Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 42 del 28/04/2015
Scarica la versione firmata del BUR n. 42 del 28/04/2015
Scarica versione stampabile Deliberazione Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale

Bur n. 42 del 28 aprile 2015


Materia: Consiglio regionale

Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale n. 46 del 01 aprile 2015

Ricognizione dei Gruppi consiliari esistenti alla data di convocazione dei comizi elettorali per l'elezione del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale.

La legge regionale 16 gennaio 2012, n. 5 “Norme per l’elezione del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale”, all’articolo 14, comma 4, dispone quanto segue:

 

Art. 14 - Presentazione delle liste di candidati.

[….]

4.         Dagli adempimenti di cui ai commi 2 e 3 sono esonerate:

a)         le liste dei candidati espressione dei gruppi consiliari presenti in Consiglio regionale;

b)         le liste dei candidati che abbiano ottenuto una dichiarazione di collegamento con gruppi consiliari già presenti in Consiglio regionale al momento della convocazione dei comizi elettorali. La dichiarazione di collegamento è conferita dal Presidente del gruppo consiliare, informata la Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari, per una sola lista e può essere effettuata anche a favore di lista con denominazione e simbologia diversa da quella del gruppo consiliare di collegamento.

 

Con il decreto del Presidente della Giunta regionale n. 44 del 27 marzo 2015, pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 30 del 27 marzo 2015, è stato stabilito di convocare i comizi per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale del Veneto per domenica 31 maggio 2015.

Al fine di attribuire certezza in ordine ai gruppi costituiti alla data stabilita dal sopra riportato comma 4 dell’articolo 14 della lr 5/2012 e per agevolare le procedure elettorali legate alla presentazione delle liste elettorali con le modalità previste dalle succitate disposizioni della legge elettorale regionale, anche in ausilio agli operatori dei Tribunali chiamati a valutare l’ammissibilità delle liste medesime, risulta opportuno procedere alla ricognizione dei gruppi consiliari presenti e regolarmente costituiti in Consiglio regionale alla data del 27 marzo 2015.

Tutto ciò premesso, il Relatore propone di sottoporre all’approvazione dell’Ufficio di presidenza il seguente provvedimento.

L'UFFICIO DI PRESIDENZA

-   udito il Relatore, il quale dà atto che gli uffici competenti hanno dichiarato che la pratica è stata regolarmente istruita con l'osservanza delle norme regionali e statali in materia;    

-   vista la legge regionale 16 gennaio 2012, n. 5;

-   visto il decreto del Presidente della Giunta regionale n. 44 del 27 marzo 2015;

-   a voti unanimi e palesi;

delibera

1)    di dare atto che alla data del 27 marzo 2015 di emanazione del decreto del Presidente della Giunta regionale di indizione dei comizi per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale del Veneto erano presenti e regolarmente costituiti nel Consiglio regionale i seguenti gruppi consiliari:

1)    Gruppo consiliare Liga Veneta - Lega Nord Padania, Presidente Federico Caner;

2)    Gruppo consiliare Nuovo Centrodestra Veneto autonomo, Presidente Giancarlo Conta;

3)    Gruppo consiliare Popolo della Libertà – Forza Italia per il Veneto, Presidente Piergiorgio Cortelazzo;

4)    Gruppo consiliare Forza Italia, Presidente Leonardo Padrin;

5)    Gruppo consiliare Prima il Veneto, Presidente Vittorino Cenci;

6)    Gruppo consiliare Lista Tosi per il Veneto, Presidente Francesco Piccolo;

7)    Gruppo consiliare Zaia Presidente, Presidente Gianpiero Possamai;

8)    Gruppo consiliare Famiglia – Pensionati, Presidente Diego Bottacin;

9)    Gruppo consiliare Partito Democratico, Presidente Lucio Tiozzo;

10)   Gruppo consiliare Veneto Civico, Presidente Giuseppe Berlato Sella;

11)   Gruppo consiliare Futuro Popolare, Presidente Stefano Valdegamberi;

12)   Gruppo consiliare Italia dei Valori, Presidente Antonino Pipitone;

13)   Gruppo consiliare Unione di Centro, Presidente Stefano Peraro;

14)   Gruppo consiliare Bortolussi Presidente, Presidente Giuseppe Bortolussi;

15)   Gruppo consiliare Federazione della Sinistra veneta – PRC Sinistra europea, Presidente Pietrangelo Pettenò;

16)   Gruppo consiliare Unione Nord Est, Presidente Rolando Bortoluzzi;

17)   Gruppo consiliare Misto, Presidente Maurizio Conte;

2)   di pubblicare nel BURVET la presente deliberazione in forma integrale, a cura della Segreteria generale.

Torna indietro