. con conseguente passaggio dal demanio pubblico al patrimonio disponibile del Comune;
  4. Di classificare l’immobile identificato catastalmente al NCT fg 37 mapp. n. 512 come strada comunale;
  5. Di classificare al demanio stradale l’area sopracitata al punto 4;
  6. Di pubblicare sul BUR Veneto il presente provvedimento di declassificazione e sdemanializzazione del mapp. 510 fg. 37 e contestuale classificazione e demanializzazione del mappale n. 512 fg. 37;
  7. Di trasmettere copia del presente provvedimento all'Ispettorato generale per la circolazione e la sicurezza stradale, per la registrazione nell'archivio nazionale delle strade di cui all'articolo 226 del codice della strada.
  8. Di trasmettere copia del presente provvedimento all'Agenzia del Territorio di Belluno, per la conseguente variazione in mappa del Catasto Terreni della particella catastale censita al fg. 37 mapp. 512, con iscrizione nelle strade comunali di uso pubblico ed indicazione in mappa senza numero di particella;
  9. Di dare atto che il presente decreto avrà efficacia dall'inizio del secondo mese successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto e comunque ad avvenuta stipula dell’atto pubblico di permuta.

Responsabile Servizio Tecnico Comune di Arsiè ing. Smaniotto Roberto

Torna indietro