Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 135 del 13 ottobre 2023


Materia: Cultura e beni culturali

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1214 del 05 ottobre 2023

Approvazione schema di addendum alla convenzione con l'Associazione Generale Italiana dello Spettacolo - Associazione Nazionale Esercenti Cinema - Sezione Interregionale delle Tre Venezie, per la realizzazione di iniziative di promozione del cinema di qualità. DGR n. 235 del 7.03.2023 "Piano annuale degli interventi per la cultura 2023". D.G.R. 495 del 26.04.2023. L.R. n. 17/2019, artt. 4, 9 e 36.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si approva lo schema di addendum alla convenzione con l'Associazione Generale Italiana dello Spettacolo - Associazione Nazionale Esercenti Cinema - Sezione Interregionale delle Tre Venezie, per il sostegno regionale di iniziative di promozione del cinema di qualità, approvata con deliberazione della Giunta regionale n. 495 del 26.04.2023.

L'Assessore Cristiano Corazzari riferisce quanto segue.

La Legge regionale 16 maggio 2019, n. 17 “Legge per la cultura”, individua, all’art. 4, quale ambito di intervento di interesse e rilevanza regionale, tra le altre, le attività cinematografiche e audiovisive, prevedendo inoltre, all’art. 36, che la Giunta regionale sostenga l’esercizio cinematografico con l’obiettivo di qualificare e diversificare l’offerta, con particolare attenzione alle sale d’essai, ai centri storici e alle aree svantaggiate.

Inoltre la citata L. R. n. 17/2019 stabilisce che la Regione si doti di un programma triennale, strumento per la programmazione degli interventi in materia di cultura, nonché di uno o più piani annuali che individuino interventi, criteri, modalità e strumenti di attuazione di tali interventi.

Il Consiglio Regionale, con propria deliberazione n. 17 del 22 febbraio 2022, su proposta della Giunta regionale, ha approvato il primo Programma triennale della Cultura per il triennio 2022-2024.

Tra le linee di intervento delineate da tale programma risulta l’attivazione di azioni di promozione dell’esercizio cinematografico, uno dei settori particolarmente colpiti dalle trasformazioni sociali, culturali e tecnologiche che stanno cambiando l’approccio degli spettatori.

Al pari del Piano del 2022, il Piano annuale degli interventi per la cultura 2023, approvato dalla Giunta regionale con deliberazione n. 235 del 7.03.2023, in conformità alla L. R. n. 17/2019 e al citato Programma, nell’ambito delle azioni prioritarie in materia di spettacolo, creatività e impresa culturale, ha individuato l’azione “Promozione dell’esercizio cinematografico” (Azione S1), e tra gli interventi che concorrono ad attuarla la “Realizzazione di un programma di iniziative volto a favorire l’aumento degli accessi del pubblico in sala attraverso la promozione del cinema di qualità”, mediante la stipula di una convenzione per l’anno 2023 con l’associazione di categoria degli esercenti maggiormente rappresentativa, modalità prevista dall’art. 9 della sopracitata L. R. n. 17/2019.

Lo stanziamento per tale intervento previsto dal Piano è stato di Euro 160.000,00 a carico del capitolo di Uscita n. 104521 “Azioni regionali prioritarie per spettacolo, creatività e impresa culturale – Trasferimenti correnti (art. 8, L. R. 16/05/2019, n. 17)” del bilancio di previsione 2023 – 2025.

Con nota prot. n. MS/mm 21 del 13 marzo 2023, acquisita agli atti in pari data con prot. reg. n. 138972, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo - Associazione Nazionale Esercenti Cinema Sezione Interregionale delle Tre Venezie (AGIS-ANEC) ha presentato un programma denominato “La Regione del Veneto per il cinema di qualità” che si compone delle iniziative “La Regione ti porta al cinema con tre Euro – i martedì al cinema” e “I giovani al cinema”;

Con deliberazione n. 495 del 26 aprile 2023 la Giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione tra Regione del Veneto e AGIS-ANEC per la realizzazione delle iniziative sopra elencate, convenzione stipulata in data 29 maggio 2023, con una dotazione finanziaria complessiva di Euro 160.000,00.

In riferimento alla citata deliberazione n. 495/2023 e a quanto stabilito dalla convenzione sottoscritta in data 29 maggio 2023, nel caso dell’iniziativa “La Regione ti porta al cinema con tre Euro – i martedì al cinema” sono stati realizzati due programmi di proiezioni nei mesi di marzo e maggio e, nel caso dell’iniziativa “I giovani al cinema” sono stati stampati n. 5.660 abbonamenti.

A seguito di quanto disposto con Legge regionale 4 agosto 2023, n. 21 “Assestamento del bilancio di previsione 2023-2025” è stata stanziata sul capitolo di Uscita n. 104521 l’ulteriore somma di Euro 100.000,00 a favore dell’esercizio cinematografico.

Con nota prot. n. MS/mm 69 dell’11 settembre 2023, acquisita agli atti con prot. n. 490238 in pari data, l’AGIS-ANEC ha chiesto di implementare, con le ulteriori risorse stanziate dalla L.R. n. 21/2023, il progetto denominato “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità” proponendo di prolungare al mese di novembre l’iniziativa “La Regione ti porta al cinema con tre Euro – i martedì al cinema”, con un sostegno regionale di Euro 30.000,00 e di ampliare l’iniziativa “I giovani al cinema” con un’ulteriore stampa di 4.135 abbonamenti, con un sostegno regionale di Euro 70.000,00.

