Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 18 del 06 febbraio 2024


Materia: Programmi e progetti (comunitari, nazionali e regionali)

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA' ORGANIZZATIVA ADG ITALIA-CROAZIA n. 2 del 11 gennaio 2024

Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg VI-A Italia-Croazia (2021-2027). Art. 51 Regolamento UE n. 1059/2021 - prefinanziamento. Accertamento delle entrate quota FESR (D.Lgs. 118/2011).

Note per la trasparenza

Con il presente atto, a fronte delle somme erogate e già incassate a debito della Commissione europea per € 5.189.587,98 a titolo di prefinanziamento FESR relativo all’annualità 2023 a valere sul Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg VI-A Italia-Croazia (2021-2027), si provvede all’accertamento contabile in entrata di € 4.353.734,09 e si dà atto per la restante quota, pari a € 835.853,89 dell’utilizzo per la riscossione degli accertamenti già disposti in esercizio 2023 con precedenti provvedimenti.

Il Direttore

(omissis)

decreta

  1. di approvare le premesse quale integrante e sostanziale del presente provvedimento;
     
  2. di procedere all’accertamento delle entrate per complessivi € 4.353.734,09 in esercizio 2023, a valere sul capitolo n. 101759/E “Assegnazione comunitaria per la realizzazione del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg VI A - Italia Croazia (2021-2027) (Dec. UE 10/08/2022, n. 5935)” secondo le specifiche e l’esigibilità contenute nell’Allegato A contabile del presente provvedimento, del quale costituisce parte integrante e sostanziale;
     
  3. di dare atto che quota parte delle somme accreditate, pari a complessivi € 835.853,89, sono correlate per la riscossione agli accertamenti già disposti sul capitolo 101759/E evidenziati nella seguente tabella:
     


CAPITOLO
 

NUMERO ACCERTAMENTO

ANNO

IMPORTO €

101759/E

2809

2023

39.996,80

2880

2023

57.595,33

2873

2023

51.702,40

2934

2023

56.795,20

3035

2023

61.007,10

3217

2023

61.589,52

3224

2023

63.482,32

3272

2023

49.372,64

2940

2023

62.331,20

3331

2023

45.163,20

3351

2023

61.008,00

3783

2023

52.576,00

3930

2023

66.889,60

3499

2023

55.362,18

3435

2023

50.982,40


Totale
 

835.853,89

 

  1. di dare atto che il credito di cui al presente provvedimento si è perfezionato nell’esercizio 2023;
     
  2. di trasmettere il presente atto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per le registrazioni contabili di competenza;
     
  3. di pubblicare il solo dispositivo del presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Anna Flavia Zuccon

Allegato (omissis)

Torna indietro