Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 65 del 30 agosto 2011


Materia: Urbanistica

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1270 del 03 agosto 2011

Legge Regionale 8 luglio 2011, n. 13, ART.10 "Disposizioni in materia di autorizzazione di impianti solari fotovoltaici".

Note per la trasparenza:

Indicazioni operative in merito all'art. 10 della L.R. 13/2011 ed adozione schemi di modulistica

Il Vice Presidente Marino Zorzato, di concerto con L'Assessore Massimo Giorgetti, riferisce quanto segue:

In data 9 luglio 2011 è entrata in vigore la L.R. 13/2011 avente per oggetto: Modifiche alla legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 "Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche" e successive modificazioni, alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 "Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio" e successive modificazioni e disposizioni in materia di autorizzazioni di impianti solari fotovoltaici.

L'art. 10 della L.R. sopra citata prevede l'attribuzione ai comuni della competenza al rilascio delle autorizzazioni per la realizzazione di impianti solari fotovoltaici con potenza di picco fino a un megawatt.

Il comma 3 del citato articolo dispone che " al fine di rendere omogenea la predisposizione delle domande e della documentazione necessaria per il rilascio dell'autorizzazione di cui al comma 1, entro trenta giorni dall'entrata in vigore della presente legge, la Giunta regionale adotta e trasmette ai comuni gli schemi di modulistica".

Si rende pertanto necessario al fine di assicurare uniformità di comportamenti predisporre i modelli, per la presentazione delle istanze di autorizzazione , di competenza dei comuni, per la realizzazione degli impianti solari fotovoltaici di cui all'Allegato A.

In considerazione della complessità della materia e della necessità di gestire la fase di transizione in modo da non ritardare la conclusione dei procedimenti e fornire ai comuni un supporto tecnico-amministrativo appare altresì opportuno fornire alcune indicazioni operative di cui all'Allegato B.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

UDITO il relatore, incaricato dell'istruzione dell'argomento in questione ai sensi dell'articolo 33, secondo comma, dello Statuto, il quale dà atto che la Struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale;

VISTA la L. 241/1990 e s. m. e i. "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi";

VISTO il D.P.R. n. 380/2001 e s. m. e i. "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia";

VISTO il D.lgs. n. 387/2003 e s. m. e i. "Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità";

VISTO il D.lgs. n. 115/2008;

VISTO il D.M. del 10.09.2010 "Linee Guida per l'autorizzazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili";

VISTO il D.lgs. n. 28/2011;

VISTA la L.R. n. 11/2004 e s. m. e i. "Norme per il governo del territorio";

VISTA la L.R. n. 10/2010 "Disposizioni in materia di autorizzazioni e incentivi per la realizzazione di impianti solari termici e fotovoltaici sul territorio della Regione del Veneto";

VISTA la L.R. n. 7/2011, "Legge finanziaria regionale per l'esercizio 2011";

VISTA la L.R. n. 13/2011 "Modifiche alla legge regionale 8 luglio 2009, n. 14 "Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'itilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche" e successive modificazioni, alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 "Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio" e successive modificazioni e disposizioni in materia di autorizzazioni di impianti solari e fotovoltaici;

VISTA la DGR n. 2204/2008 "Prime disposizioni organizzative per l'autorizzazione, installazione ed esercizio degli di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili", così come modificata ed integrata dalla DGR n. 1192/2009 e dalla DGR n. 2373/2009 "Disposizioni procedurali per il rilascio dell'autorizzazione alla costruzione e all'esercizio di impianti di produzione di energia elettrica, eolici e fotovoltaici (art. 12, d.lgs. 29 dicembre 2003, n. 387)";

VISTA la DGR n 453/2010 "Competenze e procedure per l'autorizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili".

Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente atto.

delibera

  1. di approvare, ai sensi e per gli effetti del comma 3, articolo 10, L.R. 13/2011, gli schemi di modulistica di cui all'Allegato A;
  2. di approvare le indicazioni operative di cui all'Allegato B;
  3. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
  4. di incaricare la Direzione Urbanistica e Paesaggio dell'esecuzione del presente atto.


(seguono allegati)

1270_AllegatoA_234430.pdf
1270_AllegatoB_234430.pdf

Torna indietro