Alla luce di quanto sopra, con il presente atto si sottopone pertanto all’approvazione della Giunta regionale lo schema di addendum alla convenzione sottoscritta con AGIS-ANEC di cui all’Allegato A al presente provvedimento, di cui forma parte integrante e sostanziale, che prevede l’estensione del programma di iniziative di promozione della cultura cinematografica in continuità con quelle già realizzate nell’anno 2023 e in attuazione del Piano annuale per la cultura 2023.

L’addendum alla convenzione sarà stipulato per la Regione del Veneto dal Presidente o suo delegato e per l’AGIS-ANEC dal Presidente o suo delegato.

Il Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport provvederà all’assunzione della spesa per complessivi Euro 100.000,00 destinata al sostegno per l’anno in corso delle iniziative individuate dal programma presentato da AGIS-ANEC, entro il corrente esercizio finanziario, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati sul capitolo n. 104521 “Azioni regionali prioritarie per spettacolo, creatività e impresa culturale – Trasferimenti correnti (art. 8, L. R. 16/05/2019, n. 17)” del bilancio di previsione 2023 – 2025, con imputazione all’esercizio 2023.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato, con i visti rilasciati a corredo del presente atto, l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale, e che successivamente alla definizione di detta istruttoria non sono pervenute osservazioni in grado di pregiudicare l'approvazione del presente atto;

VISTA la Legge regionale 16/05/2019, n. 17 “Legge per la cultura”;

VISTA la Deliberazione del Consiglio Regionale n. 17/2022;

VISTA la Deliberazione della Giunta regionale n. 235 del 7/03/2023;

VISTA la Legge regionale 29/11/2001, n. 39 “Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione”;

VISTO il D. Lgs. n. 118/2011 modificato e integrato dal D. Lgs. n. 126/2014;

VISTA la Legge regionale 23/12/2022, n. 30. “Legge di stabilità regionale 2023”;

VISTA Legge regionale 23/12/2022, n. 31 “Collegato alla legge di stabilità regionale 2023”;

VISTA la Legge regionale 23/12/2022, n. 32. “Bilancio di previsione 2023-2025”;

VISTA la Deliberazione della Giunta regionale n. 1665 del 30/12/2022 “Approvazione del Documento Tecnico di Accompagnamento al Bilancio di Previsione 2023-2025”;

VISTO il decreto del Direttore Area Risorse Finanziarie, Strumentali, ICT ed Enti Locali n. 71 del 30/12/2022 “Bilancio finanziario Gestionale 2023-2025 (su delega del Segretario Generale della Programmazione DSGP n. 15 del 28/12/2022)”;

VISTA la Deliberazione della Giunta regionale n. 60 del 26/01/2023 “Direttive per la gestione del bilancio di previsione 2023-2025”;

VISTA la Legge regionale 4 agosto 2023, n. 21 “Assestamento del bilancio di previsione 2023-2025”;

VISTA la Deliberazione della Giunta regionale n. 495 del 26 aprile 2023;

VISTA la nota di AGIS-ANEC prot. n. MS/mm 69 dell’11 settembre 2023, acquisita agli atti in pari data con prot. reg. n. 490238;

VISTO l’art. 2 c. 2 della Legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012 e ss.mm.ii.;

delibera

  1. di approvare le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di approvare lo schema di Addendum alla Convenzione sottoscritta in data 29 maggio 2023 tra Regione del Veneto e Associazione Generale Italiana dello Spettacolo - Associazione Nazionale Esercenti Cinema – Sezione Interregionale delle Tre Venezie, Allegato A, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, e che prevede l’estensione del programma di iniziative di promozione della cultura cinematografica “La Regione ti porta al cinema con tre Euro – i martedì al cinema” e “I giovani al cinema”, in continuità con quelle già realizzate nell’anno 2023;
  3. di determinare, per il sostegno regionale alle ulteriori iniziative previste nello schema di addendum di cui al punto 2., in Euro 100.000,00 l’importo massimo delle obbligazioni di spesa alla cui assunzione provvederà, con propri atti, il Direttore della Direzione Beni Attività Culturali e Sport, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati sul capitolo 104521 del bilancio di previsione 2023-2025 “Azioni regionali prioritarie per spettacolo, creatività e impresa culturale –Trasferimenti correnti (art. 8, L. R. 16/05/2019, n. 17)”, con imputazione all’esercizio 2023;
  4. di dare atto che la Direzione Beni Attività Culturali e Sport, a cui è stato assegnato il capitolo di cui al precedente punto 3, ha attestato che il medesimo presenta sufficiente capienza;
  5. di dare atto che l’addendum di cui al punto 2. sarà sottoscritto per la Regione del Veneto dal Presidente o suo delegato e per l’AGIS-ANEC dal Presidente o suo delegato;
  6. di incaricare la Direzione Beni Attività Culturali e Sport dell’esecuzione del presente provvedimento;
  7. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli artt. 26 e 27 del D. Lgs. n. 33 del 14 marzo 2013 e s.m.i;
  8. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione e nel sito internet della Regione del Veneto.

(seguono allegati)

Dgr_1214_23_AllegatoA_513873.pdf

Torna indietro