Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 15 del 12/02/2019
Scarica la versione firmata del BUR n. 15 del 12/02/2019
Scarica versione stampabile Deliberazione Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

Bur n. 15 del 12 febbraio 2019


Materia: Consiglio regionale

Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale n. 91 del 11 dicembre 2018

Chiusura degli uffici del Consiglio regionale in concomitanza con la sospensione natalizia dell'attività istituzionale dell'Assemblea legislativa.

Con la deliberazione n. 21 del 16 marzo 2016 è stata disposta la chiusura di tutti gli uffici e di tutte le sedi del Consiglio regionale ponendo conseguentemente in congedo ordinario obbligatorio tutti i dipendenti - fatte salve le determinazioni delle Autorità indipendenti - nei giorni lavorativi della settimana contenente ferragosto fino al termine della X legislatura, anche allo scopo di evitare sprechi di risorse.

Analogamente, ai fini della riduzione delle spese di funzionamento degli uffici del Consiglio regionale, in considerazione della sospensione delle attività istituzionali alla vigilia delle festività di Natale e Capodanno, appare opportuno disporre la chiusura delle sedi consiliari nei giorni 24 e 31 dicembre 2018, fatte salve le determinazioni del Corecom e del Garante dei diritti della persona.

Tale chiusura implica naturalmente che i dipendenti siano tutti posti in congedo ordinario obbligatorio nei suddetti giorni per la chiusura totale degli uffici, fermo restando quanto previsto dall’articolo 28 del CCNL 21 maggio 2018 (Ferie, recupero, festività soppresse e festività del Santo patrono).

Tutto ciò premesso, il relatore propone di sottoporre all’approvazione dell’Ufficio di presidenza il seguente provvedimento.

Del contenuto della presente deliberazione è stata data l’informazione preventiva alla RSU e alle OO.SS..

Tutto ciò premesso, il relatore propone di sottoporre all’approvazione dell’Ufficio di presidenza il seguente provvedimento.

L'UFFICIO DI PRESIDENZA

- udito il relatore, il quale dà atto che la competente struttura consiliare ha dichiarato che la pratica è stata regolarmente istruita con l'osservanza delle norme regionali e statali in materia;

- vista la l.r. 31 dicembre 2012, n. 53;

- ritenuto di dover provvedere nel senso proposto;

- a voti unanimi e palesi;

delibera

1) di approvare quale parte integrante e sostanziale del presente atto quanto riportato in premessa;

2) di disporre la chiusura di tutti gli uffici e di tutte le sedi del Consiglio regionale nei giorni 24 dicembre 2018 e 31 dicembre 2018, fatte salve le determinazioni del Corecom e del Garante dei diritti della persona;

3) di disporre, in conformità a quanto stabilito al punto 2), il congedo ordinario obbligatorio per tutti i dipendenti del Consiglio regionale, per un totale di 2 (due) giorni, fermo restando quanto previsto dall'articolo 28 del CCNL 25 maggio 2018 e salvo quanto previsto al successivo punto 4);

4) di demandare al Segretario generale l'organizzazione dei servizi minimi essenziali nei giorni di cui al punto 2), con particolare riferimento ai servizi postali, di protocollo e di centralino telefonico;

5) di trasmettere la presente deliberazione alla Direzione organizzazione e personale per gli adempimenti di competenza ai sensi di quanto previsto all'articolo 56, comma 16, della l.r. 53/2012;

6) di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri aggiuntivi di spesa.

Torna indietro