Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 87 del 05/09/2014
Scarica la versione firmata del BUR n. 87 del 05/09/2014
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 87 del 05 settembre 2014


Materia: Turismo

Decreto DEL DIRETTORE DELLA SEZIONE TURISMO n. 38 del 12 agosto 2014

Approvazione del modello regionale di asseverazione tecnica, da presentare alla Provincia tramite il SUAP, quale allegato alla domanda per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione dei villaggi albergo e delle residenze turistico alberghiere, ai sensi dell'art. 32 della l.r. 14 giugno 2013 n. 11 e della DGR n. 807/2014.

Note per la trasparenza

Si approva il modello regionale per asseverazione tecnica da allegare alla domanda di classificazione  dei villaggi albergo e delle residenze turistico alberghiere, da presentare alle Province tramite il SUAP Sportello unico delle attività produttive.

Il Direttore

PREMESSO che la l.r.14 giugno 2013 n.11 “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto”, all’art.2, dà le definizioni di  struttura ricettiva e di titolare di struttura ricettiva, mentre, all’art.23, definisce la capacità ricettiva;

che  la l. r.n.11/2013 all’art.25 definisce i villaggi albergo come strutture ricettive alberghiere con capacità ricettiva totale in unità abitative ubicate in più edifici all’interno di una stessa area dove insiste l’edificio principale alberghiero;

che la l.r.n.11/2013 all’art.25 definisce le residenze turistico alberghiere come strutture ricettive alberghiere con capacità  ricettiva totale o prevalente in unità abitative e con eventuale capacità ricettiva residuale in camere;

che la l.r.n.11/2013 all’art.31, prevede un provvedimento della  Giunta regionale, per individuare i requisiti di classificazione delle strutture ricettive, ivi compresi i villaggi albergo e le residenze turistico alberghiere;  

che in data  13 giugno 2014 è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto (BUR) la DGR n. 807 del 27 maggio 2014,  con oggetto :  “Classificazione delle strutture ricettive alberghiere. Nuova disciplina per le procedure, la documentazione e i requisiti di attribuzione del livello e categoria ai sensi degli articoli 29, 31, 32, 33 e 34 della legge regionale 14 giugno 2013, n. 11 “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto”.Deliberazione n.10/CR dell’11 febbraio 2014”;

che, ai sensi dell’Allegato A della DGR n.807/2014, la domanda di rilascio, modifica o rinnovo di classificazione, è presentata alla Provincia ove ha sede la struttura oggetto di classificazione, tramite lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP), ai sensi degli articoli 2 e seguenti del DPR 7 settembre 2010, n.160, secondo il modello regionale, approvato con Decreto del Direttore della Sezione regionale Turismo;

che con Decreto  del Direttore della Sezione regionale Turismo  n.30  del 8 luglio 2014 è stato approvato il citato modello regionale di domanda di rilascio, modifica o rinnovo di classificazione per villaggi albergo e residenze turistico alberghiere; 

che, ai sensi dell’Allegato A della DGR n.807/2014, la domanda di rilascio, modifica o rinnovo di classificazione comprende  i seguenti  allegati tecnici, di contenuto edilizio ed igienico sanitario : l’asseverazione di un tecnico abilitato che la capacità ricettiva è conforme  alle vigenti leggi edilizie e sanitarie con l’indicazione del numero dei posti letto per ciascuno dei locali di pernottamento; la relazione tecnico descrittiva  della localizzazione nonché delle dimensioni delle aree comuni e dei locali di pernottamento; le planimetrie, prospetti e sezioni quotate del complesso in scala 1 : 100, corrispondenti agli elaborati grafici approvati dal Comune;

RITENUTO che  il contenuto tecnico dei suddetti documenti e l’importanza della loro veridicità ai fini della formazione del provvedimento di classificazione tramite il silenzio assenso, inducono a renderli oggetto di un’ apposita asseverazione sottoscritta da un tecnico abilitato, secondo un modello regionale ;

che la citata asseverazione  tecnica, conforme al modello regionale e completa dei relativi allegati, debba essere  allegata dal titolare della struttura ricettiva, alla domanda, che egli presenta, tramite SUAP, alla Provincia, ai fini del rilascio, modifica o rinnovo di classificazione;

di approvare, per i motivi  citati, il modello regionale di asseverazione tecnica, contenuto nell’Allegato A al presente provvedimento, di inserire il citato Allegato A  sul portale : www.impresainungiorno.it

di pubblicare il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione e di inserirlo  nel portale regionale www.regione.veneto.it/web/turismo/

VISTI  la l.r.n.11/2013, la l.r.n.33/2002, il DPR n.445/2000; il DPR n.380/2001; il DPR  n.160/2010; la DGR  n.807/2014; il Decreto del Direttore della Sezione regionale Turismo n.30 del 8 luglio 2014;

decreta

  1. di approvare, per i motivi  citati in premessa, il modello regionale, contenuto nell’Allegato A al presente provvedimento, di asseverazione tecnica, da allegare alla domanda, da presentare alla Provincia tramite il SUAP, per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione dei villaggi albergo e delle residenze turistico alberghiere;
  2.  di dare atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  3. di inserire il citato Allegato A  sul portale : www.impresainungiorno.it ;
  4. di pubblicare il presente provvedimento integralmente nel Bollettino Ufficiale della Regione e di inserirlo  nel portale regionale www.regione.veneto.it/web/turismo/ .

Paolo Rosso

(seguono allegati)

38_Allegato_DDR_38_12-08-2014_280866.pdf

Torna indietro