Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 4 del 09 gennaio 2024


Materia: Formazione professionale e lavoro

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE LAVORO n. 1633 del 22 dicembre 2023

L.R. n. 3/2009 e D.G.R. n. 2238/2011 e s.m.i. Revoca dell'accreditamento al sistema regionale dei Servizi al Lavoro dell'Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213) e contestuale cancellazione dall'elenco regionale degli Operatori accreditati ai Servizi al Lavoro ex L.R. n. 3/2009.

Note per la trasparenza

Con l'adozione del presente provvedimento si dispone la revoca dell'accreditamento al sistema regionale dei Servizi al Lavoro in capo all'Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213) e la conseguente cancellazione dall'elenco regionale degli Operatori accreditati ai Servizi al Lavoro ex L.R. n. 3/2009, per non aver soddisfatto i requisiti richiesti dal modello di accreditamento, verificati con il gruppo di Mantenimento 2-2023.

Il Direttore

  • Vista la L.R. n. 3/2009 art. 25 “Disposizioni in materia di occupazione e mercato del lavoro”;
  • Visto l’elenco degli Operatori Accreditati ai Servizi al Lavoro ex L.R. n. 3/2009 art. 25 e DGR n. 2238/2011 e s.m.i.;
  • Vista la L.R. n. 54/2012 “Legge regionale per l’ordinamento e le attribuzioni delle strutture della Giunta regionale in attuazione della legge regionale statutaria 17 aprile 2012, n. 1 ‘Statuto del Veneto’”;
  • Accertato che risulta attualmente iscritto nel citato elenco degli Operatori Accreditati ai Servizi al Lavoro al numero L213 l’Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680), avente sede legale in VIA PUGLIE, 8 – 36016 THIENE (VI) e sede operativa accreditata per i servizi al lavoro in VIA SAN PIO X, 21 – 36016 ZANE’ (VI);
  • Visto il DDR n. 756 del 14/07/2023, notificato con nota Protocollo Regionale n. 395003 del 24/07/2023, relativo alla sospensione dell’accreditamento al sistema regionale dei Servizi al Lavoro in capo all’Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213), per un periodo massimo di 90 giorni ex DGR n. 2238/2011 All. A, art. 7 commi 2 e 3.
  • Considerato che le irregolarità relative alla procedura di valutazione dei requisiti professionali degli OML, richiamate nel succitato DDR n. 756 del 14/07/2023, non sono state sanate da parte di codesto Operatore e la Direzione Lavoro, con nota Prot. Reg. n. 612158 del 14/11/2023, ha comunicato l’avvio della revoca dell’accreditamento ai Servizi al Lavoro in capo all’Operatore stesso, assegnando un termine perentorio di 30 giorni per la presentazione di integrazioni;
  • Preso atto che entro il termine perentorio assegnato non è stata acquisita al protocollo regionale alcuna integrazione e/o memoria difensiva da parte dell’Operatore suddetto relativamente all’avvio del procedimento di revoca di cui al punto precedente;
  • Richiamata la DGR n. 2238/2011 e s.m.i., nella parte in cui prevede la revoca dell’accreditamento ai Servizi al Lavoro - art. 7, comma 7, lettera a: “Decorsi i 90 giorni di sospensione dell’accreditamento… senza aver sanato l’irregolarità”;
  • Ritenuto, pertanto, di concludere il procedimento avviato dalla citata nota prot. reg. n. 612158 del 14/11/2023 con la revoca dell’accreditamento ai Servizi al Lavoro dell’Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213), con gli effetti previsti dall’art. 7 commi 12, 13 e 14 dell’All. A alla DGR n. 2238/2011 e s.m.i.;
  • Viste le LL.RR n. 3/2009 e s.m.i. e n. 54/2012;
  • Vista la DGR n. 2238/2011 e s.m.i.;
  • Visto il DDR n. 756/2023;

decreta

1. di revocare, ai sensi dell’art. 7 comma 7a dell’Allegato A alla DGR n. 2238/2011 e s.m.i., l’accreditamento ai Servizi al Lavoro in capo all’Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213), avente sede legale in VIA PUGLIE, 8 – 36016 THIENE (VI) e sede operativa accreditata per i Servizi al Lavoro in VIA SAN PIO X, 21 – 36016 ZANE’ (VI);

2. di modificare l’elenco regionale degli Operatori accreditati ai Servizi al Lavoro ex L.R. n. 3/2009, cancellando l’Operatore C.M.C. CHANGE MANAGEMENT CONSULTING SRL (codice fiscale 03612630248, codice Ente 5680, codice accreditamento Servizi al Lavoro L213);

3. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’articolo 23 del D.Lgs. n. 33/2013;

4. di pubblicare per intero il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Avverso i vizi del presente Decreto è ammesso ricorso avanti al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dell’avvenuta conoscenza ovvero, alternativamente, avanti il Capo dello Stato entro 120 giorni, salva rimanendo la competenza del Giudice Ordinario, entro i limiti prescrizionali, per l’impugnazione del provvedimento.

Alessandro Agostinetti

Torna indietro